Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

Webinar

Il webinar ha l’obiettivo di presentare le “Linee guida di design dei servizi web della Pubblica Amministrazione”, redatte da AgID in collaborazione con il Team per la trasformazione digitale.

Le linee guida rappresentano uno strumento operativo utile alle pubbliche amministrazioni ad agevolare il processo di progettazione di servizi digitali orientati al cittadino. Le linee guida seguono un approccio progettuale centrato sulle necessità della persona (Human Centered Design) che prevede il coinvolgimento di cittadini e operatori in tutte le fasi del processo, in modo da disegnare i servizi sulle reali esigenze del destinatario finale. 

Durante il webinar vengono presentati anche gli strumenti operativi da utilizzare nelle diverse fasi di progettazione e sviluppo, per migliorare l’erogazione dei servizi digitali della pubblica amministrazione. 

Il webinar si introduce all’interno del ciclo di webinar dedicati all’Innovazione digitale organizzato da Formez PA nell'ambito della convenzione con AgID “ItaliaLogin”.

Data inizio: 
24 Aprile 2018 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

12:00 Accoglienza, Michela Di Bitonto (Area Innovazione Digitale, Formez PA)

12:05 Introduzione, Salvatore Marras (Area Innovazione Digitale, Formez PA)

12:10 Presentazione delle Linee guida di design per i servizi web della PA, Claudio Celeghin e Daniela De Blasis (AgID), 

12:55 Testimonianza da definire

13:20 Domande finali

13:30 Chiusura

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Luigi Palano
Termine iscrizioni: 
Martedì, 24 Aprile, 2018 - 11:00
max_iscrizioni: 
1 500

L’Agenzia per l’Italia Digitale ha reso disponibile la nuova versione del Repertorio Nazionale dei Dati Territoriali (RNDT), il catalogo dei metadati relativi ai dati e servizi territoriali. A 6 anni dalla prima versione, il Repertorio si rinnova sia nell’aspetto grafico che nelle funzionalità rivolte ad utenti e amministrazioni pubbliche in coerenza con il ruolo di riferimento per l’accesso all’informazione geografica pubblica italiana.

 

Questo seminario online vuole raccontare l’evoluzione del catalogo dei dati e servizi geografici illustrando, in particolare, le nuove e aggiornate funzionalità di ricerca e di accesso da parte degli utenti , e le migliorate funzionalità di popolamento automatiche ora disponibili per le PA.  

 

Inoltre, è già pianificata un’attività evolutiva di integrazione (da realizzare nei prossimi mesi) con gli altri cataloghi dei dati della PA italiana (come dati.gov.it), per implementare una più generale infrastruttura dell’informazione del settore pubblico, garantendo quindi la coerenza tra la policy dei dati di geolocalizzazione con le policy di e-Government.

Data inizio: 
3 Maggio 2018 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
  • 12.00 - Accoglienza
  • 12.10 - Introduzione al nuovo Repertorio Nazionale dei Dati Territoriali, Gabriele Ciasullo  (Agenzia per l'Italia Digitale)
  • 12.30 - Le nuove funzionalità della piattaforma RNDT, Antonio Rotundo  (Agenzia per l'Italia Digitale)
  • 12.50 - Domande finali 
  • 13.00 - Conclusione 
Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Salvatore Marras
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 3 Maggio, 2018 - 11:00
max_iscrizioni: 
0

L'accountability della pubblica amministrazione, ovvero la capacità degli enti pubblici di rendere conto delle azioni intraprese e delle scelte compiute, è uno dei concetti chiave su cui si basa il paradigma del governo aperto. Il webinar si pone l'obiettivo di illustrare come il tema dell'accountability stia alimentando il processo di evoluzione del rapporto tra cittadini e pubblica amministrazione, attraverso il racconto dell’esperienza del Ministero delle infrastrutture e trasporti

Con l’obiettivo di favorire il controllo e la partecipazione dei cittadini alle attività dell’Amministrazione e l’utilizzo dei dati pubblici per lo sviluppo economico, il Ministero ha messo in atto delle azioni per lo sviluppo dell’open data. Il catalogo dati.mit.gov.it contiene i dati riguardanti le infrastrutture e i trasporti secondo gli standard richiesti a livello nazionale ed europeo. Tra le informazioni disponibili quelle riguardanti le opere infrastrutturali strategiche, dati dei veicoli e delle patenti rilasciati dalla Motorizzazione, dati sugli scioperi nei trasporti, dati su avvisi e bandi di lavori, servizi e forniture e delle programmazioni triennali dei lavori pubblici negli enti, dati statistici sugli incidenti stradali, dati sul diporto nautico e dati di enti collegati come ANAS e ENAC.

