Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

Realizzato nell’ambito del progetto PON Governance e capacità istituzionale 2014-2020 Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione affidato a Formez PA dal Dipartimento della Funzione Pubblica, questo incontro è il terzo seminario del percorso di divulgazione e trasferimento di competenze sulle più recenti misure di semplificazione, in particolare di quelle che maggiormente impattano sulle attività di impresa: SCIA, Conferenza di Servizi, silenzio assenso, edilizia, ambiente, sportelli unici per le attività produttive.
All’interno del percorso organizzato da Formez PA, Regione Campania e UnionCamere, sono già stati realizzati due seminari il 26 marzo e il 3 maggio.

In questo seminario sono stati analizzati in modo approfondito i principali procedimenti in materia ambientale: Valutazione di Impatto Ambientale e Autorizzazione Unica Ambientale e le relative norme di semplificazione.

Nello specifico sono stati trattati i procedimenti di:
- Valutazione Impatto Ambientale (VIA), attraverso l’analisi dell’applicazione della procedura in tre Regioni: Emilia-Romagna, Sardegna e Campania
- Autorizzazione Unica Ambientale (AUA), attraverso l’analisi di alcuni casi specifici di applicazione del procedimento di AUA in Campania.
Al seminario hanno partecipato n. 245 persone, sia in presenza presso la sede della Camera di Commercio di Napoli - Piazza Bovio (n. 83 presenti), che in streaming, curato da UnionCamere Campania, presso le sedi della Camera di Commercio di: Avellino - Piazza Duomo n. 5 (n. 42 presenti), Benevento - Piazza IV Novembre n. 1 (n. 25 presenti), Caserta - Via Roma n. 75 (n. 26 presenti), Salerno - Via Allende n. 19 (n. 69 presenti).

I partecipanti sono Dirigenti, Funzionari, Responsabili SUAP, SUE, di Settore, di Area, di Procedimento, di Servizio, Istruttori e Operatori provenienti da Regione (n. 78), Città Metropolitana di Napoli (n. 17), Province di Avellino (n. 2), Caserta (n.1) di Salerno (n. 11), da n. 76 Comuni (n. 113 partecipanti provenienti da: n. 24 Comuni della provincia di Avellino - n. 28 partecipanti; n. 9 Comuni provincia di Benevento - n. 13 partecipanti; n. 13 Comuni provincia di Caserta - n. 22 partecipanti; n. 11 Comuni provincia di Napoli - n. 23 partecipanti; n. 18 Comuni provincia di Salerno - n. 26 partecipanti. Infine, n. 1 partecipante dal Comune di Isernia), dall’ ARPA - Campania (n. 11), dalle Camere di Commercio di: Avellino (n. 3), Benevento (n. 2); Caserta (n. 2); Napoli (n. 1) oltre a Liberi professionisti (n. 3) e associazioni di categoria (n. 1).

Data inizio: 
21 Maggio 2018 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Regione Campania
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

Ore 9:00 - 9:30        Registrazione partecipanti

Ore 9:30-9:45          Apertura dei lavori
                                  Il Progetto “Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione” e
                                  il percorso per il personale delle amministrazioni della Campania
                                  La Rete ItaliaSemplice e l’Help-desk
                                  Riccardo Roccasalva, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

Ore 9:45-10:45        L’Autorizzazione Unica Ambientale:
                                  > le azioni realizzate dalla Regione Campania in materia di AUA;
                                  > la casistica dei procedimenti AUA;
                                  > alcuni casi concreti;
                                  > le altre autorizzazioni in campo ambientale
                                  Antonello Barretta, Dirigente, UOD Autorizzazioni Ambientali e Rifiuti - Avellino, Regione Campania

Ore 10:45-11:15      Domande e risposte

Ore 11:15-13:00      La procedura di Valutazione Impatto Ambientale: tre Regioni a confronto
                                  > Il procedimento di VIA in Emilia-Romagna
                                 Rosanna Zavattini, Funzionario, Servizio Valutazione impatto e promozione sostenibilità ambientale,
                                 Regione Emilia-Romagna

                                  > Il procedimento di VIA in Sardegna
                                  Massimo Puggioni, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

                                  > La nuova Confernza di Servizi e le procedure di VIA in Regione Campania
                                  Nevia Carotenuto, Funzionario, Staff Tecnico Amministrativo 501792 Valutazioni Ambientali,
                                  Regione Campania SLIDE

Ore 13:00-13:30      Domande e risposte

Ore 13:30                 Chiusura dei lavori


Materiali:
Il Percorso per il personale delle amministrazioni della Campania

“Riforma Madia” - legge n. 124/2015

Agenda per la Semplificazione

Conferenza di Servizi
>Guida alle novità della Conferenza di Servizi

Decreto Legislativo 16 giugno 2017, n. 104 - Attuazione della direttiva 2014/52/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, che modifica la direttiva 2011/92/UE, concernente la valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati, ai sensi degli articoli 1 e 14 della legge 9 luglio 2015, n. 114

