Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

Dirigenti e funzionari della Regione Puglia

Nel corso del workshop, riservato ai dirigenti e funzionari della regione Puglia, viene presentato il Barometro della Trasparenza, uno strumento di autovalutazione che consente di monitorare il livello di trasparenza dell’amministrazione, evidenziando i punti di forza e di debolezza al fine di pianificare gli interventi correttivi successivi.

Suddivisi in tavoli di discussione tematici, i dirigenti e i funzionari della regione sperimentano una prima autodiagnosi della capacità amministrativa della propria regione dal punto di vista della trasparenza.
 

Data inizio: 
12 Aprile 2011 - ore 15:00
Ambito territoriale: 
Puglia
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

15.00-17.30
Il progetto ETICA - Mario De Donatis, Comitato di indirizzo Formez PA
Il progetto ETICA in Puglia - Elisabetta Biancolillo, Ufficio Pianificazione, Regione Puglia
Salvatore Marras, Formez PA
Misurare la trasparenza, la semplificazione e l’innovazione - Irene Torrente, Formez PA

Gruppi di lavoro sulla misurazione della trasparenza (Barometro della Trasparenza):

1. Comunicazione e partecipazione
2. Tracciabilità e procurement
3. Integrità e performance
4. Norme e qualità della regolazione/Procedure e adempimenti
5. Innovazione e tecnologie

Programma stampabile

Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

L’attività proposta consentirà alla Regione Puglia di mettere in atto gli strumenti di partecipazione della Regione alla formazione e al recepimento delle politiche e norme dell’Unione Europea. L’attività formativa consentirà di accrescere le competenze dei dirigenti e funzionari della Regione coinvolti nel processo organizzativo di fase ascendente e discendente.

Il team di progetto fornirà inoltre l’affiancamento sul campo, in un’attività di project work, per l’implementazione di una sessione europea regionale e per la predisposizione della legge europea regionali annuale.

Sottotitolo: 
‘La Puglia e le Politiche europee’
Data inizio: 
10 Luglio 2013 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Regione Puglia
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

10 Luglio 2013 - Team Building
Docenti: Raffaella Fioravanti, Costanza Gaeta

23 Settembre 2013 - Il processo legislativo europeo. Il ruolo delle Regioni tra indicazioni dell’Unione e legislazione nazionale
Docente: Costanza Gaeta

7 Ottobre 2013 - I modelli regionali di fase ascendente e discendente del diritto europeo
Docente: Costanza Gaeta

17 Ottobre 2013 - Il caso studio dell’Emilia Romagna. Ricostruzione del modello di fase ascendente e discendente del diritto europeo
Docenti: Elena Bastianin, Alessandro Di Stefano, Maurizio Ricciardelli

4 Novembre 2013 - Comunicazione e stili di leadership
Docente: Raffaella Fioravanti

21 Novembre 2013 - Impostazione e analisi del Programma di lavoro della Commissione europea per il 2014 e impostazione della Relazione di conformità
Docenti: Domenico Decaro, Raffaella Fioravanti, Costanza Gaeta

2 Dicembre 2013 Programma legislativo dell’Unione Europea e l’applicazione del principio di sussidiarietà

10 Febbraio 2014 - Inquadramento della regolamentazione europea sugli aiuti di stato

3 Marzo 2014Approfondimento sulle novità normative e regolamentari relative ai Servizi di Interesse Economico Generale e follow up delle attività di fase ascendente e discendente messe in atto dal gruppo di lavoro Politiche Europee della Regione Puglia
Docenti: Domenico Decaro, Costanza Gaeta, Vito Vacca

 

Il programma verrà aggiornato con la calendarizzazione dei moduli successivi.

Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Linea 1 - Luciano Somma
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Regione Puglia e Formez PA organizzano un incontro di approfondimento tematico finalizzato al miglioramento di programmi, progetti e performance delle politiche regionali per l'Innovazione.
Obiettivo della giornata è condividere tra gli attori chiave dell'innovazione in Puglia, un metodo di progettazione per favorire, promuovere e realizzare iniziative e progetti per la Cittadinanza Digitale Attiva. Gli attori coinvolti sperimenteranno un approccio e un metodo di progettazione che accoglierà il loro contributo e che sarà successivamente oggetto di approfondimento da parte di esperti tematici.
La metodologia di lavoro sarà quella della progettazione partecipata e dei suoi strumenti, GOPP e PPCM, adottati a livello europeo, che permettono di discutere di problemi e obiettivi nonchè di definire un quadro logoco delle azioni per arrivare, in modo condiviso ed esperto, a risultati efficaci e a prodotti utili alle politiche della Smart Specialization previste nel ciclo di programmazione 2014-2020.

