Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione
Prende avvio nel comune di Portici il percorso laboratoriale che si pone come obiettivo quello di rafforzare le azioni di sviluppo organizzativo dell’Amministrazione per migliorare le capacità di programmazione delle politiche pubbliche e di definizione del ciclo dei progetti di sviluppo, in vista della nuova Programmazione europea 2014-2020. L'incontro -  condotto con metodologie partecipative - parte dall’illustrazione della proposta, da arricchire in base alle esigenze del territorio, prevedendo la collaborazione degli stakeholder e promuovendo l'integrazione delle politiche e la coerenza di queste con l’organizzazione interna.
Data inizio: 
9 Gennaio 2014 - ore 11:00
Tipo attività: 
Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Elena Tropeano
Termine iscrizioni: 
Mercoledì, 8 Gennaio, 2014 - 18:00
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Nel corso della realizzazione dei Progetti di miglioramento delle Amministrazioni relativi agli strumenti del ciclo di gestione delle performance sono emerse alcune esigenze comuni relative alla gestione del processo di valutazione della performance individuale del personale. 

Tenendo conto di queste esigenze sono state previste presso la sede di Formez di Arco Felice di Pozzuoli tre edizioni di un workshop dal taglio fortemente operativo che si prefigge l’obiettivo di fornire ai valutatori interni delle amministrazioni strumenti e metodologie idonee alla realizzazione di una corretta procedura di valutazione.

Il presente evento, terzo dei tre previsti, è rivolto alle amministrazioni locali della Campania e della Puglia e prevede una prima parte dedicata all’introduzione al tema della valutazione ed alle problematiche applicative generali. Successivamente sarà condotto un laboratorio basato su metodologie interattive (role playing) finalizzato alla simulazione dei diversi momenti del processo di valutazione con l’assistenza di valutatori esperti.

Il risultato finale dei gruppi di lavoro sarà rappresentato da una scheda contenente una serie di indicazioni operative relative alle modalità di attribuzione degli obiettivi, al monitoraggio in itinere, alla scheda di valutazione, al rapporto valutatore/valutato, alla omogeneità delle valutazioni e grading.

Data inizio: 
15 Gennaio 2014 - ore 09:30
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

   Introduzione ai lavori

9.30                     Welcome coffee e registrazione dei partecipanti

9.50                     Saluto introduttivo
                            Giuseppe Gioioso – FormezPA 

10.00 – 10.45      I principi della valutazione di performance individuale dopo il D.Lgs. 150/09
                            Pietro Bevilacqua – Esperto di settore
 

                            Laboratorio

10.45 – 12.00      Premessa: perché un laboratorio? Criticità applicative ricorrenti e possibili soluzioni (plenaria)
                            Giuliano Govigli – Esperto di settore

12.00 – 13.00      Approfondimenti e sperimentazione: simulazioni di situazioni target di performance con relativi
                            indicatori comportamentali (lavori dei sottogruppi)

                            Giuliano Govigli – Esperto di settore
                            Francesca Penati – Esperto di settore

13.00 – 14.00      Light Lunch
 

14.00 – 17.00      Approfondimenti e sperimentazione: role playing dei processi di valutazione (lavori dei sottogruppi)

                            Role playing: il colloquio ex ante, in itinere ed ex post

                            Restituzione di una scheda finale di sintesi

                            Giuliano Govigli – Esperto di settore
                            Francesca Penati – Esperto di settore

                            Conclusioni

                            Giuliano Govigli – Esperto di settore
                            Pietro Bevilacqua – Esperto di settore

Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Termine iscrizioni: 
Sabato, 11 Gennaio, 2014 - 23:45
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Nel corso della realizzazione dei Progetti di miglioramento delle Amministrazioni relativi agli strumenti del ciclo di gestione delle performance sono emerse alcune esigenze comuni relative alla gestione del processo di valutazione della performance individuale del personale. 

Tenendo conto di queste esigenze sono state previste presso la sede di Formez di Arco Felice di Pozzuoli tre edizioni di un workshop dal taglio fortemente operativo che si prefigge l’obiettivo di fornire ai valutatori interni delle amministrazioni strumenti e metodologie idonee alla realizzazione di una corretta procedura di valutazione.

Il presente evento, secondo dei tre previsti, rivolto alle amministrazioni locali della Campania e della Calabria, prevede, come da programma  una prima parte dedicata all’introduzione al tema della valutazione ed alle problematiche applicative generali. Successivamente sarà condotto un laboratorio basato su metodologie interattive (role playing) finalizzato alla simulazione dei diversi momenti del processo di valutazione con l’assistenza di valutatori esperti.

Il risultato finale dei gruppi di lavoro sarà rappresentato da una scheda contenente una serie di indicazioni operative relative alle modalità di attribuzione degli obiettivi, al monitoraggio in itinere, alla scheda di valutazione, al rapporto valutatore/valutato, alla omogeneità delle valutazioni e grading.