Normativa Regionale
Delibera della Giunta Regionale n. 680 del 07.11.2017 - Recepimento delle disposizioni in materia di Valutazione di Impatto Ambientale di cui al D.lgs. 104/2017 e prime misure organizzative


Eventi collegati:
Seminario, 26 marzo 2018 Le ragioni e il contesto della Riforma in materia di semplificazione
Seminario, 3 maggio 2018 L’attuazione delle misure di semplificazione
Seminario, 6 giugno 2018 Autorizzazzioni e procedimenti specifici in materia di Edilizia, Sanità, Paesaggio
Seminario, 22 giugno 2018 SUAP e Impresa in un giorno

 

 

 
Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Francesca Ferrara
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 17 Maggio, 2018 - 18:00
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Realizzato nell’ambito del progetto PON Governance e capacità istituzionale 2014-2020 Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione affidato a Formez PA dal Dipartimento della Funzione Pubblica, questo incontro è il terzo seminario del percorso di divulgazione e trasferimento di competenze sulle più recenti misure di semplificazione, in particolare di quelle che maggiormente impattano sulle attività di impresa: SCIAConferenza di Servizi, silenzio assenso, edilizia, ambiente, sportelli unici per le attività produttive.
All’interno del percorso organizzato da Formez PA, Regione Campania e UnionCamere, sono già stati realizzati due seminari il 26 marzo e il 3 maggio.

In questo seminario sono stati analizzati in modo approfondito i principali procedimenti in materia ambientale: Valutazione di Impatto Ambientale e Autorizzazione Unica Ambientale e le relative norme di semplificazione.

Nello specifico sono stati trattati i procedimenti di:
- Valutazione Impatto Ambientale (VIA), attraverso l’analisi dell’applicazione della procedura in tre Regioni: Emilia-Romagna, Sardegna e Campania
- Autorizzazione Unica Ambientale (AUA), attraverso l’analisi di alcuni casi specifici di applicazione del procedimento di AUA in Campania.
Al seminario hanno partecipato n. 245 persone, sia in presenza presso la sede della Camera di Commercio di Napoli - Piazza Bovio (n. 83 presenti), che in streaming, curato da UnionCamere Campania, presso le sedi della Camera di Commercio di: Avellino - Piazza Duomo n. 5 (n. 42 presenti), Benevento - Piazza IV Novembre n. 1 (n. 25 presenti), Caserta - Via Roma n. 75 (n. 26 presenti), Salerno - Via Allende n. 19 (n. 69 presenti).

I partecipanti sono Dirigenti, Funzionari, Responsabili SUAP, SUE, di Settore, di Area, di Procedimento, di Servizio, Istruttori e Operatori provenienti da Regione (n. 78), Città Metropolitana di Napoli (n. 17), Province di Avellino (n. 2), Caserta (n.1) di Salerno (n. 11), da n. 76 Comuni (n. 113 partecipanti provenienti da: n. 24 Comuni della provincia di Avellino - n. 28 partecipanti; n. 9 Comuni provincia di Benevento - n. 13 partecipanti; n. 13 Comuni provincia di Caserta - n. 22 partecipanti; n. 11 Comuni provincia di Napoli - n. 23 partecipanti; n. 18 Comuni provincia di Salerno - n. 26 partecipanti. Infine, n. 1 partecipante dal Comune di Isernia), dall’ ARPA - Campania (n. 11), dalle Camere di Commercio di: Avellino (n. 3), Benevento (n. 2); Caserta (n. 2); Napoli (n. 1) oltre a Liberi professionisti (n. 3) e associazioni di categoria (n. 1).

Data inizio: 
21 Maggio 2018 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Regione Campania
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

Ore 9:00 - 9:30        Registrazione partecipanti

Ore 9:30-9:45          Apertura dei lavori
                                  Il Progetto “Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione” e
                                  il percorso per il personale delle amministrazioni della Campania
                                  La Rete ItaliaSemplice e l’Help-desk
                                  Riccardo Roccasalva, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

Ore 9:45-10:45        L’Autorizzazione Unica Ambientale:
                                  > le azioni realizzate dalla Regione Campania in materia di AUA;
                                  > la casistica dei procedimenti AUA;
                                  > alcuni casi concreti;
                                  > le altre autorizzazioni in campo ambientale
                                  Antonello Barretta, Dirigente, UOD Autorizzazioni Ambientali e Rifiuti - Avellino, Regione Campania

Ore 10:45-11:15      Domande e risposte

Ore 11:15-13:00      La procedura di Valutazione Impatto Ambientale: tre Regioni a confronto
                                  > Il procedimento di VIA in Emilia-Romagna
                                 Rosanna Zavattini, Funzionario, Servizio Valutazione impatto e promozione sostenibilità ambientale,
                                 Regione Emilia-Romagna

