Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

Il webinar ha l'obiettivo di presentare gli strumenti realizzati da AgID e Team per la Trasformazione Digitale per aiutare le pubbliche amministrazioni a semplificare il proprio linguaggio e migliorare la progettazione dei servizi digitali. Durante il webinar vengono presentate le piattaforme Docs Italia e Designers Italia e i relativi strumenti utili a questo scopo. 

Designers Italia è la community, creata dal Team per la Trasformazione Digitale in collaborazione con Agid, che produce linee guida, kit e case studies per il design dei servizi della Pubblica Amministrazione. In Designers Italia è disponibile il nuovo kit dedicato alla progettazione, gestione e revisione dei contenuti della Pubblica Amministrazione.

Docs Italia è la nuova piattaforma web creata dal Team per la Trasformazione Digitale per gestire i documenti  tecnici e amministrativi dei progetti della Pubblica Amministrazione. La sfida di Docs Italia è quella di cambiare il linguaggio con cui si comunicano e gestiscono i progetti pubblici, in modo da essere comprensibile a tutti gli attori chiamati in causa (tecnici, funzionari e fornitori). L’obiettivo è infatti quello di rendere i progetti più efficaci per favorire la collaborazione secondo i principi dell’open government.

Il webinar si inserisce all’interno del ciclo di webinar dedicati all’Innovazione digitale organizzato da Formez PA nell'ambito della convenzione con AgID “ItaliaLogin - servizi digitali”.

Data inizio: 
5 Giugno 2018 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

12:00 Apertura

12:05 Le parole sono importanti, Lorenzo Fabbri (Team per la Trasformazione Digitale) Materiali

12:35 L'esperienza del Comune di Palermo, Ciro Spataro (Comune di Palermo) Materiali

12:55 Il mestiere del tech writer, Davide Porrovecchio (AgID) e Alberto Torin (Team per la Trasformazione Digitale) Materiali

13:25 Domande finali

13:30 Chiusura

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Luigi Palano
Termine iscrizioni: 
Martedì, 5 Giugno, 2018 - 11:30
max_iscrizioni: 
1 300

Il webinar è rivolto a chi, per ragioni professionali o di cultura generale, voglia approfondire le proprie conoscenze sulle politiche comunitarie e sulle fonti di finanziamento europee, con particolare riferimento ai Fondi Strutturali e di Investimento Europei (SIE) e non richiede competenze tecniche o specialistiche.

In particolare verranno illustrate le finalità e le modalità attuative dei Fondi SIE, i cosiddetti fondi dell’UE a gestione indiretta, che sostengono la coesione economica, sociale e territoriale (politica di coesione) europea.

Nel corso del webinar verrà allo stesso tempo fornito un quadro generale aggiornato sullo stato di attuazione di tali Fondi, sia di natura qualitativa che quantitativa. Verranno infine richiamati alcuni elementi utili a comprendere le prospettive delle politiche di coesione post 2020 alla luce della Brexit, della posizione del governo italiano e delle attività in corso da parte della Commissione europea.

Si tratta del quinto appuntamento di un ciclo di eventi informativi on line dedicato a Politiche e finanziamenti europei  organizzato da Centro Europe Direct Roma Innovazione nel 2018:

Per maggiori informazioni scrivere a europedirect@formez.it

Data inizio: 
14 Giugno 2018 - ore 10:00
Ambito territoriale: 
Italia
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

10:00 Apertura Lavori, Raffaella Scordino (Europe Direct Roma Innovazione - Formez PA) Materiali

10:05 Finalità e modalità attuative dei Fondi Strutturali e di Investimento Europei (SIE), Luigi Palano (Europe Direct Roma Innovazione - Formez PA) Materiali

10:45 Lo stato di attuazione dei Fondi SIE e le prospettive post 2020, Federico Lasco (Dirigente Agenzia per la Coesione territoriale - Accompagnamento e sostegno Programmi regionali) Materiali

11:20 Domande finali

11:30 Chiusura

 

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Claudia Salvi
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 14 Giugno, 2018 - 08:00
max_iscrizioni: 
0

NB: Per problemi logistici, la sede dell'evento è stata spostata presso il Centro per l'impiego in via Nicola Coviello, 6

Il progetto La Sicilia è il tuo futuro - Competenze, organizzazione, reti per un nuovo sistema dei CPI in Regione Siciliana, si propone di qualificare il sistema dei CPI della Regione Siciliana, promuovendone lo sviluppo delle risorse umane, dei modelli organizzativi e dei processi erogativi delle prestazioni.

 Le attività progettuali prevedono sei fasi: (i) Analisi dei fabbisogni formativi, delle motivazioni e delle aspettative; (ii) Formazione di base; (iii) Formazione specialistica; (iv) Coaching e networking; (v) Percorso di eccellenza per almeno due CPI regionali e (vi) Analisi dei servizi.

Questa giornata che fa parte della formazione di base ha carattere introduttorio e si propone di trasmettere una visione d’insieme che colleghi non solo le diverse funzioni di un CPI, ma parimenti i differenti attori e le politiche del mercato del lavoro, di cui i CPI sono un tassello.

 Il seminario intende sviluppare due temi: i servizi alle imprese nei CPI e la profilazione degli utenti. Il primo ha grande rilevanza per il raggiungimento dell’obiettivo di migliorare il tasso di intermediazione, al momento particolarmente basso, dei CPI. Il filo conduttore sarà pertanto la partnership con il mondo delle imprese anche in rete con altri servizi ed attori del mercato del lavoro. In questo contesto, si affronteranno, tra gli altri argomenti il marketing dei CPI, lo scouting della domanda di lavoro, l’analisi dei fabbisogni professionali.