Questi dati sono la base di alcuni importanti progetti di accountability del MIT come OpenCantieri che permette di sapere a che punto di realizzazione è un’opera pubblica, per quanto è stata finanziata, quanto sta effettivamente costando, se e perché ritarda, quanti giorni di lavoro reali vi sono stati dedicati o OpenTrasporti un impegno preso nel 3° piano  italiano  all’ Open Government Partnership per la raccolta dati e l’offerta di servizi digitali a supporto del trasporto con l’obiettivo di creare un hub nazionale dei dati dell’infomobilità per lo sviluppo di  servizi avanzati al viaggiatore.

 

Questo webinar si inserisce nell’ambito delle attività del progetto  Open MIT,  attraverso il quale Formez PA affianca la Struttura Tecnica di Missione e supporta  la DG-SIS per la valorizzazione dei dati di interesse pubblico in formato aperto anche attraverso il rafforzamento della cultura e delle competenze professionali dei funzionari pubblici. In particolare il Progetto persegue tre obiettivi: i) aumento della trasparenza e l’accountability del MIT; 2) miglioramento del processo decisionale del MIT; iii) miglioramento della capacita di analisi settoriale del MIT.

Data inizio: 
19 Aprile 2018 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

12:00 Accoglienza

12:05 Introduzione, Gianfranco Andriola (Formez PAMateriali

12:10 L’esperienza dei dati aperti del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, Mario Nobile (Ministero delle Infrastrutture e Trasporti) Materiali

12:40 Dati aperti della Motorizzazione, Adriana Brasiello  (Ministero delle Infrastrutture e Trasporti) Materiali

13:15 Domande finali

13:30 Conclusione

Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Patrizia Schifano
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 19 Aprile, 2018 - 11:30
max_iscrizioni: 
0

Le Linee Guida sull'acquisizione e riuso dei software per le Pubbliche Amministrazioni sostituiscono la precedente circolare n. 63/2013, intitolata “Linee guida per la valutazione comparativa prevista dall’art. 68 del D.Lgs. 7 marzo 2005, n. 82 Codice dell’Amministrazione digitale” e relativi allegati. Il documento nasce da una stretta collaborazione tra AgID ed il Team Digitale con un grande obiettivo: provare un nuovo approccio per cercare di diffondere il modello del riuso, che fin dal 2005 il Codice dell’Amministrazione Digitale indica come necessario.

Sono stati definiti e descritti i processi, con indicazioni sulle licenze aperte, che le amministrazioni dovranno seguire sia nella fase di valutazione del software, sia nella fase di messa a riuso. Developers Italia è stata individuata come piattaforma di riferimento che va a sostituire il precedente Catalogo nazionale dei programmi riutilizzabili. Le Linee Guida sono corredate da allegati, documenti pratici pronti all’uso che possono essere presi in considerazione per la stesura dei capitolati di gara. Le Linee Guida sono attualmente in consultazione fino al 5 Maggio: durante il webinar si espongono i principali passaggi al fine di facilitare la prima lettura del documento stimolando il confronto.

Il webinar si introduce all’interno del ciclo di webinar dedicati all’Innovazione digitale organizzato da Formez PA nell'ambito della convenzione con AgID “ItaliaLogin”.

Data inizio: 
17 Aprile 2018 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

12:00 Accoglienza, Michela Di Bitonto (Area Innovazione Digitale, Formez PA)

12:05 Introduzione, Salvatore Marras (Area Innovazione Digitale, Formez PA)

12:10 Presentazione delle linee guida sull’acquisizione e riuso dei software per le Pubbliche Amministrazioni, Guido Pera (AgID) Materiali

12:40 Presentazione Linee Guida riuso ex art 69 Codice dell’Amministrazione Digitale, Giovanni Bajo (Team per la Trasformazione Digitale) Materiali

13:00 Esempio di riuso del software: Lombardia Informatica, Luciano Rizzi Materiali

13:10 Esempio di riuso del software: Città di Torino, ​Maria Sina Materiali

13:25 Domande finali

13:30 Chiusura

Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Luigi Palano
Termine iscrizioni: 
Martedì, 17 Aprile, 2018 - 11:30
max_iscrizioni: 
1 500

Lo Europe Direct Roma Innovazione, ospitato dal Formez PA, nell'ambito delle attività previste per il 2018, organizza un percorso informativo on-line sulle politiche e finanziamenti dell'UE,  che mira a innalzare il livello di conoscenza dei cittadini italiani sugli strumenti finanziari europei.

