Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

Workshop

Data inizio 02/09/2020 - 10:15
Si tratta del secondo incontro, realizzato a distanza, di un processo partecipativo che prevede momenti facilitati di ascolto e partecipazione degli stakeholder chiave del procedimento con cui la Regione Sardegna eroga agli Enti Locali un finanziamento per i servizi di inclusione scolastica degli alunni con disabilità.

Il percorso rientra nell'ambito del Tavolo tematico "Inclusione scolastica degli alunni con disabilità" che ha come obiettivo la condivisione di informazioni e di pratiche, nonché l’elaborazione di proposte operative per la revisione critica del procedimento amministrativo e per la predisposizione di apposite Linee Guida regionali di armonizzazione dei procedimenti amministrativi locali e regionali.

Il workshop sarà l'occasione per condividere le Linee Guida relative alla nuova definizione del procedimento attraverso cui la Regione Sardegna eroga annualmente il contributo per i servizi di supporto agli studenti con disabilità. Il documento è stato messo a punto durante il percorso grazie alle osservazioni e i contributi puntuali forniti dai partecipanti: referenti di Comuni, Province, Città Metropolitana e Stakeholder significativi. 

L'attività promossa dalla Direzione generale della Pubblica Istruzione della Regione Sardegna, rientra nell’ambito di uno dei Tavoli tematici dell’Osservatorio per la dispersione scolastica che il Progetto DI.SCO supporta con azioni di accompagnamento per migliorarne governance e operatività.

L'intervento è finanziato nell'ambito del POR FSE 2014 – 2020. Asse 4 – Obiettivo tematico 11 - Capacità istituzionale e amministrativa - Azione 11.1.3.

 

Data inizio 21/07/2020 - 10:15
 

Si tratta del terzo incontro, realizzato a distanza, di un processo partecipativo di accompagnamento alla progettazione degli interventi innovativi sull’integrazione dei servizi per bambini da zero a sei anni da attivare, con i Comuni beneficiari - individuati nella Delibera della Giunta Regionale della Sardegna n. 3-23/2020 - e altri portatori di interesse (Ufficio scolastico regionale, Anci Sardegna, Parti Sociali).

Il tavolo, gestito in collaborazione tra la Direzione della Pubblica Istruzione e la Direzione generale delle Politiche sociali con il supporto del Formez PA, rappresenta un’opportunità per la co-progettazione basato sulla partecipazione e condivisione da parte dei portatori di interesse.

Il workshop sarà condotto con metodologie partecipative al fine di raccogliere contributi e suggerimenti su alcuni strumenti messi a punto per la progettazione degli interventi. 

L'attività rientra nell’ambito di uno dei Tavoli tematici dell’Osservatorio per la dispersione scolastica della Regione Sardegna che il Progetto DI.SCO supporta con azioni di accompagnamento per migliorarne governance e operatività.

L'intervento è finanziato nell'ambito del POR FSE 2014 – 2020. Asse 4 – Obiettivo tematico 11 - Capacità istituzionale e amministrativa - Azione 11.1.3.

 

 

 

 

Data inizio 27/05/2020 - 10:15

Si tratta del primo incontro, realizzato a distanza, di un processo partecipativo che prevede momenti facilitati di ascolto e partecipazione degli stakeholder chiave del procedimento con cui la Regione Sardegna eroga agli Enti Locali un finanziamento per i servizi di inclusione scolastica degli alunni con disabilità.

Il percorso ha come obiettivo la condivisione di informazioni e di pratiche, nonché l’elaborazione di proposte operative per la revisione critica del procedimento amministrativo e per la predisposizione di apposite Linee Guida regionali di armonizzazione dei procedimenti amministrativi locali e regionali.

Il workshop è articolato in una sessione introduttiva per condividere la fase di analisi che ha guidato la progettazione del percorso, illustrare la bozza delle Linee Guida messa a punto dalla Regione e gli scenari possibili per definire le logiche per il riparto dei finanziamenti e una sessione partecipativa, condotta da facilitatori esperti, per recepire i contributi degli attori presenti e fornire il proprio punto di vista per completare l’impianto regolatorio della materia.

L'attività promossa dalla Direzione generale della Pubblica Istruzione della Regione Sardegna, rientra nell’ambito di uno dei Tavoli tematici dell’Osservatorio per la dispersione scolastica che il Progetto DI.SCO supporta con azioni di accompagnamento per migliorarne governance e operatività.

L'intervento è finanziato nell'ambito del POR FSE 2014 – 2020. Asse 4 – Obiettivo tematico 11 - Capacità istituzionale e amministrativa - Azione 11.1.3.