Responsabile Linea A.2 - PROGETTARE
Elena Tropeano

Data inizio: 
9 Aprile 2013 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Puglia
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
9 aprile 2013

9.009.30 Accoglienza e registrazione dei partecipanti

9.3010.00 Introduzione ai lavori
Adriana Agrimi - Regione Puglia
Elena Tropeano - Formez PA
Anna Flavia Bianchi - Formez PA

10.0010.30 Principi fondamentali del PPCM (Programme and Project Cycle Management)per
una progettazione di qualità
Monica Puel - Formez PA

10.3013.30 Come costruire in Puglia una cittadinanza digitale attiva: questioni aperte e opportunità*.
Monica Puel - Formez PA
Germana Pignatelli - FormezPA
Fedele Congedo - FormezPA

*Tutti i lavori saranno articolati in due gruppi:
Gruppo A – L’interazione della cittadinanza con la PA e con il sistema economico.
Gruppo B – I cittadini digitali promotori e co-designers della comunità sociale.

13.3014.30 Pausa pranzo

14.3017.00 Come costruire in Puglia una cittadinanza digitale attiva: - il Quadro Logico di Progetto
Monica Puel - Formez PA
Germana Pignatelli - FormezPA
Fedele Congedo – FormezPA

10 aprile 2013

9.0012.00 Come rimuovere gli ostacoli e definire un piano di lavoro comune per lo sviluppo
della cittadinanza digitale attiva
Monica Puel - Formez PA
Germana Pignatelli - FormezPA
Fedele Congedo - FormezPA

12.0014.00 Sessione partecipativa in plenaria
Confronto e integrazione fra i piani di lavoro delle due sessioni.Prospettive
I facilitatori - FormezPA
Anna Flavia Bianchi - FormezPA
Adriana Agrimi - Regione Puglia
Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Anna Gammaldi
Termine iscrizioni: 
Lunedì, 8 Aprile, 2013 - 11:00
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Il percorso consiste in un'azione specifica di assistenza per il trasferimento di competenze sui principi della trasparenza e della metodologia del Barometro della Trasparenza, lo strumento che consente di rilevare nel tempo il grado di trasparenza, di semplificazione e di innovazione delle amministrazioni rispetto alle iniziative di miglioramento intraprese.

Il Barometro della trasparenza ha l’obiettivo prioritario di fornire, attraverso un’attività di autovalutazione che coinvolga dirigenti e funzionari, uno strumento di facile utilizzo perché l’apparato amministrativo possa misurare il proprio grado di trasparenza ed individuare i propri punti di forza e di debolezza, sui quali poi agire con appositi Piani di Miglioramento. Lo strumento permette di analizzare la trasparenza dell’organizzazione nelle sue varie dimensioni e di raccogliere elementi utili per la redazione di Piani per la Trasparenza.

Il percorso di trasferimento alla Regione Puglia del Barometro della Trasparenza adotta una metodologia di tipo integrato (blended learning). Il percorso viene articolato in 4 moduli in cui si alternano: momenti in presenza (28 ore) e aule virtuali (5 ore), a fasi di lavoro sul campo assistito da un help desk on line finalizzate al trasferimento delle competenze per un autonomo utilizzo dello strumento da parte dell’amministrazione, per una durata complessiva di 45 ore distribuite nell'arco di circa 2 mesi e mezzo.

Data inizio: 
7 Novembre 2012 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Puglia
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

• Primo laboratorio in presenza - 7 novembre Programma
Condivisione della metodologia e selezione delle evidenze
Germano Cipolletta Materiali , Massimo Di Rienzo Materiali , Irene Torrente Materiali

• Webinar "Norme e qualità della regolazione" e "Procedure e adempimenti" 12 novembre
Patrizia Schifano Materiali

• Webinar "Tracciabilità e procurement" 13 novembre
Alessia Accattati Materiali

• Webinar "Comunicazione e partecipazione" 15 novembre
Massimo Di Rienzo Materiali