Le attività proposte dal presente webinar sono orientate al perseguimento del seguente obiettivo: accrescere nei destinatari le conoscenze sulle fonti di finanziamento europee.

Il percorso informativo prevede una serie di appuntamenti on-line della durata di circa un’ora, ed è destinato a tutti i cittadini italiani che desiderano orientarsi tra le opportunità offerte dai diversi strumenti finanziari europei.

Il webinar illustra quali sono le principali fonti di informazione europee e la differenza tra i diversi tipi di finanziamento: fondi strutturali, fondi diretti, fondi per l'assistenza esterna e la differenza tra "inviti a presentare proposte" e "gare di appalto".

Per partecipare al webinar è necessario disporre di un collegamento a Internet, un browser (Internet Explorer, Mozilla, Firefox o altro), una versione aggiornata di Adobe Flash Player, una cuffia o le casse. Il microfono può essere utile per intervenire a voce, ma generalmente non è indispensabile per la partecipazione a un webinar.

Per ulteriori informazioni su come partecipare a un webinar di Formez PA consultare il seguente link.

Sottotitolo: 
Ciclo: politiche e finanziamenti dell'UE
Data inizio: 
3 Maggio 2018 - ore 10:00
Ambito territoriale: 
Italia
Tipo attività: 
Destinatari: 
Programma dell'evento: 

Le fonti di informazione europee
Relatore: Claudia Salvi
Moderatore: Luigi Palano

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Claudia Salvi
Termine iscrizioni: 
Mercoledì, 2 Maggio, 2018 - 17:30
max_iscrizioni: 
0

Lo Europe Direct Roma Innovazione, ospitato dal Formez PA, nell'ambito delle attività previste per il 2018, organizza un ciclo di seminari on-line sulle politiche e finanziamenti dell'UE che mira a innalzare il livello di conoscenza dei cittadini italiani sugli strumenti finanziari europei. Il percorso informativo prevede una serie di appuntamenti della durata di circa un’ora il primo dei quali è dedicato al tema della futura programmazione del bilancio europeo. Il successivo che si terrà il 3 maggio 2018 approfondirà Le fonti di informazione europee.

Il prossimo 20 aprile si inzierà con il webinar dedicato ad analizzare il nuovo QFP post 2020, anno in cui si concluderà l’attuale ciclo di programmazione finanziaria dell’Unione europea (2014-2020). Le finanze dell’Unione sono strettamente legate alle sue priorità politiche e, in ultima analisi, al futuro del progetto europeo. Da mesi la Commissione europea lavora alla proposta per il nuovo Quadro Finanziario Pluriennale (QFP) post 2020, che sarà poi negoziata con il Consiglio e il Parlamento europeo. Il QFP definisce i limiti dei bilanci generali annuali dell'UE e fissa gli importi complessivi e gli importi relativi a vari settori di attività che l'UE potrebbe utilizzare in ogni ciclo (ultimamente ogni sette anni). 

Il webinar si propone di dare i riferimenti essenziali per una comprensione del processo in atto e delle principali sfide ad esso legate, soffermandosi in particolare su:

  • contesto e tempistica della proposta della Commissione europea per il nuovo QFP post 2020
  • dati e fatti essenziali sulle finanze dell'Unione Europea
  • opzioni a confronto:  le priorità politiche e le stime di costo sottoposte all'esame dei capi di stato e di governo
  • i principali strumenti al vaglio per il rafforzamento dell’Unione economica e monetaria: strumento per l'attuazione delle riforme, strumento per la stabilizzazione degli investimenti, strumento per l'accesso all’euro

Il webinar è destinato a un pubblico che intende approfondire il tema delle finanze dell'Unione europea, per ragioni professionali o di cultura generale. Il webinar non richiede competenze tecniche o specialistiche.