                                  > Il procedimento di VIA in Sardegna
                                  Massimo Puggioni, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

                                  > La nuova Conferenza di Servizi e le procedure di VIA in Regione Campania
                                  Nevia Carotenuto, Funzionario, Staff Tecnico Amministrativo 501792 - Valutazioni Ambientali,
                                  Regione Campania  SLIDE

Ore 13:00-13:30      Domande e risposte

Ore 13:30                 Chiusura dei lavori


Materiali:
Il Percorso per il personale delle amministrazioni della Campania

“Riforma Madia” - legge n. 124/2015

Agenda per la Semplificazione

Decreto Legislativo 16 giugno 2017, n. 104 - Attuazione della direttiva 2014/52/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, che modifica la direttiva 2011/92/UE, concernente la valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati, ai sensi degli articoli 1 e 14 della legge 9 luglio 2015, n. 114

Normativa Regionale
Delibera della Giunta Regionale n. 680 del 07.11.2017 - Recepimento delle disposizioni in materia di Valutazione di Impatto Ambientale di cui al D.lgs. 104/2017 e prime misure organizzative


Eventi collegati:
Seminario, 26 marzo 2018 Le ragioni e il contesto della Riforma in materia di semplificazione
Seminario, 3 maggio 2018 L’attuazione delle misure di semplificazione
Seminario, 6 giugno 2018 Autorizzazzioni e procedimenti specifici in materia di Edilizia, Sanità, Paesaggio
Seminario, 22 giugno 2018 SUAP e Impresa in un giorno

 
Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Francesca Ferrara
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 17 Maggio, 2018 - 18:00
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Realizzato nell’ambito del progetto PON Governance e capacità istituzionale 2014-2020 Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione affidato a Formez PA dal Dipartimento della Funzione Pubblica, questo incontro è il terzo seminario del percorso di divulgazione e trasferimento di competenze sulle più recenti misure di semplificazione, in particolare di quelle che maggiormente impattano sulle attività di impresa: SCIAConferenza di Servizi, silenzio assenso, edilizia, ambiente, sportelli unici per le attività produttive.
All’interno del percorso organizzato da Formez PA, Regione Campania e UnionCamere, sono già stati realizzati due seminari il 26 marzo e il 3 maggio.

In questo seminario sono stati analizzati in modo approfondito i principali procedimenti in materia ambientale: Valutazione di Impatto Ambientale e Autorizzazione Unica Ambientale e le relative norme di semplificazione.

Nello specifico sono stati trattati i procedimenti di:
- Valutazione Impatto Ambientale (VIA), attraverso l’analisi dell’applicazione della procedura in tre Regioni: Emilia-Romagna, Sardegna e Campania
- Autorizzazione Unica Ambientale (AUA), attraverso l’analisi di alcuni casi specifici di applicazione del procedimento di AUA in Campania.
Al seminario hanno partecipato n. 245 persone, sia in presenza presso la sede della Camera di Commercio di Napoli - Piazza Bovio (n. 83 presenti), che in streaming, curato da UnionCamere Campania, presso le sedi della Camera di Commercio di: Avellino - Piazza Duomo n. 5 (n. 42 presenti), Benevento - Piazza IV Novembre n. 1 (n. 25 presenti), Caserta - Via Roma n. 75 (n. 26 presenti), Salerno - Via Allende n. 19 (n. 69 presenti).

I partecipanti sono Dirigenti, Funzionari, Responsabili SUAP, SUE, di Settore, di Area, di Procedimento, di Servizio, Istruttori e Operatori provenienti da Regione (n. 78), Città Metropolitana di Napoli (n. 17), Province di Avellino (n. 2), Caserta (n.1) di Salerno (n. 11), da n. 76 Comuni (n. 113 partecipanti provenienti da: n. 24 Comuni della provincia di Avellino - n. 28 partecipanti; n. 9 Comuni provincia di Benevento - n. 13 partecipanti; n. 13 Comuni provincia di Caserta - n. 22 partecipanti; n. 11 Comuni provincia di Napoli - n. 23 partecipanti; n. 18 Comuni provincia di Salerno - n. 26 partecipanti. Infine, n. 1 partecipante dal Comune di Isernia), dall’ ARPA - Campania (n. 11), dalle Camere di Commercio di: Avellino (n. 3), Benevento (n. 2); Caserta (n. 2); Napoli (n. 1) oltre a Liberi professionisti (n. 3) e associazioni di categoria (n. 1).