Sottotitolo: 
Secondo modulo della formazione di base
Data inizio: 
6 Giugno 2018 - ore 08:00
Ambito territoriale: 
Regione Siciliana
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Allegati: 
Responsabile progetto: 
Paola Marzilli
Termine iscrizioni: 
Martedì, 5 Giugno, 2018 - 14:00
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Il progetto La Sicilia è il tuo futuro - Competenze, organizzazione, reti per un nuovo sistema dei CPI in Regione Siciliana, si propone di qualificare il sistema dei CPI della Regione Siciliana, promuovendone lo sviluppo delle risorse umane, dei modelli organizzativi e dei processi erogativi delle prestazioni.

 Le attività progettuali prevedono sei fasi: (i) Analisi dei fabbisogni formativi, delle motivazioni e delle aspettative; (ii) Formazione di base; (iii) Formazione specialistica; (iv) Coaching e networking; (v) Percorso di eccellenza per almeno due CPI regionali e (vi) Analisi dei servizi.

Questa giornata che fa parte della formazione di base ha carattere introduttorio e si propone di trasmettere una visione d’insieme che colleghi non solo le diverse funzioni di un CPI, ma parimenti i differenti attori e le politiche del mercato del lavoro, di cui i CPI sono un tassello.

 Il seminario intende sviluppare due temi: i servizi alle imprese nei CPI e la profilazione degli utenti. Il primo ha grande rilevanza per il raggiungimento dell’obiettivo di migliorare il tasso di intermediazione, al momento particolarmente basso, dei CPI. Il filo conduttore sarà pertanto la partnership con il mondo delle imprese anche in rete con altri servizi ed attori del mercato del lavoro. In questo contesto, si affronteranno, tra gli altri argomenti il marketing dei CPI, lo scouting della domanda di lavoro, l’analisi dei fabbisogni professionali.

Sottotitolo: 
Secondo modulo della formazione di base
Data inizio: 
5 Giugno 2018 - ore 08:00
Ambito territoriale: 
Regione Siciliana
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Allegati: 
Responsabile progetto: 
Paola Marzilli
Termine iscrizioni: 
Lunedì, 4 Giugno, 2018 - 10:30
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Realizzato nell’ambito del progetto PON Governance e capacità istituzionale 2014-2020 Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione affidato a Formez PA dal Dipartimento della Funzione Pubblica, questo incontro è il quarto seminario del percorso di divulgazione e trasferimento di competenze sulle più recenti misure di semplificazione, in particolare di quelle che maggiormente impattano sulle attività di impresa: SCIAConferenza di Servizi, silenzio assenso, edilizia, ambiente, sportelli unici per le attività produttive.
All’interno del percorso organizzato da Formez PA, Regione Campania e UnionCamere, sono già stati realizzati tre seminari il 26 marzo, il 3 maggio e il 21 maggio.

In questo seminario sono stati analizzati in modo approfondito i principali procedimenti in materia di Edilizia, Sanità e Paesaggio.
In particolare sono state approfondite le seguenti tematiche:
- le modifiche apportate al testo Unico Edilizia - DPR n. 380/2001 - dai decreti legislativi nn. 126127 e 222 del 2016, attuativi della Legge n. 124/2015: il riordino dei titoli edilizi, il principio di concentrazione dei regimi amministrativi nel sistema dei titoli edilizi, la Conferenza di Servizi per l’acquisizione preventiva degli atti di assenso, la segnalazione certificata di agibilità, la nuova modulistica edilizia unificata;
- un focus specifico sulle modalità di gestione dei procedimenti in materia sismica: normativa regionale, modulistica e procedimenti autorizzatori.
- le procedure per la notifica e il riconoscimento degli stabilimenti e delle attività inerenti all’igiene e sicurezza alimentare, e la Sanità pubblica veterinaria;
- l’Autorizzazione paesaggistica semplificata a norma del DPR n. 31 del 13 febbraio 2017 - Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata.

Al seminario hanno partecipato n. 143 persone, sia in presenza presso la sede della Camera di Commercio di Napoli - Piazza Bovio (n. 40 presenti), che in streaming, curato da UnionCamere Campania, presso le sedi della Camera di Commercio di: Avellino - Piazza Duomo n. 5 (n. 31 presenti), Benevento - Piazza IV Novembre n. 1 (n. 15 presenti), Caserta - Via Roma n. 75 (n. 15 presenti), Salerno - Via Allende n. 19 (n. 42 presenti).

I partecipanti sono Dirigenti, Funzionari, Responsabili SUAP, SUE, di Settore, di Area, di Procedimento, di Servizio, Istruttori e Operatori provenienti da Regione (n. 39), Città Metropolitana di Napoli (n. 15), Provincia di Salerno (n. 7), da n. 50 Comuni (n. 70 partecipanti provenienti da: n. 19 Comuni della provincia di Avellino - n. 22 partecipanti; n. 6 Comuni provincia di Benevento - n. 8 partecipanti; n. 6 Comuni provincia di Caserta - n. 12 partecipanti; n. 7 Comuni provincia di Napoli - n. 9 partecipanti; n. 12 Comuni provincia di Salerno - n. 20 partecipanti), dall’ARPA - Campania (n. 1), dalle Camere di Commercio di: Avellino (n. 3), Benevento (n. 2) e Caserta (n. 2), Consorzio Promos Ricerche (n. 2) oltre a Liberi professionisti (n. 1).

