Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

La nuova disciplina della Conferenza di Servizi e della SCIA - MT

Seminario

Matera, 23 Maggio 2018 - ore 08:45

La nuova disciplina della conferenza di servizi e della SCIA è il tema di questo incontro, organizzato da Formez PA - nell’ambito del Progetto affidatogli dal Dipartimento della Funzione Pubblica Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione - in collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione della ASL di Matera.

Il Progetto ha come obiettivo generale il rafforzamento della capacità amministrativa necessaria a tutti i livelli di governo per assicurare la concreta attuazione delle riforme introdotte in materia di semplificazione dalla Legge n. 124/2015 - e successivi provvedimenti attuativi - e per realizzare e monitorare le azioni previste nell’Agenda per la semplificazione.

Il seminario è il terzo incontro di approfondimento, realizzato sul territorio della regione Basilicata, sulle più recenti misure di semplificazione, in particolare di quelle che impattano maggiormente sulle attività di impresa: Conferenza di Servizi, SCIA, silenzio assenso, edilizia, ambiente, sportelli unici per le attività produttive.

Il seminario vuole essere l’occasione per presentare la Rete Italiasemplice, analizzare la Legge n. 124/2015 e i decreti attuativi (126/2016, 127/2916, e 222/2016), approfondire la nuova Conferenza di Servizi, la SCIA e i relativi aspetti operativi. Nel corso dell’incontro saranno affrontati, tra gli altri, i seguenti temi: il silenzio assenso e l’autotutela amministrativa; le diverse tipologie di Conferenza; la Conferenza in materia di AUA; il rappresentante unico; i rimedi in opposizione; l’individuazione dei regimi amministrativi; la standardizzazione della modulistica; l’informazione ai cittadini e gli obblighi di pubblicazione; la disciplina delle modalità di presentazione di istanze, segnalazioni e comunicazioni; la concentrazione dei regimi: la SCIA unica e la SCIA condizionata; la ricognizione delle attività e dei procedimenti.

Il seminario è riservato ai dipendenti del Dipartimento di prevenzione della ASL di Matera e ai rappresentanti degli Ordini professionali della Provincia di Matera.
 

Programma dell'evento: 

Ore 8:45                  Registrazione partecipanti
Ore 9:15 - 9:45        Apertura dei Lavori
                                 Espedito Moliterni - Direttore, Dipartimento Prevenzione Salute Umana, ASL Matera
                                 Giuseppe Turturiello - Direttore, Dipartimento Prevenzione Salute Animale, ASL Matera
                                  Il Progetto Supporto all'operatività della riforma in materia di semplificazione. La Rete Italiasemplice
                                  e l’Help-desk
                                  Renata Brandimarte - Consulente, Formez PA SLIDE

Ore 9:45 - 10:30      La Legge n. 124/2015 e i decreti attuativi
                                 Renata Brandimarte - Consulente, Formez PA SLIDE
                                 Il silenzio assenso tra amministrazioni pubbliche e l’autotutela amministrativa
                                 Riccardo Roccasalva - Consulente, Formez PA SLIDE

Ore 10:30 - 11:00    La nuova Conferenza di Servizi - Prima parte
                                 - Le diverse tipologie di Conferenze e le modalità di svolgimento della conferenza decisoria
                                 - Differenze e analogie tra la conferenza semplificata e la simultanea
                                 - Termini certi e silenzio assenso
                                 Renata Brandimarte - Consulente, Formez PA SLIDE

Ore 11:00 - 11:30    La nuova Conferenza di Servizi - Seconda parte
                                 - Il rappresentante unico
                                 - La decisione della conferenza
                                 - La conferenza in materia di AUA
                                 - Il coordinamento con le altre discipline di settore (VIA, edilizia)
                                 - I rimedi in opposizione
                                 Riccardo Roccasalva - Consulente, Formez PA SLIDE

Ore 11:30 - 11:45    Domande

Ore 11:45 - 11:55    Pausa

Ore 11:55 - 13:30    La nuova SCIA, il D.lgs. 126/2016 - SCIA1 e il D.lgs. 222/2016 - SCIA2
                                 - Modifiche all’articolo 19 della legge n. 241 del 1990 in materia di SCIA
                                 - L’individuazione dei regimi amministrativi
                                 - Standardizzazione della modulistica
                                 - Informazione ai cittadini e obblighi di pubblicazione
                                 - Disciplina delle modalità di presentazione di istanze, segnalazioni e comunicazioni
                                 - Concentrazione dei regimi: la SCIA unica e la SCIA condizionata
                                 - Ricognizione attività e procedimenti (Tabella A allegata al D.lgs. n. 222)
                                 - Semplificazioni in materia edilizia
                                 Riccardo Roccasalva - Consulente, Formez PA SLIDE

Ore 13:30 - 14:15    Domande e discussione

Ore 14:15                Chiusura dei lavori


Materiali:
Legge n. 124/2015

Agenda per la semplificazione

Conferenza di Servizi
> Guida alle novità della Conferenza di Servizi

D.Lgs. 30 giugno 2016, n. 126 (SCIA1) e D.Lgs. 25 novembre 2016, n. 222 (SCIA2)
> Guida alle nuove disposizioni in materia di SCIA e di individuazione dei regimi amministrativi

D.Lgs 25 novembre 2016, n. 222 - Tabella A

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l’adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 4 maggio 2017 (rep. atti 46/CU)
> Modulistica attività commerciali e assimilate
> Modulistica edilizia

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l’adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 6 luglio 2017 (rep. atti 76/CU)
> Modulistica

Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, 22 febbraio 2018 (rep. atti 18/CU)
> Modulistica

Regolamento (CE) N. 852/2004 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 sull’igiene dei prodotti alimentari


Normativa regionale

Modulistica standardizzata regionale in materia di edilizia, commercio e artigianato

DGR n. 273 del 30 marzo 2018 - Dipartimento Politiche di Sviluppo, Lavoro, Formazione e Ricerca. “Recepimento dell’accordo in sede di Conferenza Unificata del 22 febbraio 2018 (n. 18/CU), concernente l’adozione della modulistica unificata e standardizzata per la presentazione di segnalazioni, comunicazioni e istanze in materia di Attività Commerciali e Assimilate


Eventi collegati:

Seminario, 15 marzo 2018 La nuova disciplina della conferenza di servizi. Approfondimento sugli aspetti operativi - PZ
Seminario, 17 aprile 2018 Il SUAP e i Servizi Sanitari di Prevenzione - PZ

Termine iscrizioni: 
Domenica, 20 Maggio, 2018 - 23:45