Data inizio: 
21 Maggio 2018 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Regione Campania
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

Ore 9:00 - 9:30        Registrazione partecipanti

Ore 9:30-9:45          Apertura dei lavori
                                  Il Progetto “Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione” e
                                  il percorso per il personale delle amministrazioni della Campania
                                  La Rete ItaliaSemplice e l’Help-desk
                                  Riccardo Roccasalva, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

Ore 9:45-10:45        L’Autorizzazione Unica Ambientale:
                                  > le azioni realizzate dalla Regione Campania in materia di AUA;
                                  > la casistica dei procedimenti AUA;
                                  > alcuni casi concreti;
                                  > le altre autorizzazioni in campo ambientale
                                  Antonello Barretta, Dirigente, UOD Autorizzazioni Ambientali e Rifiuti - Avellino, Regione Campania

Ore 10:45-11:15      Domande e risposte

Ore 11:15-13:00      La procedura di Valutazione Impatto Ambientale: tre Regioni a confronto
                                  > Il procedimento di VIA in Emilia-Romagna
                                 Rosanna Zavattini, Funzionario, Servizio Valutazione impatto e promozione sostenibilità ambientale,
                                 Regione Emilia-Romagna

                                  > Il procedimento di VIA in Sardegna
                                  Massimo Puggioni, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

                                  > La nuova Conferenza di Servizi e le procedure di VIA in Regione Campania
                                  Nevia Carotenuto, Funzionario, Staff Tecnico Amministrativo 501792 - Valutazioni Ambientali,
                                  Regione Campania SLIDE

Ore 13:00-13:30      Domande e risposte

Ore 13:30                 Chiusura dei lavori


Materiali:
Il Percorso per il personale delle amministrazioni della Campania

“Riforma Madia” - legge n. 124/2015

Agenda per la Semplificazione

Decreto Legislativo 16 giugno 2017, n. 104 - Attuazione della direttiva 2014/52/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, che modifica la direttiva 2011/92/UE, concernente la valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati, ai sensi degli articoli 1 e 14 della legge 9 luglio 2015, n. 114

Normativa Regionale
Delibera della Giunta Regionale n. 680 del 07.11.2017 - Recepimento delle disposizioni in materia di Valutazione di Impatto Ambientale di cui al D.lgs. 104/2017 e prime misure organizzative


Eventi collegati:
Seminario, 26 marzo 2018 Le ragioni e il contesto della Riforma in materia di semplificazione
Seminario, 3 maggio 2018 L’attuazione delle misure di semplificazione
Seminario, 6 giugno 2018 Autorizzazzioni e procedimenti specifici in materia di Edilizia, Sanità, Paesaggio
Seminario, 22 giugno 2018 SUAP e Impresa in un giorno

 
Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Francesca Ferrara
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 17 Maggio, 2018 - 18:00
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Realizzato nell’ambito del progetto PON Governance e capacità istituzionale 2014-2020 Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione affidato a Formez PA dal Dipartimento della Funzione Pubblica, questo incontro è il terzo seminario del percorso di divulgazione e trasferimento di competenze sulle più recenti misure di semplificazione, in particolare di quelle che maggiormente impattano sulle attività di impresa: SCIA, Conferenza di Servizi, silenzio assenso, edilizia, ambiente, sportelli unici per le attività produttive.
All’interno del percorso organizzato da Formez PA, Regione Campania e UnionCamere, sono già stati realizzati due seminari il 26 marzo e il 3 maggio.

In questo seminario sono stati analizzati in modo approfondito i principali procedimenti in materia ambientale: Valutazione di Impatto Ambientale e Autorizzazione Unica Ambientale e le relative norme di semplificazione.

Nello specifico sono stati trattati i procedimenti di:
- Valutazione Impatto Ambientale (VIA), attraverso l’analisi dell’applicazione della procedura in tre Regioni: Emilia-Romagna, Sardegna e Campania
- Autorizzazione Unica Ambientale (AUA), attraverso l’analisi di alcuni casi specifici di applicazione del procedimento di AUA in Campania.
Al seminario hanno partecipato n. 245 persone, sia in presenza presso la sede della Camera di Commercio di Napoli - Piazza Bovio (n. 83 presenti), che in streaming, curato da UnionCamere Campania, presso le sedi della Camera di Commercio di: Avellino - Piazza Duomo n. 5 (n. 42 presenti), Benevento - Piazza IV Novembre n. 1 (n. 25 presenti), Caserta - Via Roma n. 75 (n. 26 presenti), Salerno - Via Allende n. 19 (n. 69 presenti).

I partecipanti sono Dirigenti, Funzionari, Responsabili SUAP, SUE, di Settore, di Area, di Procedimento, di Servizio, Istruttori e Operatori provenienti da Regione (n. 78), Città Metropolitana di Napoli (n. 17), Province di Avellino (n. 2), Caserta (n.1) di Salerno (n. 11), da n. 76 Comuni (n. 113 partecipanti provenienti da: n. 24 Comuni della provincia di Avellino - n. 28 partecipanti; n. 9 Comuni provincia di Benevento - n. 13 partecipanti; n. 13 Comuni provincia di Caserta - n. 22 partecipanti; n. 11 Comuni provincia di Napoli - n. 23 partecipanti; n. 18 Comuni provincia di Salerno - n. 26 partecipanti. Infine, n. 1 partecipante dal Comune di Isernia), dall’ ARPA - Campania (n. 11), dalle Camere di Commercio di: Avellino (n. 3), Benevento (n. 2); Caserta (n. 2); Napoli (n. 1) oltre a Liberi professionisti (n. 3) e associazioni di categoria (n. 1).