 

Data inizio: 
6 Giugno 2018 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Regione Campania
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

Ore 9:00 - 9:30        Registrazione partecipanti

Ore 9:30-10:00        Apertura dei lavori
                                  Il Progetto “Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione” e
                                  il percorso per il personale delle amministrazioni della Campania
                                  La Rete Italiasemplice e l’Help-desk
                                  Riccardo Roccasalva, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

Ore 10:00-11:00      Il riordino della disciplina in materia di edilizia. Cosa è cambiato a norma dei
                                  decreti legislativi nn. 126127 e 222 del 2016
                                  > il riordino dei titoli edilizi
                                  > la Conferenza di Servizi per l’acquisizione preventiva degli atti di assenso
                                  > la segnalazione certificata di agibilità
                                  > la nuova modulistica edilizia unificata
                                  Giuseppina Russo, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

                                  DPR n. 380/2001 e L.R. n. 9/1983: le costruzioni in zona simica ed i procedimenti per il rilascio
                                  dei provvedimenti si autorizzazione e deposito sismico in Regione Campania
                                  > inquadramento normativo
                                  > procedure
                                  > modulistica
                                  Claudia Campobasso, Dirigente, Genio Civile di Avellino - Presidio di Protezione Civile,
                                  Regione Campania SLIDE

Ore 11:00-11:30      Domande e risposte

Ore 11:30-12:00      L’Autorizzazione paesaggistica semplificata: cosa cambia?
                                  Isabella Salza, Esperto di semplificazione nell’ambito della Delivery Unit Nazionale,
                                  Dipartimento della Funzione Pubblica, Presidenza del Consiglio dei Ministri SLIDE

Ore 12:00-13:15      Domande e risposte

Ore 12:15-13:00      Le procedure per la registrazione e riconoscimento stabilimenti inerenti la sicurezza alimentare
                                  e la sanità pubblica veterinaria: stato dell’arte in Regione Campania
                                  Alfonso Giannoni, Dirigente, UOD Prevenzione e Sanità Pubblica, Regione Campania SLIDE

Ore 13:00-13:30      Domande e risposte

Ore 13:30                 Chiusura dei lavori


Materiali:
Il Percorso per il personale delle amministrazioni della Campania

Legge 7 agosto 2015, n. 124 - Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche

Agenda per la semplificazione

Conferenza di Servizi
Guida alle novità della Conferenza di Servizi

D.Lgs. 30 giugno 2016, n. 126 (SCIA1) e D.Lgs. 25 novembre 2016, n. 222 (SCIA2)
Guida alle nuove disposizioni in materia di SCIA e di individuazione dei regimi amministrativi

D.Lgs 25 novembre 2016, n. 222 - Tabella A

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 4 maggio 2017 (rep. atti 46/CU)
Modulistica attività commerciali e assimilate
Modulistica edilizia

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 6 luglio 2017 (rep. atti 76/CU)
Modulistica

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 22 febbraio 2018 (rep. atti 18/CU)
> Modulistica

Regolamento (CE) N. 852/2004 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 sull’igiene dei prodotti alimentari

DPR n 380 del 6 giugno 2001 - Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia. (Testo A)

DPR n. 31 del 13 febbraio 2017 - Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata

Normativa Regionale
Legge Regionale 7 gennaio 1983 n.9 Regione Campania - Norme per l’esercizio delle funzioni regionale in materia di difesa del territorio dal rischio sismico


Eventi collegati:
Seminario, 26 marzo 2018 Le ragioni e il contesto della Riforma in materia di semplificazione
Seminario, 3 maggio 2018 L’attuazione delle misure di semplificazione
Seminario, 21 maggio 20189 Autorizzazioni e procedimenti specifici in materia ambientale
Seminario, 22 giugno 2018 SUAP e Impresa in un giorno

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Francesca Ferrara
Termine iscrizioni: 
Domenica, 3 Giugno, 2018 - 23:45
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Realizzato nell’ambito del progetto PON Governance e capacità istituzionale 2014-2020 Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione affidato a Formez PA dal Dipartimento della Funzione Pubblica, questo incontro è il quarto seminario del percorso di divulgazione e trasferimento di competenze sulle più recenti misure di semplificazione, in particolare di quelle che maggiormente impattano sulle attività di impresa: SCIAConferenza di Servizi, silenzio assenso, edilizia, ambiente, sportelli unici per le attività produttive.
All’interno del percorso organizzato da Formez PA, Regione Campania e UnionCamere, sono già stati realizzati tre seminari il 26 marzo, il 3 maggio e il 21 maggio.

In questo seminario sono stati analizzati in modo approfondito i principali procedimenti in materia di Edilizia, Sanità e Paesaggio.
In particolare sono state approfondite le seguenti tematiche:
- le modifiche apportate al testo Unico Edilizia - DPR n. 380/2001 - dai decreti legislativi nn. 126127 e 222 del 2016, attuativi della Legge n. 124/2015: il riordino dei titoli edilizi, il principio di concentrazione dei regimi amministrativi nel sistema dei titoli edilizi, la Conferenza di Servizi per l’acquisizione preventiva degli atti di assenso, la segnalazione certificata di agibilità, la nuova modulistica edilizia unificata;
- un focus specifico sulle modalità di gestione dei procedimenti in materia sismica: normativa regionale, modulistica e procedimenti autorizzatori.
- le procedure per la notifica e il riconoscimento degli stabilimenti e delle attività inerenti all’igiene e sicurezza alimentare, e la Sanità pubblica veterinaria;
- l’Autorizzazione paesaggistica semplificata a norma del DPR n. 31 del 13 febbraio 2017 - Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata.
 

Al seminario hanno partecipato n. 143 persone, sia in presenza presso la sede della Camera di Commercio di Napoli - Piazza Bovio (n. 40 presenti), che in streaming, curato da UnionCamere Campania, presso le sedi della Camera di Commercio di: Avellino - Piazza Duomo n. 5 (n. 31 presenti), Benevento - Piazza IV Novembre n. 1 (n. 15 presenti), Caserta - Via Roma n. 75 (n. 15 presenti), Salerno - Via Allende n. 19 (n. 42 presenti).

