Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

Webinar

Il piano di azione 2020 del Centro Europe Direct Roma Innovazione  ha previsto un ciclo di webinar dedicato a “le Reti europee al servizio dei cittadini e imprese” con l’obiettivo di far conoscere alla cittadinanza le reti informative e/o di assistenza promosse o finanziate dalla UE e i servizi da esse offerti nei diversi ambiti di intervento.

Questo primo appuntamento presenta i servizi offerti dalla European Consumer Centres network (ECC-Net) a tutela dei diritti dei consumatori nell’ambito della legislazione del mercato interno e da SOLVIT – Servizio gratuito in capo all’amministrazione centrale di ciascun paese dell’UE e di Islanda, Liechtenstein e Norvegia, preposto alla risoluzione dei casi derivanti dalla violazione dei diritti europei di cittadini e imprese da parte di una pubblica amministrazione di altro paese UE.

 La  European Consumer Centres network (ECC-Net), di cui il Centro Europeo Consumatori Italia è il punto di contatto nazionale, è una rete europea cofinanziata dalla Commissione Europea e dagli Stati membri per assistere e fornire consulenza ai consumatori europei sui loro diritti in relazione ad acquisti di beni e fruizione di servizi a livello transfrontaliero e nella risoluzione delle relative controversie.

In Italia il Centro SOLVIT, operativo presso il Dipartimento Politiche europee della Presidenza del Consiglio, si adopera per facilitare la risoluzione delle problematiche connesse a violazioni della normativa europea e obblighi amministrativi discriminatori che possono rendere la vita difficile a chi vuole risiedere, lavorare o avviare un’attività in un paese dell’UE diverso dal proprio. Esempi di tematiche su cui SOLVIT può essere d’aiuto sono quelle afferenti a:  riconoscimento delle qualifiche professionali, visti e diritti di soggiorno, commercio e servizi (imprese), autoveicoli e patenti di guida, prestazioni familiari, diritti pensionistici, attività professionali all’estero, indennità di disoccupazione, assicurazione sanitaria, accesso all’istruzione, movimenti di capitali o pagamenti transfrontalieri, rimborsi IVA.

 

Sottotitolo: 
“Come l’Unione europea tutela i diritti di cittadini e imprese nell’ambito del Mercato interno?”
Data inizio: 
11 Febbraio 2020 - ore 12:00
Ambito territoriale: 
Lazio
Tipo attività: 
Destinatari: 
Programma dell'evento: 

ore 12:00 Saluti e accoglienza-  Claudia Salvi, coordinatrice Europe Direct Roma Innovazione – Formez PA

ore 12:10 Note introduttive  - Claudia De Stefanis – Rappresentanza in Italia della Commissione europea -

ore 12:20  La tutela del consumatore in Europa: i servizi della rete ECC-Net - Flaminia Santilli, Consulente Legale - Centro Europeo Consumatori Italia

ore 12:40 SOLVIT: la rete europea per i reclami transfrontalieri di cittadini e imprese nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni – Giuseppina Valente - Dipartimento per le Politiche Europee  - Centro SOLVIT italiano

Ore 13:00 – 13:15  Domande e risposte                  

 

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Claudia Salvi
Termine iscrizioni: 
Martedì, 11 Febbraio, 2020 - 11:00
max_iscrizioni: 
0

ParteciPa è la nuova piattaforma online del Governo italiano nata per gestire i processi di consultazione e partecipazione pubblica.

Presentata ufficialmente il 5 dicembre 2019, la piattaforma è attualmente in una prima fase sperimentale: attraverso la consultazione “Aiutaci a costruire ParteciPa” si vuole raccogliere idee, suggerimenti e proposte utili a migliorarla.

Il webinar è dedicato a presentare i primi contributi raccolti nella consultazione ed è anche occasione per coinvolgere coloro che sono interessati alla piattaforma e rispondere a domande riguardo il suo funzionamento e le modalità di riuso. Il seminario online si inserisce in un ciclo di webinar dedicati alla #Partecipazione dei cittadini ed è organizzato nell’ambito dell'iniziativa congiunta promossa dal Dipartimento della funzione pubblica e dal Dipartimento per le riforme istituzionali della Presidenza del Consiglio dei Ministri finalizzata al rafforzamento delle politiche di consultazione e partecipazione delle PA e alla diffusione della cultura dell’amministrazione aperta.