Data inizio: 
21 Maggio 2018 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Regione Campania
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

Ore 9:00 - 9:30        Registrazione partecipanti

Ore 9:30-9:45          Apertura dei lavori
                                  Il Progetto “Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione” e
                                  il percorso per il personale delle amministrazioni della Campania
                                  La Rete ItaliaSemplice e l’Help-desk
                                  Riccardo Roccasalva, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

Ore 9:45-10:45        L’Autorizzazione Unica Ambientale:
                                  > le azioni realizzate dalla Regione Campania in materia di AUA;
                                  > la casistica dei procedimenti AUA;
                                  > alcuni casi concreti;
                                  > le altre autorizzazioni in campo ambientale
                                  Antonello Barretta, Dirigente, UOD Autorizzazioni Ambientali e Rifiuti - Avellino, Regione Campania

Ore 10:45-11:15      Domande e risposte

Ore 11:15-13:00      La procedura di Valutazione Impatto Ambientale: tre Regioni a confronto
                                  > Il procedimento di VIA in Emilia-Romagna
                                 Rosanna Zavattini, Funzionario, Servizio Valutazione impatto e promozione sostenibilità ambientale,
                                 Regione Emilia-Romagna

                                  > Il procedimento di VIA in Sardegna
                                  Massimo Puggioni, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

                                  > La nuova Conferenza di Servizi e le procedure di VIA in Regione Campania
                                  Nevia Carotenuto, Funzionario, Staff Tecnico Amministrativo 501792 - Valutazioni Ambientali,
                                  Regione Campania SLIDE

Ore 13:00-13:30      Domande e risposte

Ore 13:30                 Chiusura dei lavori


Materiali:
Il Percorso per il personale delle amministrazioni della Campania

“Riforma Madia” - legge n. 124/2015

Agenda per la Semplificazione

Decreto Legislativo 16 giugno 2017, n. 104 - Attuazione della direttiva 2014/52/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, che modifica la direttiva 2011/92/UE, concernente la valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati, ai sensi degli articoli 1 e 14 della legge 9 luglio 2015, n. 114

Normativa Regionale
Delibera della Giunta Regionale n. 680 del 07.11.2017 - Recepimento delle disposizioni in materia di Valutazione di Impatto Ambientale di cui al D.lgs. 104/2017 e prime misure organizzative


Eventi collegati:
Seminario, 26 marzo 2018 Le ragioni e il contesto della Riforma in materia di semplificazione
Seminario, 3 maggio 2018 L’attuazione delle misure di semplificazione
Seminario, 6 giugno 2018 Autorizzazzioni e procedimenti specifici in materia di Edilizia, Sanità, Paesaggio
Seminario, 22 giugno 2018 SUAP e Impresa in un giorno

  
Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Francesca Ferrara
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 17 Maggio, 2018 - 18:00
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Realizzato nell’ambito del progetto PON Governance e capacità istituzionale 2014-2020 Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione affidato a Formez PA dal Dipartimento della Funzione Pubblica, questo incontro è il terzo seminario del percorso di divulgazione e trasferimento di competenze sulle più recenti misure di semplificazione, in particolare di quelle che maggiormente impattano sulle attività di impresa: SCIA, Conferenza di Servizi, silenzio assenso, edilizia, ambiente, sportelli unici per le attività produttive.
All’interno del percorso organizzato da Formez PA, Regione Campania e UnionCamere, sono già stati realizzati due seminari il 26 marzo e il 3 maggio.

In questo seminario sono stati analizzati in modo approfondito i principali procedimenti in materia ambientale: Valutazione di Impatto Ambientale e Autorizzazione Unica Ambientale e le relative norme di semplificazione.

Nello specifico sono stati trattati i procedimenti di:
- Valutazione Impatto Ambientale (VIA), attraverso l’analisi dell’applicazione della procedura in tre Regioni: Emilia-Romagna, Sardegna e Campania
- Autorizzazione Unica Ambientale (AUA), attraverso l’analisi di alcuni casi specifici di applicazione del procedimento di AUA in Campania.
Al seminario hanno partecipato n. 245 persone, sia in presenza presso la sede della Camera di Commercio di Napoli - Piazza Bovio (n. 83 presenti), che in streaming, curato da UnionCamere Campania, presso le sedi della Camera di Commercio di: Avellino - Piazza Duomo n. 5 (n. 42 presenti), Benevento - Piazza IV Novembre n. 1 (n. 25 presenti), Caserta - Via Roma n. 75 (n. 26 presenti), Salerno - Via Allende n. 19 (n. 69 presenti).