I partecipanti sono Dirigenti, Funzionari, Responsabili SUAP, SUE, di Settore, di Area, di Procedimento, di Servizio, Istruttori e Operatori provenienti da Regione (n. 39), Città Metropolitana di Napoli (n. 15), Provincia di Salerno (n. 7), da n. 50 Comuni (n. 70 partecipanti provenienti da: n. 19 Comuni della provincia di Avellino - n. 22 partecipanti; n. 6 Comuni provincia di Benevento - n. 8 partecipanti; n. 6 Comuni provincia di Caserta - n. 12 partecipanti; n. 7 Comuni provincia di Napoli - n. 9 partecipanti; n. 12 Comuni provincia di Salerno - n. 20 partecipanti), dall’ARPA - Campania (n. 1), dalle Camere di Commercio di: Avellino (n. 3), Benevento (n. 2) e Caserta (n. 2), Consorzio Promos Ricerche (n. 2) oltre a Liberi professionisti (n. 1).

Data inizio: 
6 Giugno 2018 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Regione Campania
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

Ore 9:00 - 9:30        Registrazione partecipanti

Ore 9:30-10:00        Apertura dei lavori
                                  Il Progetto “Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione” e
                                  il percorso per il personale delle amministrazioni della Campania
                                  La Rete Italiasemplice e l’Help-desk
                                  Riccardo Roccasalva, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

Ore 10:00-11:00      Il riordino della disciplina in materia di edilizia. Cosa è cambiato a norma dei
                                  decreti legislativi nn. 126127 e 222 del 2016
                                  > il riordino dei titoli edilizi
                                  > la Conferenza di Servizi per l’acquisizione preventiva degli atti di assenso
                                  > la segnalazione certificata di agibilità
                                  > la nuova modulistica edilizia unificata
                                  Giuseppina Russo, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

                                  DPR n. 380/2001 e L.R. n. 9/1983: le costruzioni in zona simica ed i procedimenti per il rilascio
                                  dei provvedimenti si autorizzazione e deposito sismico in Regione Campania
                                  > inquadramento normativo
                                  > procedure
                                  > modulistica
                                  Claudia Campobasso, Dirigente, Genio Civile di Avellino - Presidio di Protezione Civile,
                                  Regione Campania SLIDE

Ore 11:00-11:30      Domande e risposte

Ore 11:30-12:00      L’Autorizzazione paesaggistica semplificata: cosa cambia?
                                  Isabella Salza, Esperto di semplificazione nell’ambito della Delivery Unit Nazionale,
                                  Dipartimento della Funzione Pubblica, Presidenza del Consiglio dei Ministri SLIDE

Ore 12:00-13:15      Domande e risposte

Ore 12:15-13:00      Le procedure per la registrazione e riconoscimento stabilimenti inerenti la sicurezza alimentare
                                  e la sanità pubblica veterinaria: stato dell’arte in Regione Campania
                                  Alfonso Giannoni, Dirigente, UOD Prevenzione e Sanità Pubblica, Regione Campania SLIDE

Ore 13:00-13:30      Domande e risposte

Ore 13:30                 Chiusura dei lavori


Materiali:
Il Percorso per il personale delle amministrazioni della Campania

Legge 7 agosto 2015, n. 124 - Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche

Agenda per la semplificazione

Conferenza di Servizi
Guida alle novità della Conferenza di Servizi

D.Lgs. 30 giugno 2016, n. 126 (SCIA1) e D.Lgs. 25 novembre 2016, n. 222 (SCIA2)
Guida alle nuove disposizioni in materia di SCIA e di individuazione dei regimi amministrativi

D.Lgs 25 novembre 2016, n. 222 - Tabella A

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 4 maggio 2017 (rep. atti 46/CU)
Modulistica attività commerciali e assimilate
Modulistica edilizia

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 6 luglio 2017 (rep. atti 76/CU)
Modulistica

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 22 febbraio 2018 (rep. atti 18/CU)
> Modulistica

Regolamento (CE) N. 852/2004 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 sull’igiene dei prodotti alimentari

DPR n 380 del 6 giugno 2001 - Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia. (Testo A)

DPR n. 31 del 13 febbraio 2017 - Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata

Normativa Regionale
Legge Regionale 7 gennaio 1983 n.9 Regione Campania - Norme per l’esercizio delle funzioni regionale in materia di difesa del territorio dal rischio sismico


Eventi collegati:
Seminario, 26 marzo 2018 Le ragioni e il contesto della Riforma in materia di semplificazione
Seminario, 3 maggio 2018 L’attuazione delle misure di semplificazione
Seminario, 21 maggio 20189 Autorizzazioni e procedimenti specifici in materia ambientale
Seminario, 22 giugno 2018 SUAP e Impresa in un giorno

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Francesca Ferrara
Termine iscrizioni: 
Domenica, 3 Giugno, 2018 - 23:45
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Realizzato nell’ambito del progetto PON Governance e capacità istituzionale 2014-2020 Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione affidato a Formez PA dal Dipartimento della Funzione Pubblica, questo incontro è il quarto seminario del percorso di divulgazione e trasferimento di competenze sulle più recenti misure di semplificazione, in particolare di quelle che maggiormente impattano sulle attività di impresa: SCIAConferenza di Servizi, silenzio assenso, edilizia, ambiente, sportelli unici per le attività produttive.
All’interno del percorso organizzato da Formez PA, Regione Campania e UnionCamere, sono già stati realizzati tre seminari il 26 marzo, il 3 maggio e il 21 maggio.

