Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

L’analisi reputazionale ha l’obiettivo di comprendere, attraverso l’ascolto dei social network, quale sia l’immagine percepita dall’utenza nei confronti delle città italiane. La scelta di focalizzare l’attenzione su questo comparto è collegata alla crescente importanza del Web 2.0 tra gli utentiche lo considerano, oggi, un mezzo imprescindibile per scambiare e ricercare informazioni. Da anni Formez PA partecipa alle azioni di sviluppo e rilancio del settore turismo, strategico per il Paese,con servizi e azioni di analisi e monitoraggio, orientati, in particolare, ai temi della destagionalizzazione allavalorizzazione dell'elevato potenziale, delle Regioni del Sud Italia.In tale ambito sono state sperimentate con successo tecniche di analisi semantica automatizzata, sui semprepiù ampi contenuti presenti nei social network, integrate da studi in ambiti e lingue particolari, ma di grandeinteresse per il loro elevato potenziale di sviluppo. Il workshop, attraverso la presentazione dei risultatidi una ricerca su sette città d’arte italiane, mostrerà ai decisori pubblici le opportunità della sentimentanalysis sia per la conoscenza, sia per il miglioramento dell’attrattività dei luoghi e dei servizi al turista.

Data inizio: 
17 Ottobre 2013 - ore 14:30
Ambito territoriale: 
Italia
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

09.30 - 13.00 Cultura: navigatore per lo sviluppo (Intervento introduttivo Cultura: motore e moltiplicatore dello sviluppo Carlo Flamment, Presidente Formez)

14.30 - 17.30 Turismo, sfida decisiva: la sentiment analysis per servizi sempre più competitivi

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 17 Ottobre, 2013 - 15:00
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

La Conferenza Internazionale rappresenta un'occasione di incontro tra gli esperti europei e turchi in tema di nuove formule per la vaccinazione e tecnologie allo stato dell'arte nel settore, prospettive future sul tema e controllo della qualità e sicurezza dei vaccini.

All'evento prendono parte i seguenti organismi:

  • Agenzia di medicina e dispositivi medici - Turchia
  • Istituto Superiore di Sanità - Italia
  • Centro nazionale per le malattie infettive e virali - Bulgaria
  • Agenzia di Sanità Pubblica - Turchia
  • Università di Hacettepe - Ankara
  • Università di Ankara - Ankara
  • Direzione europea per la qualità dei medicinali e delle cure mediche – Consiglio d'Europa a Strasburgo
 Partecipa alla conferenza il Direttore Generale di Formez PA, Prof. Marco Villani.

 

Data inizio: 
24 Ottobre 2013 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Turchia
Tipo attività: 
Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Saveria Spezzano
Termine iscrizioni: 
Mercoledì, 23 Ottobre, 2013 - 16:00
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

L’incontro è finalizzato ad illustrare le future possibilità che vengono offerte nell’ambito del nuovo ciclo di programmazione 2014-2020 dei finanziamenti diretti dell’Unione europea. In particolare vengono introdotti alcuni elementi fondamentali della nuova programmazione rappresentati proprio dalla convergenza tra fondi strutturali e i finanziamenti tematici della Commissione europea.

Questo incontro rappresenta una prima riflessione, con gli esperti Formez, sulle nuove opportunità e le eventuali idee progettuali nei diversi ambiti/settori d’intervento d’interesse per le realtà territoriali siciliane.