I partecipanti sono Dirigenti, Funzionari, Responsabili SUAP, SUE, di Settore, di Area, di Procedimento, di Servizio, Istruttori e Operatori provenienti da Regione (n. 78), Città Metropolitana di Napoli (n. 17), Province di Avellino (n. 2), Caserta (n.1) di Salerno (n. 11), da n. 76 Comuni (n. 113 partecipanti provenienti da: n. 24 Comuni della provincia di Avellino - n. 28 partecipanti; n. 9 Comuni provincia di Benevento - n. 13 partecipanti; n. 13 Comuni provincia di Caserta - n. 22 partecipanti; n. 11 Comuni provincia di Napoli - n. 23 partecipanti; n. 18 Comuni provincia di Salerno - n. 26 partecipanti. Infine, n. 1 partecipante dal Comune di Isernia), dall’ ARPA - Campania (n. 11), dalle Camere di Commercio di: Avellino (n. 3), Benevento (n. 2); Caserta (n. 2); Napoli (n. 1) oltre a Liberi professionisti (n. 3) e associazioni di categoria (n. 1).

Data inizio: 
21 Maggio 2018 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Regione Campania
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

Ore 9:00 - 9:30        Registrazione partecipanti

Ore 9:30-9:45          Apertura dei lavori
                                  Il Progetto “Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione” e
                                  il percorso per il personale delle amministrazioni della Campania
                                  La Rete ItaliaSemplice e l’Help-desk
                                  Riccardo Roccasalva, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

Ore 9:45-10:45        L’Autorizzazione Unica Ambientale:
                                  > le azioni realizzate dalla Regione Campania in materia di AUA;
                                  > la casistica dei procedimenti AUA;
                                  > alcuni casi concreti
                                  > le altre autorizzazioni in campo ambientale
                                  Antonello Barretta, Dirigente, UOD Autorizzazioni Ambientali e Rifiuti - Avellino, Regione Campania

Ore 10:45-11:15      Domande e risposte

Ore 11:15-13:00      La procedura di Valutazione Impatto Ambientale: tre Regioni a confronto
                                  > Il procedimento di VIA in Emilia-Romagna
                                 Rosanna Zavattini, Funzionario, Servizio Valutazione impatto e promozione sostenibilità ambientale,
                                 Regione Emilia-Romagna

                                  > Il procedimento di VIA in Sardegna
                                  Massimo Puggioni, Esperto di semplificazione, FormezPA SLIDE

                                  > La nuova Conferenza di Servizi e le procedure di VIA in Regione Campania
                                  Nevia Carotenuto, Funzionario, Staff Tecnico Amministrativo 501792 - Valutazioni Ambientali,
                                  Regione Campania SLIDE

Ore 13:00-13:30      Domande e risposte

Ore 13:30                 Chiusura dei lavori


Materiali:
Il Percorso per il personale delle amministrazioni della Campania

“Riforma Madia” - legge n. 124/2015

Agenda per la semplificazione

Decreto Legislativo 16 giugno 2017, n. 104 - Attuazione della direttiva 2014/52/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, che modifica la direttiva 2011/92/UE, concernente la valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati, ai sensi degli articoli 1 e 14 della legge 9 luglio 2015, n. 114

Normativa Regionale
Delibera della Giunta Regionale n. 680 del 07.11.2017 - Recepimento delle disposizioni in materia di Valutazione di Impatto Ambientale di cui al D.lgs. 104/2017 e prime misure organizzative


Eventi collegati:
Seminario, 26 marzo 2018 Le ragioni e il contesto della Riforma in materia di semplificazione
Seminario, 3 maggio 2018 L’attuazione delle misure di semplificazione
Seminario, 6 giugno 2018 Autorizzazzioni e procedimenti specifici in materia di Edilizia, Sanità, Paesaggio
Seminario, 22 giugno 2018 SUAP e Impresa in un giorno

 

 

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Francesca Ferrara
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 17 Maggio, 2018 - 18:00
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Il progetto La Sicilia è il tuo futuro - Competenze, organizzazione, reti per un nuovo sistema dei CPI in Regione Siciliana, si propone di qualificare il sistema dei CPI della Regione Siciliana, promuovendone lo sviluppo delle risorse umane, dei modelli organizzativi e dei processi erogativi delle prestazioni.

 Le attività progettuali prevedono sei fasi: (i) Analisi dei fabbisogni formativi, delle motivazioni e delle aspettative; (ii) Formazione di base; (iii) Formazione specialistica; (iv) Coaching e networking; (v) Percorso di eccellenza per almeno due CPI regionali e (vi) Analisi dei servizi.

Questa giornata che fa parte della formazione di base ha carattere introduttorio e si propone di trasmettere una visione d’insieme che colleghi non solo le diverse funzioni di un CPI, ma parimenti i differenti attori e le politiche del mercato del lavoro, di cui i CPI sono un tassello.