Destinatari: dipendenti e funzionari delle pubbliche amministrazioni centrali, regionali e locali, cittadini e associazioni interessati al tema della partecipazione e inclusione dei cittadini nei processi decisionali della PA. 

Data inizio: 
13 Gennaio 2020 - ore 12:00
Ambito territoriale: 
Intero territorio
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

12:00 Accoglienza e introduzione

12:05 La consultazione su ParteciPa, Laura Manconi, Sabrina Onano (FormezPA) - Slide Manconi, Slide Onano

12:45 Domande finali

13:00 Chiusura

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Laura Manconi
Termine iscrizioni: 
Lunedì, 13 Gennaio, 2020 - 10:00
max_iscrizioni: 
0

La pubblica amministrazione eroga on line molti servizi digitali, ma non vengono frequentemente utilizzati dai cittadini italiani. Questo dipende da molteplici fattori, tra cui la scarsa facilità d’uso delle interfacce e la complessità dei processi.

Il recente Regolamento Europeo del Single Digital Gateway (UE) 2018/1724 indica alle PA degli Stati Membri la necessità di erogare informazioni e servizi digitali rispettando adeguati standard qualitativi, anche relativi a usabilità e accessibilità degli strumenti informatici. Il Governo italiano ha promosso dal 2015 delle apposite linee guida con l’intento di fornire un obiettivo di razionalizzazione, semplificazione e coerenza delle interfacce e dei processi. Con il decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 106, che ha modificato la già esistente Legge 2/2004 riferita ai temi dell’accessibilità degli strumenti informatici, ha dato attuazione alla Direttiva (UE) 2016/2102 (Accessibilità dei siti web e delle applicazioni mobili degli enti pubblici). Negli ultimi 4 anni il Governo, con AGID e Team Digitale, ha sviluppato e diffuso una metodologia progettuale dei servizi digitali e un framework di sviluppo per le PA e i fornitori.

Il webinar  intende fornire un quadro di riferimento dei servizi digitali, anche in un ambito europeo, con indicazioni metodologiche e strumenti pratici per progettare, erogare e monitorare i servizi delle PA che siano conformi agli standard internazionali di usabilità e alla normativa vigente in ambito accessibilità Illustrerà esempi pratici per verificare e migliorare la fruibilità sia dei nuovi siti/servizi sia di quelli già online, affrontando nello specifico il tema degli adempimenti ex art. 9 del richiamato Regolamento (UE) 2018/1724 con riferimento alla qualità delle informazioni che ciascuna amministrazione sarà tenuta a pubblicare sui propri siti web istituzionali

Data inizio: 
17 Dicembre 2019 - ore 15:00
Ambito territoriale: 
nazionale
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

15.00 Il servizio digitale nel contesto europeo, Claudio Celeghin - Agid
15.10 Accessibilità: di cosa si tratta, a chi si rivolge, il contesto legislativo nazionale in relazione alle direttive europee, Claudio Celeghin  - Agid - Materiali
15.20 Indicazioni metodologiche e strumenti pratici per progettare, erogare e monitorare servizi delle PA usabili e accessibili, Fabrizio Caccavello - Agid - Materiali
15.35 Regolamento (UE) 2018/1724: Adempimenti ex art. 9 e azioni correlate rispetto alla pubblicazione online di contenuti, Giuseppe Mancinelli - Agid
15.50 Strumenti di autovalutazione e monitoraggio degli errori di accessibilità più frequenti, Michela Calanna - Agid - Materiali
16.05 L’importanza della SEO: come e perché coniugare accessibilità e posizionamento sui motori di ricerca, Daniela Iozzo - Agid - Materiali
16.20 Domande e risposte
16.30 Chiusura dei lavori

 

Per iscriversi a un evento è necessario creare prima un profilo su DFP Auth

Per le modalità di partecipazione al webinar

Eventi collegati:

Webinar 29 ottobre 2019, Ruolo e funzione del Responsabile per la transizione al digitale nell’attuazione del Piano triennale

Webinar 5 novembre 2019, Il documento amministrativo informatico

Webinar 12 novembre 2019, La riqualificazione della spesa ICT della PA: analisi e trend evolutivi