Data inizio 21/05/2020 - 10:15

Si tratta del secondo incontro, svolto a distanza, di un processo partecipativo di accompagnamento alla progettazione degli interventi innovativi sull’integrazione dei servizi per bambini da zero a sei anni da attivare, con i Comuni beneficiari - individuati nella Delibera della Giunta Regionale della Sardegna n. 3-23/2020 - e altri portatori di interesse (Ufficio scolastico regionale, Anci Sardegna, Parti Sociali).

Il tavolo, gestito in collaborazione tra la Direzione della Pubblica Istruzione e la Direzione generale delle Politiche sociali con il supporto del Formez PA, rappresenta un’opportunità per la co-progettazione basato sulla partecipazione e condivisione da parte dei portatori di interesse.

Il workshop sarà articolato in tre sessioni principali:

  • la testimonianza della Direzione generale "Istruzione e Formazione" della Regione Toscana relativa all’integrazione dei servizi educativi e di istruzione nella fascia 0-6 anni;  
  • il confronto guidato su alcuni degli ambiti di intervento su cui sviluppare i progetti innovativi: nello specifico in questo primo incontro saranno approfonditi gli aspetti legati alla Governance e alla Formazione;
  • la condivisione di uno strumento per supportare la presentazione dei progetti. 

L'attività rientra nell’ambito di uno dei Tavoli tematici dell’Osservatorio per la dispersione scolastica della Regione Sardegna che il Progetto DI.SCO supporta con azioni di accompagnamento per migliorarne governance e operatività.

L'intervento è finanziato nell'ambito del POR FSE 2014 – 2020. Asse 4 – Obiettivo tematico 11 - Capacità istituzionale e amministrativa - Azione 11.1.3.

Data inizio 29/04/2020 - 10:45

Si tratta del primo incontro, svolto a distanza, di un breve processo partecipativo di accompagnamento alla progettazione degli interventi innovativi sull’integrazione dei servizi per bambini da zero a sei anni da attivare, con i Comuni beneficiari - individuati nella Delibera della Giunta Regionale della Sardegna n. 3-23/2020 - e altri portatori di interesse (Ufficio scolastico regionale, Anci Sardegna, Parti Sociali).

Il workshop del tavolo gestito in collaborazione tra la Direzione della Pubblica Istruzione e la Direzione generale delle Politiche sociali è articolato in una sessione introduttiva sul quadro normativo e la programmazione regionale del sistema integrato e una sessione partecipativa, condotta da facilitatori esperti per recepire i contributi degli attori presenti.

L'attività rientra nell’ambito di uno dei Tavoli tematici dell’Osservatorio per la dispersione scolastica della Regione Sardegna che il Progetto DI.SCO supporta con azioni di accompagnamento per migliorarne governance e operatività.

L'intervento è finanziato nell'ambito del POR FSE 2014 – 2020. Asse 4 – Obiettivo tematico 11 - Capacità istituzionale e amministrativa - Azione 11.1.3.

Data inizio 14/01/2020 - 09:30

Il workshop ha l’obiettivo di fornire gli elementi e gli strumenti utili alla progettazione del nuovo sito Comunicazione FSE Sicilia con particolare attenzione agli aspetti relativi ai all’architettura informativa del sito.

Il workshop è svolto in maniera interattiva con il coinvolgimento attivo dei partecipanti per la definizione dei contenuti e della struttura del nuovo portale.

Sede (solo eventi in presenza)
Data inizio 02/12/2019 - 14:30

 

L'attività rientra nell’ambito di uno dei Tavoli tematici dell’Osservatorio per la dispersione scolastica della Regione Sardegna che il Progetto DI.SCO supporta con azioni di accompagnamento per migliorarne governance e operatività.

Il processo partecipativo che si intende attivare su questo specifico tema si configura come un processo di accompagnamento avente ad oggetto la disciplina dei passaggi tra percorsi di istruzione professionale e percorsi di istruzione e formazione professionale.

Il workshop, rivolto alle Agenzie formative accreditate senza vincolo per la macrotipologia A, rappresenta un momento partecipato di ascolto e raccolta di feedback.

 

Sede (solo eventi in presenza)
Data inizio 25/11/2019 - 08:30

FormezPA, nell’ambito del progetto Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione, ha realizzato - in collaborazione con la Provincia di Salerno, il patrocinio dell’Ordine degli Ingegneri, dell’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Salerno, del Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri Laureati di Salerno e dell’Associazione Nazionale Tecnici Enti Locali Campania (ANTEL) - una giornata formativa dedicata all’approfondimento della disciplina della conferenza di servizi, con particolare riguardo agli aspetti operativi che quotidianamente rilevano sull’operato delle PA e di molti tecnici esterni alle pubbliche amministrazioni.