Per partecipare al webinar è necessario disporre di un collegamento a Internet, un browser (Internet Explorer, Mozilla, Firefox o altro), una versione aggiornata di Adobe Flash Player, una cuffia o le casse. Il microfono può essere utile per intervenire a voce, ma generalmente non è indispensabile per la partecipazione a un webinar.

Per ulteriori informazioni su come partecipare a un webinar di Formez PA consultare il seguente link

Sottotitolo: 
Ciclo: politiche e finanziamenti dell'UE
Data inizio: 
20 Aprile 2018 - ore 11:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

1. Introduzione

Contesto e tempistica della proposta della Commissione europea per il nuovo Quadro Finanziario Pluriennale dell'Unione post 2020

Antonia Carparelli, Consigliere economico, Commissione Europea

2. Il bilancio dell'UE in breve

Alcuni dati e fatti essenziali sulle finanze dell'Unione Europea

Antonia Carparelli, Consigliere economico, Commissione Europea

3. Vecchie e nuove sfide da affrontare

Opzioni a confronto:  le priorità politiche e le stime di costo sottoposte all'esame dei capi di stato e di governo

Antonia Carparelli, Consigliere economico, Commissione Europea

4. Nuovi strumenti per rafforzare la zona euro, e non solo

Principali strumenti al vaglio: strumento per l'attuazione delle riforme, strumento per la stabilizzazione degli investimenti, strumento per l'accesso alla zona euro

Daria Ciriaci, Consigliere economico, Commissione Europea

5. Conclusioni

Le prossime tappe

Daria Ciriaci, Consigliere economico, Commissione Europea

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Claudia Salvi
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 19 Aprile, 2018 - 16:30
max_iscrizioni: 
0

Il Piano Triennale per l’informatica nella Pubblica amministrazione è il documento di indirizzo strategico ed economico attraverso il quale viene declinato il Modello strategico di evoluzione del sistema informativo della pubblica amministrazione. Nasce per guidare operativamente la trasformazione digitale del paese e diventa riferimento per le amministrazioni centrali e locali nello sviluppo dei propri sistemi informativi.

Il presente webinar intende presentare il Piano triennale e in particolare le tappe e gli adempimenti principali cui sono tenute a rispondere le pubbliche amministrazioni nel processo di digitalizzazione della PA.

Il webinar si introduce all’interno del ciclo di webinar dedicati all’Innovazione digitale organizzato da Formez PA nell'ambito della convenzione con AgID “ItaliaLogin”.

Data inizio: 
10 Aprile 2018 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

12:00 Accoglienza, Michela Di Bitonto (Area Innovazione Digitale, Formez PA)

12:05 Introduzione, Salvatore Marras (Area Innovazione Digitale, Formez PA)

12:10 Il Piano Triennale per l’informatica nella PA: una roadmap per orientarsi, Rosamaria Barrese e Federica Ciampa (Servizio Redazione Piani triennali - AgID) Materiali

12:55 Testimonianza della Regione Autonoma della Sardegna, Antonello Pellegrino (Direzione generale degli affari generali e della società dell'informazione - Regione  Autonoma della Sardegna) Materiali

13:10 Testimonianza di Roma Capitale, Nello Iacono (Capo Segreteria Tecnica- Assessorato Roma Semplice) Materiali

13:25 Domande finali

13:30 Chiusura

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Luigi Palano
Termine iscrizioni: 
Martedì, 10 Aprile, 2018 - 09:30
max_iscrizioni: 
1 300

Il webinar è parte del percorso formativo La Riforma della Conferenza di Servizi (Corso Base) progettato e realizzato dalla Scuola Nazionale dell’Amministrazione (SNA), in collaborazione con il progetto “Delivery Unit Nazionale” del Dipartimento della Funzione Pubblica. L’obiettivo è fornire al personale delle amministrazioni gli strumenti necessari per conoscere e utilizzare pienamente la Conferenza di Servizi che, a seguito del D.lgs. n. 127/2016, affronta il problema cruciale dei tempi delle decisioni quando sono coinvolte più amministrazioni pubbliche.

Più in generale, il webinar si colloca all’interno delle iniziative a sostegno degli interventi della “Riforma della PA” (Legge n. 124/2015), avviate nel 2017 nell’ambito del progetto FormezPA Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione, finalizzate allo sviluppo della capacità amministrativa con particolare riferimento all’attuazione e al monitoraggio degli interventi di semplificazione.