 

Data inizio: 
14 Gennaio 2014 - ore 09:30
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
                            Introduzione ai lavori

9.30                     Welcome coffee e registrazione dei partecipanti

9.50                     Saluto introduttivo
                            Ciro Pinelli – FormezPA – Staff di Progetto

10.00 – 10.45      I principi della valutazione di performance individuale dopo il D.Lgs. 150/09
                            Pietro Bevilacqua – Esperto di settore
 

                            Laboratorio

10.45 – 12.00      Premessa: perché un laboratorio? Criticità applicative ricorrenti e possibili soluzioni (plenaria)
                            Giuliano Govigli – Esperto di settore

12.00 – 13.00      Approfondimenti e sperimentazione: simulazioni di situazioni target di performance con relativi
                            indicatori comportamentali (lavori dei sottogruppi)

                            Giuliano Govigli – Esperto di settore
                            Francesca Penati – Esperto di settore

13.00 – 14.00      Light Lunch
 

14.00 – 17.00      Approfondimenti e sperimentazione: role playing dei processi di valutazione (lavori dei sottogruppi)

                            Role playing: il colloquio ex ante, in itinere ed ex post

                            Restituzione di una scheda finale di sintesi

                            Giuliano Govigli – Esperto di settore
                            Francesca Penati – Esperto di settore

                            Conclusioni

                            Giuliano Govigli – Esperto di settore
                            Pietro Bevilacqua – Esperto di settore

 

Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Termine iscrizioni: 
Venerdì, 10 Gennaio, 2014 - 23:45
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 
Prende avvio un Laboratorio rivolto all'Unione dei Comuni del Montedoro per rafforzare le conoscenze e migliorare le capacità di programmazione delle politiche pubbliche e di definizione del ciclo dei progetti di sviluppo, in vista della nuova Programmazione europea 2014-2020. Il progetto rappresenta un’opportunità per rafforzare le competenze di progettazione, favorire un più agevole accesso ai finanziamenti europei e promuovere la costruzione di reti interne ed esterne al territorio.

 

Data inizio: 
18 Dicembre 2013 - ore 16:00
Tipo attività: 
Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Elena Tropeano
Termine iscrizioni: 
Mercoledì, 18 Dicembre, 2013 - 13:00
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Il Comune di Molfetta ha avviato in collaborazione con Formez PA un Laboratorio di progettazione partecipata - PROGETTARE in Comune - sullo sviluppo organizzativo dell’Amministrazione. 

Il percorso ha preso l’avvio dall’analisi del programma di mandato della Giunta Comunale e in parallelo dall’analisi organizzativa dell’Ente, entrambi finalizzati al miglioramento dell’azione di governo dell’amministrazione, attraverso politiche efficaci e – in raccordo con esse – attraverso un’organizzazione più funzionale ed efficiente.

Questo primo incontro relativo alla consulenza organizzativa si pone l'obiettivo di pianificare le attività finalizzate all’analisi di dettaglio e alla conseguente revisione organizzativa delle aree professionali presenti nella mappa organizzativa del Comune.
Data inizio: 
20 Dicembre 2013 - ore 09:00
Tipo attività: 
Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Elena Tropeano
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 19 Dicembre, 2013 - 18:00
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

L'incontro è programmato dal Dipartimento della Programmazione della Regione Siciliana a supporto delle coalizioni coinvolte nell'attuazione dell'Asse VI "Sviluppo Urbano Sostenibile" del PO FESR Sicilia 2007-2013 ed è realizzato con il supporto tecnico del Progetto POAT 2012-2015, Ambito 2 Linea 1.
Si tratta di un incontro territoriale con gli Enti Beneficiari delle Province di Siracusa e Ragusa e del Pist Calatino.

Data inizio: 
16 Dicembre 2013 - ore 09:30
Ambito territoriale: 
Regione Siciliana
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

Saranno approfondite le seguenti tematiche:

- Disamina delle novità legislative e giurisprudenziali in materia di appalti pubblici introdotte dal c.d. Decreto Sviluppo e dal c.d. Decreto del Fare.

- Analisi delle procedure di gara alla luce della c.d. Check - List in ordine ai Controlli di Primo Livello

- Trattazione individuale con indicazioni di carattere operativo delle criticità poste dai partecipanti

Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Antonella Verro
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 12 Dicembre, 2013 - 10:00
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

L'incontro rientra nell'ambito dell'iniziativa "Tavolo sulla trasparenza e comunicazione nella PA" e coinvolge le amministrazioni che puntano a rendere la trasparenza non un semplice adempimento formale ma uno strumento per rafforzare il dialogo fra cittadini e sistema pubblico.