Nella sessione mattutina sono stati approfonditi i seguenti temi:
•  La conferenza di servizi preliminare
•  La conferenza di servizi istruttoria
•  La conferenza di servizi decisoria
   - la conferenza in forma semplificata e in modalità asincrona;
   - la conferenza in forma simultanea e in modalità sincrona.
•  Decisione della conferenza di servizi
   - forma amministrativa, soggetto titolato a emettere ed effetti della determinazione motivata di conclusione della conferenza;
   - rimedi per le amministrazioni dissenzienti.

Nel pomeriggio sono stati realizzati tre focus specifici su procedimenti di competenza dell’Amministrazione provinciale, di significativo impatto sulla comunità locale, che utilizzano il modulo procedurale della conferenza dei servizi nell’ambito dei procedimenti:
•  per la realizzazione e/o l’ampliamento di attività produttive o di opere pubbliche in variante agli strumenti urbanistici;
•  per la formazione dei Piani di assetto delle aree e dei nuclei industriali;
•  per il rilascio dell’Autorizzazione Unica Ambientale.

Al workshop, rivolto al personale tecnico e agli amministratori dei Comuni della provincia di Salerno, ai tecnici operanti sul territorio (ingegneri, architetti, geometri), sono state registrate n. 105 presenze. I partecipanti sono Dirigenti, Funzionari, Responsabili di Area, di Settore, di Servizio e di procedimento, Istruttori e Operatori di: Regione (n. 5), Provincia di Salerno (n. 77), di n. 14 Comuni (Comuni della provincia di Salerno n. 13 - partecipanti n. 15; Comuni della provincia di Cosenza n. 1 - partecipanti n. 1), ARPA (n. 2), Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino (n. 1) oltre a rappresentanti dell’Ordine degli Ingegneri di Avellino (n. 1) e Liberi professionisti (n. 3).

Sede (solo eventi in presenza)
Data inizio 11/11/2019 - 11:00

Il workshop ha l’obiettivo di fornire gli elementi e gli strumenti utili alla progettazione del nuovo sito Comunicazione FSE Sicilia, nel rispetto delle indicazioni europee su informazione e comunicazione contenute nei regolamenti UE  1303/2013  e 821/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio sul sostegno fornito dai fondi e delle Linee guida di design per i servizi digitali della PA. Sarà svolto in maniera interattiva con il coinvolgimento attivo dei partecipanti per la definizione dei contenuti e della struttura del nuovo portale.

Sede (solo eventi in presenza)
Data inizio 09/10/2019 - 15:30

L'attività rientra nell’ambito del Progetto DI.SCO che ha l’obiettivo di contribuire all’attuazione delle politiche di lotta alla dispersione scolastica della Regione Sardegna attraverso azioni di accompagnamento all’Osservatorio regionale per migliorarne governance e operatività.

L’incontro è finalizzato alla presentazione dell’Avviso pubblico, di imminente pubblicazione sul sito della Regione Sardegna, destinato al finanziamento di progetti innovativi finalizzati alla presa in carico integrata degli studenti appartenenti a nuclei familiari in condizione di svantaggio sociale ed economico.

L’Amministrazione regionale, al fine di contribuire al raggiungimento degli obiettivi target Europa 2020 e degli obiettivi prefissati nell’ambito del Programma Nazionale di Riforma, ha attivato l’intervento “Tutti a Iscol@” con l’obiettivo di innalzare i livelli di apprendimento degli studenti delle scuole sarde e contrastare il fenomeno dell’abbandono scolastico attraverso diverse azioni che saranno attuate in maniera integrata.

L’Avviso in oggetto, sperimentale per l’anno scolastico 2019/2020, completa le azioni strategiche attuate sull’Asse 3 del POR, specificatamente rivolte al mondo della scuola, prevedendo la sperimentazione di un modello integrato di presa in carico e di accompagnamento educativo con il coinvolgimento attivo dei soggetti che, costituiti in Partenariati Sociali, si occupano degli studenti e dei loro nuclei familiari.

Nello specifico, l’Avviso prevede di fornire un sostegno concreto ai nuclei familiari svantaggiati, rendendo più attrattiva la Scuola attraverso la valorizzazione delle dinamiche relazionali tra famiglia e comunità sociale che incidono sui processi di crescita non solo educativa ma anche sociale.

 

 

Sede (solo eventi in presenza)

Pagine

Abbonamento a Workshop