Data inizio: 
10 Ottobre 2013 - ore 09:30
Ambito territoriale: 
Sicilia
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
9,00 - Registrazione dei partecipanti

9,3010,00 Presentazione del progetto POAT – Internazionale
Filippo Tiburtini, Ufficio Attività Internazionali del Formez PA, Referente del progetto per la Regione siciliana

10,00 12,00- Sintesi dei programmi a chiamata diretta del ciclo 2014-2020
Claudia Salvi, Ufficio Attività Internazionali del Formez PA, Informatrice comunitaria

12-13,30 Discussione
Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Saveria Spezzano
Termine iscrizioni: 
Mercoledì, 9 Ottobre, 2013 - 17:30
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

L’incontro è finalizzato ad illustrare le future possibilità che vengono offerte nell’ambito del nuovo ciclo di programmazione 2014-2020 dei finanziamenti diretti dell’Unione europea. In particolare vengono introdotti alcuni elementi fondamentali della nuova programmazione rappresentati proprio dalla convergenza tra fondi strutturali e i finanziamenti tematici della Commissione europea.

Questo incontro rappresenta una prima riflessione, con gli esperti Formez, sulle nuove opportunità e le eventuali idee progettuali nei diversi ambiti/settori d’intervento d’interesse per le realtà territoriali siciliane.

Data inizio: 
18 Ottobre 2013 - ore 09:30
Ambito territoriale: 
Sicilia
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

9.00 Registrazione dei partecipanti

9.3010.00 Presentazione del progetto POAT – Internazionale Filippo Tiburtini, Ufficio Attività Internazionali del Formez PA, Referente del progetto per la Regione siciliana

10.00 - 12.00- Sintesi dei programmi a chiamata diretta del ciclo 2014-2020 Claudia Salvi, Ufficio Attività Internazionali del Formez PA, Informatrice comunitaria

12 - 13.30 Discussione

Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Saveria Spezzano
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 10 Ottobre, 2013 - 17:30
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Il webinar illustra come creare delle interazioni con Articulate Storyline. Storyline è un software che permette agli sviluppatori di corsi e-learning di realizzare in maniera estremamente semplice e rapida contenuti formativi caratterizzati da un alto livello di interattività. Il webinar fa parte di un ciclo di 3 appuntamenti settimanali:

Dopo il webinar i colleghi della sede di Roma, con il supporto del docente Marco Bennardo, possono sperimentare l'utilizzo di Storyline in un laboratorio pratico. Il laboratorio si svolge nella stanza 124 (I piano) dalle ore 11.30 alle 13.00. Per la partecipazione al laboratorio ogni partecipante è tenuto a dotarsi autonomamente di un PC portatile. Si consiglia inoltre di scaricare e installare la versione trial di Articulate Storyline.

Data inizio: 
18 Ottobre 2013 - ore 10:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

10.00 - Accoglienza e introduzione

10.05 - Pulsanti, Link, HotSpot

10.30 - Stati, Trigger e Livelli

10.55 - Pubblicare un progetto

11.25 - Domande finali

11.30 - Chiusura webinar

Materiali
Registrazione del webinar
 

Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Salvatore Marras
Termine iscrizioni: 
Venerdì, 18 Ottobre, 2013 - 09:00
max_iscrizioni: 
100

Il webinar illustra le modalità di inserimento dei contenuti multimediali ad un progetto realizzato con Articulate Storyline. Storyline è un software che permette agli sviluppatori di corsi e-learning di realizzare in maniera estremamente semplice e rapida contenuti formativi caratterizzati da un alto livello di interattività. Il webinar fa parte di un ciclo di 3 appuntamenti settimanali:

Dopo il webinar i colleghi della sede di Roma, con il supporto del docente Marco Bennardo, possono sperimentare l'utilizzo di Storyline in un laboratorio pratico. Il laboratorio si svolge nella stanza 124 (I piano) dalle ore 11.30 alle 13.00. Per la partecipazione al laboratorio ogni partecipante è tenuto a dotarsi autonomamente di un PC portatile. Si consiglia inoltre di scaricare e installare la versione trial di Articulate Storyline.

