Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

Personale di 14 comuni della Regione Calabria

Parte il 15 novembre in Calabria il percorso di assistenza integrata sul PISR "Beni confiscati alla criminalità organizzata" per il trasferimento di competenze relative alla capacità di progettazione secondo il modello del Project Cycle Management (PCM). Organizzato nell’ambito dell’attività di supporto tecnico all’Autorità di Gestione della Regione Calabria, l'intervento sul PCM è articolato in stretta connessione con le attività attinenti i progetti per la gestione dei beni sequestrati alla criminalità organizzata.

Il percorso ha l'obiettivo di trasferire conoscenze sulla realizzazione, gestione, valutazione e monitoraggio dei Progetti (Operazioni) con la metodologia del Project Cycle Management, favorendo la diffusione di uno schema di progettazione unitario e di un linguaggio comune per lo sviluppo di progetti sempre più efficaci in termini di adeguatezza degli interventi previsti e il raggiungimento degli obiettivi prefissati.
Il percorso di assistenza è di tipo integrato (blended learning): momenti in presenza si alternano a moduli di apprendimento autonomo, esercitazioni a distanza e aule virtuali, per una durata complessiva di 54 ore distribuite nell'arco di 5 settimane.

Data inizio: 
15 Novembre 2011 - ore 09:00
Ambito territoriale: 
Calabria
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

Modulo 1: Ideare una proposta progettuale
• Aula in presenza - 15 e 16 novembre 2011
Identificazione dell’idea progettuale: la progettazione di massima
Identificazione dell’idea progettuale: il Quadro Logico (QL)

• Tutoriali multimediali o learning object (da fruire online autonomamente)
Perché il PCM
Il ciclo di vita del progetto e l’Approccio al Quadro Logico
La progettazione partecipata nel Project Cycle Management
Analisi dei punti di forza e dei punti di debolezza (SWOT)
Analisi degli attori
Albero dei problemi e albero degli obiettivi
La Matrice del Quadro Logico
Promuovere la partecipazione
La facilitazione con il Goal Oriented Project Planning
La facilitazione con l’European Awareness Scenario Workshop
La facilitazione con l’Open Space Technology

• Esercitazione in presenza e online
Perfezionamento della proposta progettuale
30 novembre 2011: Laboratorio in presenza

• Tutoriali multimediali o learning object (30 minuti da fruire online autonomamente)
Valutare la qualità dell’intervento: analisi di pertinenza e analisi dei fattori di sostenibilità
La Matrice del Quadro Logico per la valutazione

Modulo 2: La pianificazione di dettaglio: definizione del cronogramma, delle responsabilità
e delle risorse umane e finanziarie
• Tutoriali multimediali o learning object (da fruire online autonomamente)
La fase di realizzazione del progetto
Gli strumenti della fase di realizzazione del progetto
La redazione del budget di progetto
Progetto ETICA pubblica nel Sud

• Aula in presenza - 6 e 7 dicembre 2011
Identificazione dell’idea progettuale: il cronogramma delle attività
Identificazione dell’idea progettuale: il Progetto esecutivo

• Esercitazione on line
La pianificazione di dettaglio – dalle attività alla redazione del budget di progetto

• Aula virtuale - 19 dicembre 2011
La pianificazione di dettaglio: confronto con l’esperto

Presentazione del corso
Programma stampabile

Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Salvatore Marras
Sede (solo eventi in presenza): 
Subscribe to Personale di 14 comuni della Regione Calabria