 Il seminario intende sviluppare due temi: i servizi alle imprese nei CPI e la profilazione degli utenti. Il primo ha grande rilevanza per il raggiungimento dell’obiettivo di migliorare il tasso di intermediazione, al momento particolarmente basso, dei CPI. Il filo conduttore sarà pertanto la partnership con il mondo delle imprese anche in rete con altri servizi ed attori del mercato del lavoro. In questo contesto, si affronteranno, tra gli altri argomenti il marketing dei CPI, lo scouting della domanda di lavoro, l’analisi dei fabbisogni professionali.

Sottotitolo: 
Secondo modulo della formazione di base
Data inizio: 
16 Maggio 2018 - ore 08:00
Ambito territoriale: 
Regione Siciliana
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Allegati: 
Responsabile progetto: 
Paola Marzilli
Termine iscrizioni: 
Martedì, 15 Maggio, 2018 - 14:00
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Lo Europe Direct Roma Innovazione, operativo presso il Formez PA, in collaborazione con il Comune di Tivoli sta organizzando, in occasione della Festa dell'Europa, per il 17 maggio 2017 a Tivoli presso Sala Scuderie Estensi - Piazza Garibaldi, una giornata informativa su  “Le opportunità dell’Unione europea per i giovani”.

Nel corso della giornata saranno illustrate le opportunità di lavoro, stage, tirocini e volontariato offerte dall'Unione europea. 

La partecipazione all'evento è gratuita. E' necessaria la registrazione. Le istruzioni per la registrazione sono nel programma disponibile al seguente link in formato formato PDF.

 

Per ulteriori informazioni scrivere al seguente indirizzo e-mail: europedirect@formez.it    

 

Materiali dell'evento:

Centro Europe Direct Roma Innovazione: Presentazione e Attività - Dott. Palano

Erasmus+: Gioventù - Dott.ssa Sara Pietrangeli

Corpo europeo di solidarietà Strand volontariato - Dott.ssa Sara Pietrangeli

Erasmus per giovani imprenditori - Dott.ssa Giorgia Gasbarro

 

 

 

Sottotitolo: 
9 Maggio: Festa dell'Europa
Data inizio: 
17 Maggio 2018 - ore 09:45
Ambito territoriale: 
Lazio
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

9:45 - 10:00 - Registrazione e accoglienza dei partecipanti

10:00 - 10:10 - Saluti

Giuseppe Proietti, Sindaco Comune di Tivoli

10:10 - 10:20 - Presentazione delle attività del Centro Europe Direct Roma Innovazione

Luigi Palano, Centro Europe Direct Roma Innovazione, FormezPA

10:20 - 10:50 - I giovani e le scuole di Tivoli guardano all’Europa: le testimonianze e le esperienze dei protagonisti

Testimonianze di studenti ed insegnanti

10:50 - 11:35 - Le opportunità di carriera e tirocinio presso le istituzioni europee

Paola Bocchia, Rappresentanza in Italia Commissione europea

11:35 - 11:50 - Pausa

11:50 - 12:20 - Il Servizio Volontario Europeo e il futuro volontariato in Erasmus+

Sara Pietrangeli, Agenzia Nazionale per i Giovani

12:20 - 12:50 - Lavorare in Europa: le iniziative Your first EURES job e European Solidarity Corps

Dario Manna, Operations Manager, Città Metropolitana di Roma Capitale - Capitale Lavoro S.p.A.

12:50 - 13:20 - Erasmus per giovani imprenditori

Giorgia Gasbarro, Esperta Programmi comunitari

13:20 - 13:30 - Conclusioni, domande finali e chiusura evento   

 

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Claudia Salvi
Termine iscrizioni: 
Mercoledì, 16 Maggio, 2018 - 20:00
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

La Granfondo La Garibaldina-Cicli Castellaccio-Gran Premio Città di Mentana-Memorial Arnaldo e Maurizio Ciccolini si avvicina a grandi passi e il gruppo Ciclistico Ciccolini Mentana sta lavorando alacremente per lasciare ancora il segno su un’edizione che riscuoterà sicuramente il gradimento di tutti gli appassionati di ciclismo e del circuito Fantabici.

La Garibaldina 2018, in data domenica 29 aprile, rientra ufficialmente come evento per le celebrazioni dei 150 anni della battaglia di Mentana (3 novembre 1867 tra le truppe garibaldine e quelle franco-pontificie per la Presa di Roma) per onorare ancora di più un evento sportivo dall’alto valore simbolico.

Lo Europe Direct Roma Innovazione sarà presente alla manifestazione con il suo stand dove verranno distribuite gratuitamente pubblicazioni sull'Unione europea.

Per le iscrizioni visitare la homepage del sito www.gflagaribaldina.it.