L’esperienza applicativa della nuova Conferenza di Servizi ha fatto emergere, a partire dall’analisi delle segnalazioni di cittadini, imprese e amministrazioni pubbliche pervenute all’Help-desk istituito presso il Dipartimento della Funzione Pubblica all’indomani dell’entrata in vigore del D.lgs. n. 127/2016, la criticità dei profili implementativi della disciplina sulla conferenza, evidenziando la necessità dello sviluppo delle competenze professionali di dirigenti e dipendenti pubblici.
Muovendo da queste premesse, in questo webinar, la Cons. Silvia Paparo - Direttore generale dell’Ufficio per il supporto normativo, gli studi e le relazioni esterne del Dipartimento per le Riforme Istituzionali - affronta quattro argomenti specifici che, più degli altri, evidenziano il passaggio dal “prima al dopo” la riforma, ossia:
    •  l’uso eccessivo delle conferenze e l’assenza di proporzionalità: un nuovo modello di conferenza di servizi;
    •  i tempi lunghi di conclusione delle conferenze: la nuova disciplina dei termini per l’indizione e la conclusione della conferenza;
    •  il potere di veto delle amministrazioni sensibili: la nuova disciplina sul silenzio assenso e sulla responsabilità dell’amministrazione procedente;
    •  la frammentazione delle posizioni espresse nell’ambito degli stessi livelli di governo: l’introduzione del rappresentante unico;

e al termine, risponderà alle domande poste dai partecipanti in chat, coadiuvata dalla dott.ssa Mariangela Benedetti - esperta di semplificazione nell’ambito della Delivery Unit Nazionale, Dipartimento della Funzione Pubblica - Presidenza del Consiglio dei Ministri .


Il webinar è rivolto ai funzionari e ai dirigenti di tutte le amministrazioni interessate alle dinamiche della nuova disciplina sulla conferenza di servizi.

Data inizio: 
16 Aprile 2018 - ore 10:30
Ambito territoriale: 
Tutte le regioni
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Francesca Ferrara
Termine iscrizioni: 
Lunedì, 16 Aprile, 2018 - 10:00
max_iscrizioni: 
0

Il 5 aprile 2018 si terrà il webinar Spettacoli e trattenimenti pubblici. Procedure e atti abilitativi alla luce delle circolari ministeriali in materia di safety e security, che fa seguito al webinar del 26 marzo 2018 sulle autorizzazione dei pubblici spettacoli.
Il webinar fa parte del percorso di aggiornamento e divulgazione della Regione Emilia-Romagna sull’attuazione della Legge 7 agosto 2015, n. 124 in materia di semplificazione; un percorso coordinato dal Gabinetto della Presidenza Giunta regionale in collaborazione con Formez PA, nell’ambito del progetto affidato a Formez PA dal Dipartimento della Funzione Pubblica PON Governance e capacità istituzionale 2014-2020 Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione”, e  iniziato il 28 giugno 2017 con il seminario Le misure di semplificazione amministrativa introdotte dalla Legge 124/2015 e dai provvedimenti attuativi cui hanno fatto seguito i webinar del 30 ottobre 2017, 23 novembre 2017, del 4 dicembre 2017 e del 26 marzo 2018.

In questo webinar, l’Ing. Mario Prince, Vice Dirigente – Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, approfondirà i seguenti argomenti:
    •  la tipologia dei locali di spettacolo e trattenimento ,
    •  l’agibilità
    •  la documentazione tecnica per comprovare la conformità,
    •  la gestione degli spettacoli pubblici alla luce della Circolare Gabrielli,

e risponderà alle domande poste dai partecipanti in chat.

Il webinar è rivolto soprattutto al personale delle amministrazioni e dei SUAP dell’Emilia-Romagna, ma è aperto anche al personale delle amministrazioni e dei SUAP di altre regioni interessati al tema.