In questo seminario sono stati analizzati in modo approfondito i principali procedimenti in materia di Edilizia, Sanità e Paesaggio.
In particolare sono state approfondite le seguenti tematiche:
- le modifiche apportate al testo Unico Edilizia - DPR n. 380/2001 - dai decreti legislativi nn. 126127 e 222 del 2016, attuativi della Legge n. 124/2015: il riordino dei titoli edilizi, il principio di concentrazione dei regimi amministrativi nel sistema dei titoli edilizi, la Conferenza di Servizi per l’acquisizione preventiva degli atti di assenso, la segnalazione certificata di agibilità, la nuova modulistica edilizia unificata;
- un focus specifico sulle modalità di gestione dei procedimenti in materia sismica: normativa regionale, modulistica e procedimenti autorizzatori.
- le procedure per la notifica e il riconoscimento degli stabilimenti e delle attività inerenti all’igiene e sicurezza alimentare, e la Sanità pubblica veterinaria;
- l’Autorizzazione paesaggistica semplificata a norma del DPR n. 31 del 13 febbraio 2017 - Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata.

Al seminario hanno partecipato n. 143 persone, sia in presenza presso la sede della Camera di Commercio di Napoli - Piazza Bovio (n. 40 presenti), che in streaming, curato da UnionCamere Campania, presso le sedi della Camera di Commercio di: Avellino - Piazza Duomo n. 5 (n. 31 presenti), Benevento - Piazza IV Novembre n. 1 (n. 15 presenti), Caserta - Via Roma n. 75 (n. 15 presenti), Salerno - Via Allende n. 19 (n. 42 presenti).

I partecipanti sono Dirigenti, Funzionari, Responsabili SUAP, SUE, di Settore, di Area, di Procedimento, di Servizio, Istruttori e Operatori provenienti da Regione (n. 39), Città Metropolitana di Napoli (n. 15), Provincia di Salerno (n. 7), da n. 50 Comuni (n. 70 partecipanti provenienti da: n. 19 Comuni della provincia di Avellino - n. 22 partecipanti; n. 6 Comuni provincia di Benevento - n. 8 partecipanti; n. 6 Comuni provincia di Caserta - n. 12 partecipanti; n. 7 Comuni provincia di Napoli - n. 9 partecipanti; n. 12 Comuni provincia di Salerno - n. 20 partecipanti), dall’ARPA - Campania (n. 1), dalle Camere di Commercio di: Avellino (n. 3), Benevento (n. 2) e Caserta (n. 2), Consorzio Promos Ricerche (n. 2) oltre a Liberi professionisti (n. 1).

Data inizio: 
6 Giugno 2018 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Regione Campania
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

Ore 9:00 - 9:30        Registrazione partecipanti

Ore 9:30-10:00        Apertura dei lavori
                                  Il Progetto “Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione” e
                                  il percorso per il personale delle amministrazioni della Campania
                                  La Rete Italiasemplice e l’Help-desk
                                  Riccardo Roccasalva, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

Ore 10:00-11:00      Il riordino della disciplina in materia di edilizia. Cosa è cambiato a norma dei
                                  decreti legislativi nn. 126127 e 222 del 2016
                                  > il riordino dei titoli edilizi
                                  > la Conferenza di Servizi per l’acquisizione preventiva degli atti di assenso
                                  > la segnalazione certificata di agibilità
                                  > la nuova modulistica edilizia unificata
                                  Giuseppina Russo, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

                                  DPR n. 380/2001 e L.R. n. 9/1983: le costruzioni in zona simica ed i procedimenti per il rilascio
                                  dei provvedimenti si autorizzazione e deposito sismico in Regione Campania
                                  > inquadramento normativo
                                  > procedure
                                  > modulistica
                                  Claudia Campobasso, Dirigente, Genio Civile di Avellino - Presidio di Protezione Civile,
                                  Regione Campania SLIDE

Ore 11:00-11:30      Domande e risposte

Ore 11:30-12:00      L’Autorizzazione paesaggistica semplificata: cosa cambia?
                                  Isabella Salza, Esperto di semplificazione nell’ambito della Delivery Unit Nazionale,
                                  Dipartimento della Funzione Pubblica, Presidenza del Consiglio dei Ministri SLIDE

Ore 12:00-13:15      Domande e risposte

Ore 12:15-13:00      Le procedure per la registrazione e riconoscimento stabilimenti inerenti la sicurezza alimentare
                                  e la sanità pubblica veterinaria: stato dell’arte in Regione Campania
                                  Alfonso Giannoni, Dirigente, UOD Prevenzione e Sanità Pubblica, Regione Campania SLIDE

Ore 13:00-13:30      Domande e risposte

Ore 13:30                 Chiusura dei lavori


Materiali:
Il Percorso per il personale delle amministrazioni della Campania

Legge 7 agosto 2015, n. 124 - Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche

Agenda per la semplificazione

Conferenza di Servizi
Guida alle novità della Conferenza di Servizi

D.Lgs. 30 giugno 2016, n. 126 (SCIA1) e D.Lgs. 25 novembre 2016, n. 222 (SCIA2)
Guida alle nuove disposizioni in materia di SCIA e di individuazione dei regimi amministrativi

D.Lgs 25 novembre 2016, n. 222 - Tabella A

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 4 maggio 2017 (rep. atti 46/CU)
Modulistica attività commerciali e assimilate
Modulistica edilizia

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 6 luglio 2017 (rep. atti 76/CU)
Modulistica

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 22 febbraio 2018 (rep. atti 18/CU)
> Modulistica