Seminario 18 novembre 2019, Competenze digitali per la PA

Webinar 19 novembre 2019, L’usabilità dei servizi digitali

Webinar 26 novembre 2019, Conservazione documentale: esperienze e casi d’uso

Webinar 28 novembre 2019, La comunicazione dei servizi digitali: linee guida e casi di studio

Webinar 10 dicembre 2019, Favorire il riuso del software: dalle linee guida alle attività di AgiD a supporto delle PA

Webinar 17 dicembre 2019, L’accessibilità dei servizi digitali nel contesto normativo vigente e del regolamento Europeo Single Digital Gateway

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Termine iscrizioni: 
Martedì, 17 Dicembre, 2019 - 12:00
max_iscrizioni: 
0

I processi partecipativi di coinvolgimento dei cittadini da parte delle pubbliche amministrazioni si stanno sempre più diffondendo in Italia, in particolare nelle realtà locali.

Il webinar ha l’obiettivo di presentare l’esperienza della Rete civica di Milano che da anni sperimenta metodi e strumenti innovativi per il dialogo tra PA e cittadini e la collaborazione attiva nell'amministrazione condivisa dei beni comuni.

Il seminario online si inserisce in un ciclo di webinar dedicati alla #Partecipazione e alle esperienze negli enti locali ed è organizzato nell’ambito di un progetto del Dipartimento per le riforme istituzionali , con il supporto di Formez PA, finalizzato al rafforzamento delle politiche di consultazione e partecipazione delle PA e alla diffusione della cultura dell’amministrazione aperta.

Destinatari: dipendenti e funzionari delle pubbliche amministrazioni centrali, regionali e locali, cittadini e associazioni interessati al tema della partecipazione e inclusione dei cittadini nei processi decisionali della PA.

Data inizio: 
19 Dicembre 2019 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

12:00 Accoglienza e introduzione, Michela Di Bitonto (Formez PA)

12:05 Le esperienze di partecipazione della Rete Civica di Milano, Giulia Bertone (Fondazione Rete Civica di Milano)  Materiali

12:45 Domande finali

13:00 Chiusura

 

I webinar del progetto

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Laura Manconi
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 19 Dicembre, 2019 - 11:00
max_iscrizioni: 
1 200

Il webinar ha l’obiettivo di presentare la Consultazione pubblica “Semplifichiamo!”, promossa dal Ministro per la pubblica amministrazione, con lo scopo di raccogliere “storie”, segnalazioni di problemi e proposte di semplificazione, indispensabili per capire quali sono i veri problemi quotidiani di cittadini e imprese e come risolverli.

Sulla base dei risultati della consultazione, il Ministro per la pubblica amministrazione preparerà un “pacchetto” di azioni rapide di semplificazione e predisporrà, d’intesa con le Regioni e gli Enti Locali, la nuova Agenda per la semplificazione, che indicherà obiettivi, risultati attesi per cittadini e imprese, responsabilità e tempi di realizzazione.

La consultazione viene gestita sulla piattaforma ParteciPa.gov.it e resterà aperta per 90 giorni, dal 16 dicembre 2019 al 15 marzo 2020.

Destinatari: dipendenti e funzionari delle pubbliche amministrazioni centrali, regionali e locali, cittadini e associazioni interessati al tema della semplificazione.

Data inizio: 
17 Dicembre 2019 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

12:00 Accoglienza e introduzione, Michela Di Bitonto (Formez PA)

12:05 Presentazione della consultazione Semplifichiamo!, Silvia Paparo (Dipartimento per le riforme istituzionali) Materiali

12:30 Come partecipare alla consultazione Semplifichiamo!, Carolina Raiola (Dipartimento della funzione pubblica) Materiali

12:45 Domande finali

13:00 Chiusura

I webinar del progetto

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Laura Manconi
Termine iscrizioni: 
Martedì, 17 Dicembre, 2019 - 10:30
max_iscrizioni: 
1 200

Il webinar ha l’obiettivo di presentare le strategie, le metodologie e i risultati raggiunti dalle iniziative di partecipazione messe in campo dal comune di Reggio Emilia per trasformare le idee dei cittadini in progetti concreti.

Il comune di Reggio Emilia ha realizzato infatti una serie di iniziative di partecipazione partite dal basso che hanno ridefinito e innovato anche i processi interni all'amministrazione.
Il webinar è quindi l'occasione per entrare nel dettaglio dell'esperienza innovativa di Reggio Emilia e per parlare delle forme di coinvolgimento della cittadinanza messe in atto.