Sottotitolo: 
Procedure e atti abilitativi alla luce delle circolari ministeriali in materia di safety e security
Data inizio: 
5 Aprile 2018 - ore 10:30
Ambito territoriale: 
Emilia-Romagna
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

10:30 - Accoglienza e apertura dei lavori, Paola Pirani  slide
10:40 - Intervento, Mario Prince  slide
11:40 - Risposte alle domande poste in chat dai partecipanti
12:00 - Chiusura

Risorse utili:

Legge 7 agosto 2015, n. 124 - Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche

Conferenza di Servizi
>Guida alle novità della Conferenza di Servizi

D.Lgs. 30 giugno 2016, n. 126 (SCIA1) e D.Lgs. 25 novembre 2016, n. 222 (SCIA2)
>Guida alle nuove disposizioni in materia di SCIA e di individuazione dei regimi amministrativi

D.Lgs 25 novembre 2016, n. 222 - Tabella A

Circolare Ministero dell'Interno - Modelli organizzativi per garantire alti livelli di sicurezza in occasione di manifestazioni pubbliche

Nota del Ministero dell'Interno a firma di Gabrielli -Capo di Polizia-Direttore Pubblica Sicurezza

Manifestazioni Pubbliche - Ministero dell'Interno - Dipartimento Vigili del Fuoco

Risoluzione n. 52713 del 15 aprile 2015


Normativa regionale:
Legge Regionale 26 luglio 2003, n. 14 “Disciplina dell’esercizio delle attività di somministrazione di alimenti e bevande”

Eventi collegati:
Seminario, 28 giugno 2017 Le misure di semplificazione amministrativa introdotte dalla Legge 124/2015 e dai provvedimenti attuativi
Webinar, 30 ottobre 2017 Il SUAP e la nuova disciplina della conferenza dei servizi e del procedimento amministrativo
Webinar, 23 novembre 2017 La disciplina edilizia in Emilia-Romagna, in attuazione della riforma del procedimento amministrativo (D.lgs. 126 e 222 del 2016) e del DPR n. 380 del 2001
Webinar, 4 dicembre 2017 Conferenze di servizi in materia ambientale
Webinar, 26 marzo 2018 Spettacoli e trattenimenti pubblici. Procedure e atti abilitativi (tabella “A” D.Lgs. n. 222/2016 c.d. SCIA 2) alla luce delle Circolari ministeriali in materia di safety e security

 

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Francesca Ferrara
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 5 Aprile, 2018 - 08:30
max_iscrizioni: 
0

Il webinar "Piattaforma Hyperlocal Modulo avanzato: funzioni HCMS- seconda edizione"  rivolto agli operatori degli Infopoint degli aeroporti sardi rientra fra le attività del Progetto "SardegnaTurismo"- Programma Operativo FSE 2014-2020 della Regione Autonoma della Sardegna Convenzione Quadro RAS - FormezPA "Convenzione quadro 2017/2020".

La nuova edizione del webinar "Piattaforma Hyperlocal Modulo avanzato: funzioni HCMS- seconda edizione” ha perseguito l’obiettivo di diffondere, fra gli operatori degli aeroporti di Alghero, Cagliari e Olbia, che non hanno potuto partecipare alla prima edizione,  le conoscenze sulle nuove funzionalità della piattaforma Hyperlocal (piattaforma di promozione turistica della Regione Sardegna)

Le funzionalità  illustrate sono  state le seguenti:

  1. Creazione scheda contatto
  2. Creazione scheda rilevamento
  3. Allega liberatoria

Durante il webinar sono state  illustrate le  modalità con le quali gli operatori possono creare la scheda contatto con i dati forniti dai turisti, la compilazione della scheda rilevamento e come gestire l’acquisizione al consenso al trattamento dei dati personali. 

Registrazione webinar

Data inizio: 
27 Marzo 2018 - ore 10:00
Ambito territoriale: 
Sardegna
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

Programma dell'evento: "Piattaforma Hyperlocal: Modulo avanzato: funzioni  HCMS- seconda edizione  "

10.00 - 10.10: Breve presentazione del Progetto SardegnaTurismo - Stefania Mulas, Formez PA

10.10 - 10.20: Introduzione alle nuove funzionalità della piattaforma Hyperlocal - Luca Secchi, Assessorato Turismo, Commercio e Artigianato - Regione Autonoma della Sardegna

10.20 - 11.00: Illustrazione delle funzioni HCMS  - Piero Zilio, consulente Formez PA

 

 

Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Stefania Mulas
Termine iscrizioni: 
Lunedì, 26 Marzo, 2018 - 16:30
max_iscrizioni: 
0

Pagine

Subscribe to Webinar