• Webinar "Integrità e performance" 15 novembre
Massimo Di Rienzo Materiali

• Secondo laboratorio in presenza - 27 novembre Programma
Condivisione delle evidenze/Aree di miglioramento
Stato di avanzamento dei lavori e principali aree di miglioramento individuate
(Lavoro nei gruppi con l’assistenza dei tutor: preparazione della presentazione in plenaria)
Stato di avanzamento del report e principali aree di miglioramento individuate
(Presentazione in plenaria: Dimensioni d’Analisi A, B e C, D-E, F)
Lavori nei gruppi

• Terzo laboratorio in presenza - 11 dicembre Programma
Stato di avanzamento dei lavori e verifica della raccolta evidenze
(Lavoro nei gruppi con l’assistenza dei tutor: preparazione della presentazione in plenaria)
Stato di avanzamento del report e principali aree di miglioramento individuate
(Presentazione in plenaria: Dimensioni d’Analisi A, B e C, D-E, F)
Lavori nei gruppi

• Quarto laboratorio in presenza - 29 gennaio Programma
Predisposizione versione definitiva del documento riguardante le diverse dimensioni d’analisi
(Lavoro nei gruppi con l’assistenza dei tutor)
Predisposizione dell’executive summary riguardante le diverse dimensioni d’analisi
(Lavoro nei gruppi con l’assistenza dei tutor)
Lavoro nei gruppi e condivisione in plenaria

Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Salvatore Marras
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Nel pomeriggio di lavoro facilitatori Formez PA affiancano nella discussione dirigenti e funzionari della Regione Puglia impegnati nell’applicazione del barometro della trasparenza. Nella giornata viene riproposto questo strumento di autovalutazione, elaborato nell’ambito delle attività del progetto Etica e recentemente aggiornato, che consente di monitorare il livello di trasparenza dell’amministrazione, evidenziando i punti di forza e di debolezza al fine di pianificare gli interventi correttivi successivi. Suddivisi in cinque tavoli di discussione tematici (Comunicazione e partecipazione, Tracciabilità e procurement, Integrità e performance, Norme e qualità della regolazione/Procedure e adempimenti, Innovazione e tecnologie), i dirigenti e i funzionari della Regione possono effettuare un’autodiagnosi della capacità amministrativa della propria amministrazione dal punto di vista della trasparenza e confrontare i risultati ottenuti con la precedente applicazione (Bari, 12 aprile 2011).

Sottotitolo: 
 
Data inizio: 
10 Luglio 2012 - ore 14:00
Ambito territoriale: 
Puglia
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
14.00 - 14.30 Registrazione e welcome coffee
14.30 - 17.30 Gruppi di lavoro sulla misurazione della trasparenza
(Barometro della Trasparenza)
1. Comunicazione e partecipazione
2. Tracciabilità e procurement
3. Integrità e performance
4. Norme e qualità della regolazione/Procedure e adempimenti
5. Innovazione e tecnologie

Programma stampabile

 

Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Salvatore Marras
Sede (solo eventi in presenza): 

Rivolto ai comunicatori web destinatari della Direttiva n. 8 del 2009 del DFP, il percorso ha l'obiettivo di trasferire conoscenze e competenze utili all’applicazione delle Linee guida per i siti web della PA. Inoltre mira a presentare e condividere la metodologia di autovalutazione della qualità dei siti web pubblici, Radar web PA, elaborata dal Formez PA nell’ambito del progetto ETICA.
Il percorso di assistenza è di tipo integrato (blended learning): momenti in presenza si alternano a moduli di apprendimento autonomo, esercitazioni a distanza e aule virtuali, per una durata complessiva di 30 ore distribuite nell'arco di circa 5 settimane.

Data inizio: 
20 Ottobre 2011 - ore 11:00
Ambito territoriale: 
Puglia
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

20 ottobre 2011
Tutoriali multimediali (1 ora): Web pubblico, Accessibilità dei siti web, Usabilità dei siti web, Privacy in rete e trasparenza

25 ottobre 2011
Aula in presenza (6 ore): Linee guida per i siti web della PA: criteri di indirizzo e strumenti Programma
Gianluca Affinito Materiali , Sergio Agostinelli Materiali

27 ottobre 2011
Tutoriali multimediali (1,5 ore): Servizi on line, Interoperabilità dei servizi, eGovernment, Pubblicità legale on line, I pagamenti elettronici, Marketplace delle applicazioni, G-Cloud: Cloud computing e Pubblica amministrazione

3 novembre 2011
Aula virtuale (1,5 ore): Pubblicità legale
Ernesto Belisario Materiali