L'evento sarà trasmesso in diretta streaming sul sito www.formez.it

Sottotitolo: 
Riunione delle amministrazioni aderenti all'iniziativa
Data inizio: 
18 Dicembre 2013 - ore 10:30
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

10.00 Registrazione partecipanti

10.30 Saluti istituzionali

10.40 Introduzione ai lavori - Formez PA

11.00 Interventi rappresentanti Dipartimento Funzione Pubblica

11.30 Trasparenza Comunicativa in azione: il caso Bologna

11.50 Dibattito: verso una normativa di indirizzo sulla Trasparenza Comunicativa  

13.00 Conclusioni

 

Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Termine iscrizioni: 
Martedì, 17 Dicembre, 2013 - 18:00
max_iscrizioni: 
200
Sede (solo eventi in presenza): 

Il webinar, riservato ai dipendenti e collaboratori del Formez, si propone di approfondire l'utilizzo dell'e-learning nella Pubblica Amministrazione attraverso il racconto delle esperienze della Regione Emilia-Romagna (SELF) e della Regione Toscana (TRIO).

SELF è l'ambiente per la formazione online della Regione Emilia-Romagna, un sistema di servizi che progetta, produce, compra, riusa, eroga percorsi e risorse didattiche in e-learning. TRIO è il sistema di web learning della Regione Toscana che mette a disposizione di tutti, in forma totalmente gratuita, prodotti e servizi formativi su aree tematiche trasversali e specifiche.

Data inizio: 
13 Dicembre 2013 - ore 10:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

10.00 - Accoglienza e introduzione

10.05 - Il Formez e l’E-learning per la Pubblica Amministrazione, Roberta Chiappe (Formez PA) Materiali

10.15 - Il sistema SELF della Regione Emilia-Romagna, Agostina Betta (Regione Emilia-Romagna) Materiali

10.50 - Il sistema TRIO della Regione Toscana, Tiziana Romanelli (Regione Toscana) Materiali

11.25 - Conclusioni

11.30 - Chiusura webinar

Registrazione del webinar

Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Salvatore Marras
Termine iscrizioni: 
Venerdì, 13 Dicembre, 2013 - 09:00
max_iscrizioni: 
0

Perché è utile avere un profilo completo

Se durante la registrazione vi chiediamo tante informazioni è per fornirvi un servizio migliore! Le informazioni di base (ente e ruolo in particolare) sono indispensabili per partecipare alle attività riservate alla PA e cofinanziate con i fondi strutturali. Come potete immaginare, dobbiamo dare conto in modo trasparente dell'uso dei finanziamenti che riceviamo. Senza queste informazioni, in molti casi, non possiamo confermare l'iscrizione...

L'attività, organizzata in collaborazione con il DFP della Regione Siciliana, si propone come percorso partecipato attraverso il quale ascoltare, discutere e accogliere elementi utili al fine di realizzare una “mappatura” delle competenze strategiche necessarie per la gestione efficace dei processi dell’azione pubblica insieme a un’analisi dei  fabbisogni formativi, per arrivare a predisporre un Piano di Formazione Regionale adeguato alle nuove sfide di Europa 2020. 

Sottotitolo: 
Percorso partecipato per definire un Piano di Formazione regionale sulle competenze trasversali in vista di Europa 2020
Data inizio: 
11 Dicembre 2013 - ore 09:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

ore 9.00 - 9.30     
Welcome coffee e registrazione dei partecipanti

ore 9.30 - 9.45    
Il Progetto Capacity Sud: obiettivi, approccio, metodologie del Progetto e dei laboratori di progettazione
Emma Maxia, Formez PA - Staff centrale di progetto

ore 9.45 - 11.00  
Quale sviluppo organizzativo " possibile" per una organizzazione efficace rispetto alle nuove politiche di Europa 2020
Augusto Vino, Formez PA - Esperto di analisi e valutazione delle politiche pubbliche

ore 11.00 - 12.15  
Presentazione del metodo con cui verrà realizzata l’analisi dei fabbisogni, il piano di formazione ed il piano di miglioramento
Gianni Agnesa, FormezPA - Project manager

ore 12.15 - 13.15  
Raccolta osservazioni e proposte sulla formazione e sul metodo presentato
Augusto Vino, Formez PA - Esperto di analisi e valutazione delle politiche pubbliche
 
ore 13.15 - 14.00  
Elaborazione di un primo programma operativo e chiusura dei lavori
Gianni Agnesa, Formez PA - Project manager
Emma Maxia, Formez PA - Staff centrale di progetto

ore 14.00 - 15.00   
Light Lunch

Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Elena Tropeano
Termine iscrizioni: 
Martedì, 10 Dicembre, 2013 - 18:00
max_iscrizioni: 
0

Pagine

Abbonamento a Eventi PA RSS