Il seminario online si inserisce in un ciclo di webinar dedicati alla #Partecipazione e alle esperienze negli enti locali ed è organizzato nell’ambito di un progetto del Dipartimento per le riforme istituzionali , con il supporto di Formez PA, finalizzato al rafforzamento delle politiche di consultazione e partecipazione delle PA e alla diffusione della cultura dell’amministrazione aperta.

Destinatari: dipendenti e funzionari delle pubbliche amministrazioni centrali, regionali e locali, cittadini e associazioni interessati al tema della partecipazione e inclusione dei cittadini nei processi decisionali della PA.
Data inizio: 
18 Dicembre 2019 - ore 15:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

15:00 Accoglienza e introduzione, Michela Di Bitonto (Formez PA)

15:05 Le esperienze di partecipazione del Comune di Reggio Emilia, Valeria Montanari (Assessora a Città collaborativa, Lavori pubblici, Cura dei quartieri e Trasformazione digitale, con delega a Partecipazione, Laboratori cittadini, Centri sociali, Cura della città, Innovazione tecnologica e Attuazione del programma.) Materiali

15:45 Domande finali

16:00 Chiusura

 

I webinar del progetto

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Laura Manconi
Termine iscrizioni: 
Mercoledì, 18 Dicembre, 2019 - 12:00
max_iscrizioni: 
1 200

Il webinar ha l’obiettivo di presentare una prima bozza di “Linee Guida sulla Consultazione pubblica” redatte dal Dipartimento della funzione pubblica e dal Dipartimento per le riforme istituzionali della Presidenza del Consiglio dei Ministri, un documento operativo rivolto a tutte le amministrazioni pubbliche che scelgono di svolgere consultazioni per prendere le proprie decisioni.

 

Le linee guida sono ora in consultazione fino al 5 marzo 2020 e quindi aperte a commenti, proposte e integrazioni di tutti coloro che intendono contribuire al miglioramento del documento. Durante il webinar viene presentata la piattaforma ParteciPa e gli strumenti a disposizione nella consultazione in modo da facilitare i contributi di tutti gli interessati.

Destinatari: dipendenti e funzionari delle pubbliche amministrazioni centrali, regionali e locali, cittadini e associazioni interessati al tema della consultazione pubblica.

 

Data inizio: 
13 Dicembre 2019 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

12:00 Accoglienza e introduzione, Michela Di Bitonto (Formez PA)

12:05 Le linee guida e la consultazione su ParteciPa, Andrea Flori (Dipartimento per le riforme istituzionali) Materiali
          Carolina Raiola (Dipartimento della funzione pubblica) Materiali

12:50 Domande finali

13:00 Chiusura

 

I webinar del progetto

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Allegati: 
Responsabile progetto: 
Laura Manconi
Termine iscrizioni: 
Venerdì, 13 Dicembre, 2019 - 10:30
max_iscrizioni: 
1 200

Il webinar ha l’obiettivo di presentare due nuovi strumenti volti a favorire la partecipazione di tutti i soggetti interessati alle iniziative di consultazione pubblica:

  • ParteciPa.gov.it: la piattaforma del Governo italiano per gestire i processi di consultazione e partecipazione pubblica, ora in sperimentazione, realizzata con il software open-source Decidim;
  • Consultazione.gov.it: un portale che raccoglie le consultazioni pubbliche e che permette a cittadini e imprese di accedere da un unico punto all’ elenco delle consultazioni di loro interesse e ai relativi link.

I due siti presentati nel corso di questo seminario online sono il frutto di un’iniziativa congiunta tra il Dipartimento per le riforme Istituzionali e il Dipartimento della funzione pubblica - con il supporto di Formez PA - finalizzata al rafforzamento delle politiche di consultazione delle PA e alla diffusione della cultura dell’amministrazione aperta anche attraverso strumenti digitali.

L’iniziativa rientra tra gli obiettivi dell’Azione 4 “Supporto alla partecipazione” del 4° Piano d’azione nazionale per l’open government 2019 – 2021. Destinatari: dipendenti e funzionari delle pubbliche amministrazioni centrali, regionali e locali, cittadini e associazioni interessati al tema della partecipazione e inclusione dei cittadini nei processi decisionali della PA. 