Data inizio: 
11 Ottobre 2013 - ore 10:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

10.00 - Accoglienza e introduzione

10.05 - La gestione dei contenuti: testo, audio, video, personaggi

10.45 - Sincronizzare l’audio con le animazioni

11.25 - Domande finali

11.30 - Chiusura webinar

Materiali
Registrazione del webinar

 

Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Salvatore Marras
Termine iscrizioni: 
Venerdì, 11 Ottobre, 2013 - 09:00
max_iscrizioni: 
100

Il webinar fornisce una panoramica sulle principali funzionalità di Articulate Storyline. Storyline è un software che permette agli sviluppatori di corsi e-learning di realizzare in maniera estremamente semplice e rapida contenuti formativi caratterizzati da un alto livello di interattività. Il webinar fa parte di un ciclo di 3 appuntamenti settimanali:

Dopo il webinar i colleghi della sede di Roma, con il supporto del docente Marco Bennardo, possono sperimentare l'utilizzo di Storyline in un laboratorio pratico. Il laboratorio si svolge nella stanza 124 (I piano) dalle ore 11.30 alle 13.00. Per la partecipazione al laboratorio ogni partecipante è tenuto a dotarsi autonomamente di un PC portatile. Si consiglia inoltre di scaricare e installare la versione trial di Articulate Storyline.

Data inizio: 
4 Ottobre 2013 - ore 10:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

10.00 - Accoglienza e introduzione

10.05 - Panoramica sul software e sui contenuti che si possono realizzare

10.25 - L’interfaccia di Storyline

10.45 - Creare un nuovo progetto “story”

11.05 - Le Master Slide

11.25 - Domande finali

11.30 - Chiusura webinar

Materiali
Registrazione del webinar

Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Salvatore Marras
Termine iscrizioni: 
Venerdì, 4 Ottobre, 2013 - 09:00
max_iscrizioni: 
100

Accrescere la trasparenza dell’amministrazione in termini di informazione e comunicazione ai cittadini attraverso la diffusione dei dati in formato aperto e l’utilizzo di strumenti web che ne permettono un più facile e rapido riuso: questo l'obiettivo di questo percorso seminariale. Tale azione è in linea con le ultime disposizioni normative in materia di trasparenza e valorizzazione dei dati della Pubblica Amministrazione. In particolare, attraverso l’utilizzo di formati aperti, licenze aperte e miglioramento della disponibilità di dati accessibili, le amministrazioni possono favorire la partecipazione dei cittadini e dei portatori di interesse, migliorare l’efficienza della pubblica amministrazione e stimolare lo sviluppo economico attraverso la creazione di nuovi servizi.

Il percorso “La Trasparenza attraverso i dati aperti” è rivolto in particolare a tutti gli attori coinvolti nella programmazione, gestione e attuazione del POR FESR Calabria 2007-2013 e ha l’obiettivo illustrare tutti gli aspetti (organizzativi, tecnici, normativi, ecc.) della pubblicazione dei dati pubblici in formato aperto, e tutti i risvolti, anche economici, che tale pubblicazione può avere.

Sottotitolo: 
Edizione Regione Calabria
Data inizio: 
13 Novembre 2013 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Regione Calabria
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

MERCOLEDÌ 13 NOVEMBRE 2013. GIORNATA IN PRESENZA

ORE 9.00 - 16.00 presso il COMALCA Introduzione ai principi dell’Open data e all’Open Government. Gli open data come azione fondamentale di trasparenza e di governo aperto. (Relatori: Gianfranco Andriola di FormezPA e Ernesto Bellisario Esperto Open Data ed Open Gov)

Materiali: Slide Open Government; Slide Open Data; Slide Riuso Open Data

 

MERCOLEDÌ 20 NOVEMBRE 2013. SEMINARIO ON LINE

ORE 12.00 - 13.00 Prova tecnica dell'aula virtuale con i partecipanti

 

MERCOLEDÌ 27 NOVEMBRE 2013. SEMINARIO ON LINE

ORE 12.00 - 13.30 Open data: la governance regionale per la diffusione e riutilizzo dei dati aperti. Testimonianza della Regione Veneto. (Relatori: Gianluigi Cogo e Delio Brentan)