Regolamento (CE) N. 852/2004 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 sull’igiene dei prodotti alimentari

DPR n 380 del 6 giugno 2001 - Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia. (Testo A)

DPR n. 31 del 13 febbraio 2017 - Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata

Normativa Regionale
Legge Regionale 7 gennaio 1983 n.9 Regione Campania - Norme per l’esercizio delle funzioni regionale in materia di difesa del territorio dal rischio sismico


Eventi collegati:
Seminario, 26 marzo 2018 Le ragioni e il contesto della Riforma in materia di semplificazione
Seminario, 3 maggio 2018 L’attuazione delle misure di semplificazione
Seminario, 21 maggio 20189 Autorizzazioni e procedimenti specifici in materia ambientale
Seminario, 22 giugno 2018 SUAP e Impresa in un giorno

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Francesca Ferrara
Termine iscrizioni: 
Domenica, 3 Giugno, 2018 - 23:45
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Realizzato nell’ambito del progetto PON Governance e capacità istituzionale 2014-2020 Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione affidato a Formez PA dal Dipartimento della Funzione Pubblica, questo incontro è il quarto seminario del percorso di divulgazione e trasferimento di competenze sulle più recenti misure di semplificazione, in particolare di quelle che maggiormente impattano sulle attività di impresa: SCIAConferenza di Servizi, silenzio assenso, edilizia, ambiente, sportelli unici per le attività produttive.
All’interno del percorso organizzato da Formez PA, Regione Campania e UnionCamere, sono già stati realizzati tre seminari il 26 marzo, il 3 maggio e il 21 maggio.

In questo seminario sono stati analizzati in modo approfondito i principali procedimenti in materia di Edilizia, Sanità e Paesaggio.
In particolare sono state approfondite le seguenti tematiche:
- le modifiche apportate al testo Unico Edilizia - DPR n. 380/2001 - dai decreti legislativi nn. 126127 e 222 del 2016, attuativi della Legge n. 124/2015: il riordino dei titoli edilizi, il principio di concentrazione dei regimi amministrativi nel sistema dei titoli edilizi, la Conferenza di Servizi per l’acquisizione preventiva degli atti di assenso, la segnalazione certificata di agibilità, la nuova modulistica edilizia unificata;
- un focus specifico sulle modalità di gestione dei procedimenti in materia sismica: normativa regionale, modulistica e procedimenti autorizzatori.
- le procedure per la notifica e il riconoscimento degli stabilimenti e delle attività inerenti all’igiene e sicurezza alimentare, e la Sanità pubblica veterinaria;
- l’Autorizzazione paesaggistica semplificata a norma del DPR n. 31 del 13 febbraio 2017 - Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata.

Al seminario hanno partecipato n. 143 persone, sia in presenza presso la sede della Camera di Commercio di Napoli - Piazza Bovio (n. 40 presenti), che in streaming, curato da UnionCamere Campania, presso le sedi della Camera di Commercio di: Avellino - Piazza Duomo n. 5 (n. 31 presenti), Benevento - Piazza IV Novembre n. 1 (n. 15 presenti), Caserta - Via Roma n. 75 (n. 15 presenti), Salerno - Via Allende n. 19 (n. 42 presenti).

I partecipanti sono Dirigenti, Funzionari, Responsabili SUAP, SUE, di Settore, di Area, di Procedimento, di Servizio, Istruttori e Operatori provenienti da Regione (n. 39), Città Metropolitana di Napoli (n. 15), Provincia di Salerno (n. 7), da n. 50 Comuni (n. 70 partecipanti provenienti da: n. 19 Comuni della provincia di Avellino - n. 22 partecipanti; n. 6 Comuni provincia di Benevento - n. 8 partecipanti; n. 6 Comuni provincia di Caserta - n. 12 partecipanti; n. 7 Comuni provincia di Napoli - n. 9 partecipanti; n. 12 Comuni provincia di Salerno - n. 20 partecipanti), dall’ARPA - Campania (n. 1), dalle Camere di Commercio di: Avellino (n. 3), Benevento (n. 2) e Caserta (n. 2), Consorzio Promos Ricerche (n. 2) oltre a Liberi professionisti (n. 1).

Data inizio: 
6 Giugno 2018 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Regione Campania
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
Ore 9:00 - 9:30        Registrazione partecipanti

Ore 9:30-10:00        Apertura dei lavori
                                  Il Progetto “Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione” e
                                  il percorso per il personale delle amministrazioni della Campania
                                  La Rete Italiasemplice e l’Help-desk
                                  Riccardo Roccasalva, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

Ore 10:00-11:00      Il riordino della disciplina in materia di edilizia. Cosa è cambiato a norma dei
                                  decreti legislativi nn. 126127 e 222 del 2016
                                  > il riordino dei titoli edilizi
                                  > la Conferenza di Servizi per l’acquisizione preventiva degli atti di assenso
                                  > la segnalazione certificata di agibilità
                                  > la nuova modulistica edilizia unificata
                                  Giuseppina Russo, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

                                  DPR n. 380/2001 e L.R. n. 9/1983: le costruzioni in zona simica ed i procedimenti per il rilascio
                                  dei provvedimenti si autorizzazione e deposito sismico in Regione Campania
                                  > inquadramento normativo
                                  > procedure
                                  > modulistica
                                  Claudia Campobasso, Dirigente, Genio Civile di Avellino - Presidio di Protezione Civile,
                                  Regione Campania SLIDE

Ore 11:00-11:30      Domande e risposte

Ore 11:30-12:00      L’Autorizzazione paesaggistica semplificata: cosa cambia?
                                  Isabella Salza, Esperto di semplificazione nell’ambito della Delivery Unit Nazionale,
                                  Dipartimento della Funzione Pubblica, Presidenza del Consiglio dei Ministri SLIDE