Data inizio: 
12 Dicembre 2019 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

12:00 Accoglienza e introduzione, Michela Di Bitonto (Formez PA)

12:05 Presentazione della piattaforma ParteciPa e del portale Consultazione.gov.it, Silvia Paparo (Dipartimento per le riforme istituzionali) Materiali
          Stefano Pizzicannella (Dipartimento della Funzione Pubblica) Materiali

12:35 Presentazione della Piattaforma ParteciPa e consultazione Aiutaci a costruire ParteciPa, Gianfranco Andriola (Formez PA) Materiali

12.45 Domande finali

13:00 Chiusura

 

I webinar del progetto

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Laura Manconi
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 12 Dicembre, 2019 - 10:30
max_iscrizioni: 
1 200

Nel corso del seminario online viene presentata la Consultazione pubblica su “Trasparenza e anti-corruzione”, promossa dal Ministro per la pubblica amministrazione, con lo scopo di raccogliere proposte e criticità su macro questioni/macro temi della normativa in materia di trasparenza e anticorruzione.

La legge 6 novembre 2012, n. 190 recante “disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione” ha inteso riallacciare un circolo virtuoso nel rapporto tra cittadini e amministrazioni pubbliche. In seguito gli interventi normativi hanno introdotto importanti novità sugli stessi temi, portando nel nostro sistema legislativo tre tipologie di accesso: l’accesso documentale, l’accesso civico e l’accesso civico generalizzato. La giurisprudenza in questi anni si è espressa su alcuni articoli oggetto di specifici obblighi di pubblicazione e allo stesso modo ha segnato sotto vari profili nuovi percorsi interpretativi che esigono una parallela verifica sul terreno normativo. 

Con questa consultazione pubblica il Ministro per la pubblica amministrazione intende dunque raccogliere istanze sulle criticità del quadro normativo e possibili proposte di perfezionamento, per garantire e rafforzare un efficace intervento diretto a favorire la prevenzione della corruzione e la trasparenza

Il webinar è occasione per approfondire l’attuale normativa sui temi della trasparenza e anti-corruzione, oggetto di consultazione pubblica, e insieme comprendere come partecipare attraverso la piattaforma ParteciPa su cui si svolge la consultazione online.

 

Sottotitolo: 
L'ascolto degli stakeholder
Data inizio: 
11 Dicembre 2019 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
  • 12:00 - Accoglienza e introduzione, Gianfranco Andriola (Formez PA) Materiali 
  • 12:05 –I temi oggetto della consultazione on-line su “trasparenza e anti-corruzione”, Daniela Bolognino (Avvocato – Vice Capo Ufficio legislativo Ministro per la pubblica amministrazione) Materiali
  • 12.30 – La piattaforma ParteciPa, Gianfranco Andriola (Formez PA) Materiali
  • 12:45 - Domande finali
  • 13:00 - Chiusura

 

I webinar del progetto

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Salvatore Marras
Termine iscrizioni: 
Mercoledì, 11 Dicembre, 2019 - 11:00
max_iscrizioni: 
0

 

In esecuzione di quanto disposto dalla Legge di Semplificazione n. 1/2019 della Regione Autonoma della Sardegna, la Giunta Regionale ha approvato il 5 dicembre 2019 le nuove direttive SUAPE, che contengono una serie di disposizioni innovative di interesse per i SUAPE, gli altri enti coinvolti nei procedimenti unici, cittadini e professionisti. Le direttive entreranno in vigore il giorno successvo alla pubblicazione sul BURAS.

Nel corso del webinar del 12 dicembre, organizzato dal Centro Regionale di Competenza della Sardegna in collaborazione con il Coordinamento SUAPE, saranno illustrate le principali novità introdotte dalle nuove direttive in materia di procedimento unico.

Al termine del webinar, il relatore e i referenti del Coordinamento risponderanno alle domande poste dai partecipanti in chat


Il webinar è un’attività del progetto “Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione” che Formez PA realizza su mandato del Dipartimento della Funzione Pubblica.

Data inizio: 
12 Dicembre 2019 - ore 10:00
Ambito territoriale: 
Territorio nazionale
Tipo attività: 
Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Francesca Ferrara
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 12 Dicembre, 2019 - 08:00
max_iscrizioni: 
0

Pagine

Abbonamento a Webinar