Materiali: Slide Regione Veneto, Slide Open data in CalabriaRegistrazione audio-video

 

MERCOLEDÌ 4 DICEMBRE 2013. GIORNATA IN PRESENZA

ORE 9.00 - 16.00 presso il COMALCA Open data come politica di Sviluppo economico. Approfondimento degli aspetti collegati all’impatto economico dei dati aperti e delle azioni pubbliche per favorire il riuso dei dati (Relatori: Sergio Agostinelli di FormezPa e Ugo Bonelli esperto Open Data ed Open Gov)

Materiali: slide Economia dei dati; slide Open Data politica di sviluppo

 

MERCOLEDÌ  11 DICEMBRE  2013. SEMINARIO ON LINE

ORE 12.00 - 13.30 Open data: la governance regionale per la diffusione e riutilizzo dei dati aperti. Testimonianza della Provinca autonoma di Trento. (Relatori: Francesca Gleria e Lorenzino Vaccari. Interviene Maurizio Napolitano)

Materiali: slide Trentino 1, slide Trentino 2 , Slide Open street map , Registrazione audio-video

 

Programma dei seminari (PDF)

Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Salvatore Marras
Termine iscrizioni: 
Mercoledì, 20 Novembre, 2013 - 10:30
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

L’incontro è finalizzato ad illustrare le future possibilità che vengono offerte nell’ambito del nuovo ciclo di programmazione 2014-2020 dei finanziamenti diretti dell’unione europea. In particolare vengono introdotti alcuni elementi fondamentali della nuova programmazione rappresentati proprio dalla convergenza tra fondi strutturali e i finanziamenti tematici della Commissione europea.

Questo incontro rappresenta una prima riflessione, con gli esperti Formez, sulle nuove opportunità e le eventuali idee progettuali nei diversi ambiti/settori d’intervento d’interesse per le realtà territoriali siciliane.

Data inizio: 
3 Ottobre 2013 - ore 09:30
Ambito territoriale: 
Siciali
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

9,00 - Registrazione dei partecipanti

9,30 Presentazione del progetto POAT – Internazionale Filippo Tiburtini, Ufficio Attività Internazionali del Formez PA, Referente del progetto per la Regione siciliana

10,00 Sintesi dei programmi a chiamata diretta del ciclo 2014-2020 Claudia Salvi, Ufficio Attività Internazionali del Formez PA, Informatrice comunitaria

12,00 Discussione

Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Saveria Spezzano
Termine iscrizioni: 
Mercoledì, 2 Ottobre, 2013 - 17:30
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

L’incontro è finalizzato ad illustrare le future possibilità che vengono offerte nell’ambito del nuovo ciclo di programmazione 2014-2020 dei finanziamenti diretti dell’unione europea. In particolare vengono introdotti alcuni elementi fondamentali della nuova programmazione rappresentati proprio dalla convergenza tra fondi strutturali e i finanziamenti tematici della Commissione europea.

Questo incontro rappresenta una prima riflessione, con gli esperti Formez, sulle nuove opportunità e le eventuali idee progettuali nei diversi ambiti/settori d’intervento d’interesse per le realtà territoriali siciliane.

Data inizio: 
2 Ottobre 2013 - ore 09:30
Ambito territoriale: 
Sicilia
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
9,00 - Registrazione dei partecipanti

9,3010,00 Presentazione del progetto POAT – Internazionale
Filippo Tiburtini, Ufficio Attività Internazionali del Formez PA, Referente del progetto per la Regione siciliana

10,00 12,00- Sintesi dei programmi a chiamata diretta del ciclo 2014-2020
Claudia Salvi, Ufficio Attività Internazionali del Formez PA, Informatrice comunitaria

12-13,30 Discussione
Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Saveria Spezzano
Termine iscrizioni: 
Martedì, 1 Ottobre, 2013 - 17:30
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Pagine

Abbonamento a Eventi PA RSS