4 novembre 2011
Esercitazione on line (4 ore): Servizi on line della sanità

9 novembre 2011
Aula virtuale (1,5 ore): Servizi on line della sanità
Sergio Agostinelli Materiali

13 novembre 2011
Tutoriali multimediali (1,5 ore): L’Open Government, ePartecipation, Social Network, CRM (Citizen Relationship Management), La customer satisfaction, Licenze per il riutilizzo dei dati pubblici e Open Data

15 novembre 2011
Aula in presenza (6 ore):  Linee guida per i siti web della PA: valutare la qualità dei siti web della PA Programma 
Gianluca Affinito Materiali, Sergio Agostinelli Materiali

18 novembre 2011
Aula virtuale (1,5 ora ): Privacy in rete e trasparenza
Ernesto Belisario Materiali

19 novembre 2011
Esercitazione on line (4 ore): Radar web PA

25 novembre 2011
Aula virtuale (1,5 ora ): Radar web PA
Gianluca Affinito, Vincenzo Del Giudice Materiali

Presentazione del corso
Programma stampabile

Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Salvatore Marras
Sede (solo eventi in presenza): 

Il percorso di assistenza integrata sul nuovo Codice dell'Amministrazione Digitale, attuato nell'ambito del Progetto E.T.I.C.A. pubblica nel Sud è un percorso personalizzato, ideato per favorire un aggiornamento delle competenze secondo quanto previsto dall'attività "Sviluppo delle risorse umane" (una delle azioni del Piano di Miglioramento dell'Autorità di Audit della Regione Puglia a cui Formez PA e il progetto Etica stanno fornendo assistenza). Ha l'obiettivo di fornire una panoramica sul “nuovo” CAD, evidenziando le disposizioni maggiormente innovative e con maggiore impatto sull’organizzazione e le procedure delle PA regionali, e fornire gli strumenti per introdurre e gestire le innovazioni e gli adempimenti previsti dal CAD nella propria Amministrazione.
Il percorso si distribuisce nell’arco di circa 5 settimane, con inizio il 21 giugno e termine il 24 luglio 2012. Il percorso di assistenza è di tipo integrato (blended learning): momenti in presenza (12 ore) si alternano a moduli di apprendimento autonomo (5 ore e 1/2), esercitazioni a distanza (8 ore) e aula virtuale (1 ora e 1/2), per una durata complessiva di 27 ore distribuite nell'arco di un mese.

Data inizio: 
21 Giugno 2012 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Puglia
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
Modulo 1. I nuovi diritti e i nuovi doveri
• Tutoriali multimediali o learning object (da fruire online autonomamente)
PEC
Firma digitale
Pagamento elettronico
Fatturazione elettronica

• Aula in presenza - 27 giugno 2012 Programma
Introduzione al “nuovo” CAD. I nuovi diritti del cittadino digitale. I doveri della PA. I nuovi
strumenti introdotti dal CAD.
Ernesto Belisario Materiali

• Tutoriali multimediali o learning object (da fruire online autonomamente)
Web pubblico
Accessibilità dei siti web
Usabilità
Reperibilità e motori di ricerca

Modulo 2. Riorganizzazione della Pubblica Amministrazione
• Tutoriali multimediali o learning object (da fruire online autonomamente)
Protocollo informatico e gestione dei flussi documentali
Procedimento amministrativo elettronico

• Aula in presenza - 3 luglio 2012 Programma
Il CAD e la nuova organizzazione digitale della PA. L’impatto del CAD e dell’innovazione
tecnologica sull’organizzazione dei procedimenti amministrativi
Giovanni Damiano Materiali , Germano Cipolletta Materiali1 Materiali2

• Esercitazione on line
Lo snellimento dei procedimenti alla luce del nuovo CAD. Autovalutazione di un
procedimento.

• Tutoriali multimediali o learning object (3 ore da fruire online autonomamente)
Open Gov – Trasparenza
Privacy in rete e trasparenza
Documentazione pubblica: classificazione e semantica
E - Partecipation
Democrazia Digitale
Customer Satisfaction
Dato aperto
Formati aperti
Pubblicità legale
Interoperabilità
Servizi online
G-Cloud: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

• Aula virtuale - 23 luglio 2012
Controlli di 2° livello e “nuovo” CAD: l’esperienza dell’UVER
Mario Vella Materiali

Presentazione del corso
Programma stampabile
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Salvatore Marras
Sede (solo eventi in presenza): 
Subscribe to Dirigenti e funzionari della Regione Puglia