Ore 12:00-13:15      Domande e risposte

Ore 12:15-13:00      Le procedure per la registrazione e riconoscimento stabilimenti inerenti la sicurezza alimentare
                                  e la sanità pubblica veterinaria: stato dell’arte in Regione Campania
                                  Alfonso Giannoni, Dirigente, UOD Prevenzione e Sanità Pubblica, Regione Campania SLIDE

Ore 13:00-13:30      Domande e risposte

Ore 13:30                 Chiusura dei lavori


Materiali:
Il Percorso per il personale delle amministrazioni della Campania

Legge 7 agosto 2015, n. 124 - Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche

Agenda per la semplificazione

Conferenza di Servizi
Guida alle novità della Conferenza di Servizi

D.Lgs. 30 giugno 2016, n. 126 (SCIA1) e D.Lgs. 25 novembre 2016, n. 222 (SCIA2)
Guida alle nuove disposizioni in materia di SCIA e di individuazione dei regimi amministrativi

D.Lgs 25 novembre 2016, n. 222 - Tabella A

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 4 maggio 2017 (rep. atti 46/CU)
Modulistica attività commerciali e assimilate
Modulistica edilizia

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 6 luglio 2017 (rep. atti 76/CU)
Modulistica

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 22 febbraio 2018 (rep. atti 18/CU)
> Modulistica

Regolamento (CE) N. 852/2004 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 sull’igiene dei prodotti alimentari

DPR n 380 del 6 giugno 2001 - Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia. (Testo A)

DPR n. 31 del 13 febbraio 2017 - Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata

Normativa Regionale
Legge Regionale 7 gennaio 1983 n.9 Regione Campania - Norme per l’esercizio delle funzioni regionale in materia di difesa del territorio dal rischio sismico


Eventi collegati:
Seminario, 26 marzo 2018 Le ragioni e il contesto della Riforma in materia di semplificazione
Seminario, 3 maggio 2018 L’attuazione delle misure di semplificazione
Seminario, 21 maggio 20189 Autorizzazioni e procedimenti specifici in materia ambientale
Seminario, 22 giugno 2018 SUAP e Impresa in un giorno
Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Francesca Ferrara
Termine iscrizioni: 
Domenica, 3 Giugno, 2018 - 23:45
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Realizzato nell’ambito del progetto PON Governance e capacità istituzionale 2014-2020 Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione affidato a Formez PA dal Dipartimento della Funzione Pubblica, questo incontro è il quarto seminario del percorso di divulgazione e trasferimento di competenze sulle più recenti misure di semplificazione, in particolare di quelle che maggiormente impattano sulle attività di impresa: SCIA, Conferenza di Servizi, silenzio assenso, edilizia, ambiente, sportelli unici per le attività produttive.
All’interno del percorso organizzato da Formez PA, Regione Campania e UnionCamere, sono già stati realizzati tre seminari il 26 marzo, il 3 maggio e il 21 maggio.

In questo seminario sono stati analizzati in modo approfondito i principali procedimenti in materia di Edilizia, Sanità e Paesaggio.
In particolare sono state approfondite le seguenti tematiche:
- le modifiche apportate al testo Unico Edilizia - DPR n. 380/2001 - dai decreti legislativi nn. 126, 127 e 222 del 2016, attuativi della Legge n. 124/2015: il riordino dei titoli edilizi, il principio di concentrazione dei regimi amministrativi nel sistema dei titoli edilizi, la Conferenza di Servizi per l’acquisizione preventiva degli atti di assenso, la segnalazione certificata di agibilità, la nuova modulistica edilizia unificata;
- un focus specifico sulle modalità di gestione dei procedimenti in materia sismica: normativa regionale, modulistica e procedimenti autorizzatori.
- le procedure per la notifica e il riconoscimento degli stabilimenti e delle attività inerenti all’igiene e sicurezza alimentare, e la Sanità pubblica veterinaria;
- l’Autorizzazione paesaggistica semplificata a norma del DPR n. 31 del 13 febbraio 2017 - Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata.

Al seminario hanno partecipato n. 143 persone, sia in presenza presso la sede della Camera di Commercio di Napoli - Piazza Bovio (n. 40 presenti), che in streaming, curato da UnionCamere Campania, presso le sedi della Camera di Commercio di: Avellino - Piazza Duomo n. 5 (n. 31 presenti), Benevento - Piazza IV Novembre n. 1 (n. 15 presenti), Caserta - Via Roma n. 75 (n. 15 presenti), Salerno - Via Allende n. 19 (n. 42 presenti).

I partecipanti sono Dirigenti, Funzionari, Responsabili SUAP, SUE, di Settore, di Area, di Procedimento, di Servizio, Istruttori e Operatori provenienti da Regione (n. 39), Città Metropolitana di Napoli (n. 15), Provincia di Salerno (n. 7), da n. 50 Comuni (n. 70 partecipanti provenienti da: n. 19 Comuni della provincia di Avellino - n. 22 partecipanti; n. 6 Comuni provincia di Benevento - n. 8 partecipanti; n. 6 Comuni provincia di Caserta - n. 12 partecipanti; n. 7 Comuni provincia di Napoli - n. 9 partecipanti; n. 12 Comuni provincia di Salerno - n. 20 partecipanti), dall’ARPA - Campania (n. 1), dalle Camere di Commercio di: Avellino (n. 3), Benevento (n. 2) e Caserta (n. 2), Consorzio Promos Ricerche (n. 2) oltre a Liberi professionisti (n. 1).