Data inizio: 
29 Aprile 2018 - ore 08:00
Ambito territoriale: 
lazio
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Claudia Salvi
Termine iscrizioni: 
Sabato, 28 Aprile, 2018 - 23:15
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Il webinar dedicato alla cooperazione territoriale europea è il terzo appuntamento di un ciclo  eventi informativi on line dedicato a Politiche e Finanziamenti europei, organizzato dallo Europe Direct Roma Innovazione, nell'ambito delle attività previste per il 2018, con l'obiettivo di innalzare il livello di conoscenza dei cittadini italiani sugli strumenti finanziari europei.

La Cooperazione Territoriale Europea (CTE) è uno dei due obiettivi della Politica di Coesione dell’Unione europea che contribuiscono all’attuazione della Strategia Europa 2020, attraverso il sostegno dei fondi Strutturali di investimento europei (Fondi SIE).

Attraverso le sue tre componenti - cooperazione transfrontaliera (INTERREG A), cooperazione transnazionale (INTERREG B) e cooperazione interregionale (INTERREG C) - promuove la collaborazione tra i territori dei diversi Stati membri dell’UE mediante la realizzazione di azioni congiunte, scambi di esperienze e costruzione di reti tra attori nazionali, regionali e locali, al fine di promuovere uno sviluppo economico, sociale e territoriale armonioso dell'Unione Europea nel suo insieme.

Il prossimo webinar:

Il Pilastro europeo dei diritti sociali - 8 giugno

Sottotitolo: 
Ciclo webinar su Politiche e Finanziamenti europei
Data inizio: 
31 Maggio 2018 - ore 11:00
Tipo attività: 
Destinatari: 
Programma dell'evento: 

Il webinar, realizzato in collaborazione con l’Agenzia per la Coesione, farà una panoramica della CTE nel corrente periodo di programmazione e dello stato di attuazione dei diversi programmi,  illustrando specificamente i programmi cui partecipa l’Italia e il sistema di governance nazionale e  fornirà  elementi di riflessione sul dibattito in corso in merito alle prospettive post 2020.  In ultimo, verranno presentati i principali strumenti per facilitare l'acquisizione di informazioni su tale tema.

  • Evoluzione della Cooperazione Territoriale Europea: componenti della CTE, quadro regolamentare di riferimento per la CTE 2014-2020 e risorse comunitarie.
  • Cooperazione Territoriale Europea in Italia.
  • Governance nazionale dei Programmi CTE e ruolo dell’Agenzia per la Coesione Territoriale.
  • Stato di attuazione dei Programmi CTE 2014-2020
  • Cooperation Day 2018: secondo evento nazionale sulla Cooperazione Territoriale Europea.
  • Accenni alla CTE nel dibattito Post-2020
  • Fonti di Informazione sulla Cooperazione territoriale europea

Relatore: Paolo Galletta - Agenzia per la Coesione Materiali
Moderatore: Claudia Salvi - Europe Direct Roma Innovazione Materiali

 

 

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Claudia Salvi
Termine iscrizioni: 
Mercoledì, 30 Maggio, 2018 - 17:30
max_iscrizioni: 
0

 

Il webinar ha l’obiettivo di presentare le “Linee guida di design per i servizi digitali della Pubblica Amministrazione”, redatte da AgID in collaborazione con il Team per la trasformazione digitale.

Le linee guida rappresentano uno strumento operativo utile alle pubbliche amministrazioni ad agevolare il processo di progettazione di servizi digitali orientati al cittadino. Le linee guida seguono un approccio progettuale centrato sulle necessità della persona (Human Centered Design) che prevede il coinvolgimento di cittadini e operatori in tutte le fasi del processo, in modo da disegnare i servizi sulle reali esigenze del destinatario finale. 

Durante il webinar vengono presentati anche gli strumenti operativi da utilizzare nelle diverse fasi di progettazione e sviluppo, per migliorare l’erogazione dei servizi digitali della pubblica amministrazione. 

Il webinar si inserisce all’interno del ciclo di webinar dedicati all’Innovazione digitale organizzato da Formez PA nell'ambito della convenzione con AgID “ItaliaLogin”.

Data inizio: 
24 Aprile 2018 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

12:00 Accoglienza, Michela Di Bitonto (Formez PA)

12:05 Introduzione, Salvatore Marras (Formez PA)

12:10 Designers Italia: kit e linee guida per i servizi della Pubblica Amministrazione, Lorenzo Fabbri (Team per la Trasformazione Digitale) Materiali

12:40 UI kit e Web toolkit. Come usarlo, come contribuire, Daniela De Blasis (AgID) Materiali

13:00 Usabilità. Dal protocollo al kit per i test di usabilità, Claudio Celeghin (AgID) Materiali

13:20 Domande finali

13:30 Chiusura

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Luigi Palano
Termine iscrizioni: 
Martedì, 24 Aprile, 2018 - 11:00
max_iscrizioni: 
1 500

Pagine

Abbonamento a Eventi PA RSS