Data inizio: 
6 Giugno 2018 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Regione Campania
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

Ore 9:00 - 9:30        Registrazione partecipanti

Ore 9:30-10:00        Apertura dei lavori
                                  Il Progetto “Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione” e
                                  il percorso per il personale delle amministrazioni della Campania
                                  La Rete Italiasemplice e l’Help-desk
                                  Riccardo Roccasalva, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

Ore 10:00-11:00      Il riordino della disciplina in materia di edilizia. Cosa è cambiato a norma dei
                                  decreti legislativi nn. 126127 e 222 del 2016
                                  > il riordino dei titoli edilizi
                                  > la Conferenza di Servizi per l’acquisizione preventiva degli atti di assenso
                                  > la segnalazione certificata di agibilità
                                  > la nuova modulistica edilizia unificata
                                  Giuseppina Russo, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

                                  DPR n. 380/2001 e L.R. n. 9/1983: le costruzioni in zona simica ed i procedimenti per il rilascio
                                  dei provvedimenti si autorizzazione e deposito sismico in Regione Campania
                                  > inquadramento normativo
                                  > procedure
                                  > modulistica
                                  Claudia Campobasso, Dirigente, Genio Civile di Avellino - Presidio di Protezione Civile,
                                  Regione Campania SLIDE

Ore 11:00-11:30      Domande e risposte

Ore 11:30-12:00      L’Autorizzazione paesaggistica semplificata: cosa cambia?
                                  Isabella Salza, Esperto di semplificazione nell’ambito della Delivery Unit Nazionale,
                                  Dipartimento della Funzione Pubblica, Presidenza del Consiglio dei Ministri SLIDE

Ore 12:00-13:15      Domande e risposte

Ore 12:15-13:00      Le procedure per la registrazione e riconoscimento stabilimenti inerenti la sicurezza alimentare
                                  e la sanità pubblica veterinaria: stato dell’arte in Regione Campania
                                  Alfonso Giannoni, Dirigente, UOD Prevenzione e Sanità Pubblica, Regione Campania SLIDE

Ore 13:00-13:30      Domande e risposte

Ore 13:30                 Chiusura dei lavori


Materiali:
Il Percorso per il personale delle amministrazioni della Campania

Legge 7 agosto 2015, n. 124 - Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche

Agenda per la semplificazione

Conferenza di Servizi
Guida alle novità della Conferenza di Servizi

D.Lgs. 30 giugno 2016, n. 126 (SCIA1) e D.Lgs. 25 novembre 2016, n. 222 (SCIA2)
Guida alle nuove disposizioni in materia di SCIA e di individuazione dei regimi amministrativi

D.Lgs 25 novembre 2016, n. 222 - Tabella A

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 4 maggio 2017 (rep. atti 46/CU)
Modulistica attività commerciali e assimilate
Modulistica edilizia

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 6 luglio 2017 (rep. atti 76/CU)
Modulistica

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 22 febbraio 2018 (rep. atti 18/CU)
> Modulistica

Regolamento (CE) N. 852/2004 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 sull’igiene dei prodotti alimentari

DPR n 380 del 6 giugno 2001 - Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia. (Testo A)

DPR n. 31 del 13 febbraio 2017 - Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata

Normativa Regionale
Legge Regionale 7 gennaio 1983 n.9 Regione Campania - Norme per l’esercizio delle funzioni regionale in materia di difesa del territorio dal rischio sismico


Eventi collegati:
Seminario, 26 marzo 2018 Le ragioni e il contesto della Riforma in materia di semplificazione
Seminario, 3 maggio 2018 L’attuazione delle misure di semplificazione
Seminario, 21 maggio 20189 Autorizzazioni e procedimenti specifici in materia ambientale
Seminario, 22 giugno 2018 SUAP e Impresa in un giorno

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Francesca Ferrara
Termine iscrizioni: 
Domenica, 3 Giugno, 2018 - 23:45
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Il progetto La Sicilia è il tuo futuro - Competenze, organizzazione, reti per un nuovo sistema dei CPI in Regione Siciliana, si propone di qualificare il sistema dei CPI della Regione Siciliana, promuovendone lo sviluppo delle risorse umane, dei modelli organizzativi e dei processi erogativi delle prestazioni.

 Le attività progettuali prevedono sei fasi: (i) Analisi dei fabbisogni formativi, delle motivazioni e delle aspettative; (ii) Formazione di base; (iii) Formazione specialistica; (iv) Coaching e networking; (v) Percorso di eccellenza per almeno due CPI regionali e (vi) Analisi dei servizi.

Questa giornata che fa parte della formazione di base ha carattere introduttorio e si propone di trasmettere una visione d’insieme che colleghi non solo le diverse funzioni di un CPI, ma parimenti i differenti attori e le politiche del mercato del lavoro, di cui i CPI sono un tassello.

 Il seminario intende sviluppare due temi: i servizi alle imprese nei CPI e la profilazione degli utenti. Il primo ha grande rilevanza per il raggiungimento dell’obiettivo di migliorare il tasso di intermediazione, al momento particolarmente basso, dei CPI. Il filo conduttore sarà pertanto la partnership con il mondo delle imprese anche in rete con altri servizi ed attori del mercato del lavoro. In questo contesto, si affronteranno, tra gli altri argomenti il marketing dei CPI, lo scouting della domanda di lavoro, l’analisi dei fabbisogni professionali.

Sottotitolo: 
Secondo modulo della formazione di base
Data inizio: 
30 Maggio 2018 - ore 08:00
Ambito territoriale: 
Regione Siciliana
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Paola Marzilli
Termine iscrizioni: 
Lunedì, 28 Maggio, 2018 - 14:30
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Pagine

Abbonamento a Eventi PA RSS