Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

La Strategia Nazionale per le Aree Interne e i nuovi assetti istituzionali

L’11 dicembre incontro nel comune di Pontebba (UD) tra Formez PA e amministratori locali dell’area interna Canal del Ferro-Val Canale.  Il confronto punta a verificare il prerequisito associativo ai fini dell’ammissibilità dell’area friulana alla Strategia nazionale aree interne (SNAI). L’iniziativa rientra nelle attività di scouting che si svolgono dal 10 all’11 dicembre in vista del preliminare di strategia su temi principali della SNAI. Gli 8 comuni del comprensorio hanno già esperienze associative condivise e relazioni istituzionali precedenti. Attualmente 4 di essi fanno parte dell’Unione Territoriale Intercomunale (UTI) Canal del Ferro – Val Canale.

 

Data inizio: 
11 Dicembre 2018 - ore 15:30
Ambito territoriale: 
area interna Canal del Ferro-Val Canale
Tipo attività: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Clelia Fusco
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

A Caltagirone (provincia di Catania) incontro il prossimo 22 novembre sulle gestioni associate di funzioni e servizi dell’area interna Calatino nell’ambito dell’iter previsto dalla Strategia nazionale aree interne (SNAI). L’area siciliana è composta da 8 comuni. Caltagirone, ente capofila, ospita il 50% della popolazione totale la cui restante parte si suddivide nei restanti 7 comuni. Gli amministratori locali si confronteranno con il team del Formez PA per verificare il requisito associativo ai fini dell’ammissibilità dell’area alla SNAI e per gettare le basi per sistemi intercomunali in linea con la strategia d’area e  duraturi nel tempo.Lo scorso 11 novembre il comprensorio era stato protagonista di un altro incontro con il Comitato tecnico aree interne (CTAI) in vista della elaborazione della preliminare di strategia.

 

Data inizio: 
22 Novembre 2018 - ore 09:30
Ambito territoriale: 
area interna Calatino
Tipo attività: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Clelia Fusco
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Ancora un incontro sull’associazionismo nell’ambito della Strategia nazionale aree interne (SNAI) in Abruzzo. Il 13 novembre è la volta dell’“Alto Aterno – Gran Sasso Laga”. Si tratta della 72° area interna che sperimenta la SNAI nel nostro Paese, selezionata dopo gli eventi sismici del 2016. A Tossicia, sindaci e amministratori dei 15 comuni del comprensorio si confronteranno con il team del Formez PA sull’assolvimento del requisito associativo necessario per l’ammissibilità alla SNAI e sulle proposte di gestione associata di funzioni e servizi avanzate dagli amministratori. Nell’area abruzzese, 952 chilometri quadrati, vivono 34.188 abitanti diminuiti del 3,88% nel periodo 2011-2017.

 

Data inizio: 
13 Novembre 2018 - ore 10:30
Ambito territoriale: 
area interno Alto Alterno - Gran Sasso Laga
Tipo attività: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Clelia Fusco
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Sindaci e amministratori del “Gran Sasso-Valle Subequana” si confronteranno, il 7 novembre prossimo, sulla capacità associativa dei 24 comuni dell’area con un team del Formez PA nell’ambito dell’attività di verifica del prerequisito associativo per l’ammissibilità alla Strategia nazionale aree interne (SNAI). Tutti i comuni della terza area interna abruzzese sono in provincia dell’Aquila e scarsamente popolati, con 8.871 abitanti complessivi su una superficie di 650, 12 chilometri quadrati. Il territorio è altamente sismico e in fase di ricostruzione in seguito ai recenti eventi tellurici. L’incontro si terrà presso la sala polifunzionale del comune di San Benedetto in Perillis.

 

Data inizio: 
7 Novembre 2018 - ore 14:00
Ambito territoriale: 
area interna Gran Sasso-Valle Subequana
Tipo attività: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Clelia Fusco
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Ricognizione sullo stato associativo dell’area interna Gargano in vista della elaborazione del preliminare di strategia.  Nell’ambito dell’attività di scouting territoiale sui temi cardine della Strategia nazionale aree interne, il 22 ottobre un team del Formez PA incontrerà sindaci e amministratori dell’ area interna pugliese a Cagnano Varano, comune capofila. Obiettivo, rafforzare l’integrazione e la coesione territoriale per la costruzione di un sistema intercomunale permanente. Nell’area è attivo il “Sistema Gargano”, uno strumento che mette in rete il Parco Nazionale del Gargano, il Consorzio di Bonifica Montana del Gargano e i Comuni dell’Area Parco.

 

Data inizio: 
22 Ottobre 2018 - ore 15:00
Ambito territoriale: 
area interna Gargano
Tipo attività: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Clelia Fusco
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Mercoledì 10 ottobre, alle ore 11,30 presso il Centro visita Fauna Appenninico "Oscar Caporaso" nel Comune di Castel San Vincenzo, si terrà il primo incontro del Formez PA per una verifica della situazione associativa del Mainarde ai fini dell’ammissibilità alla Strategia nazionale aree interne (SNAI). L’area interna molisana è composta da 13 comuni e ha una popolazione pari a 13.367 abitanti, la più bassa delle quattro aree regionali che partecipano alla SNAI.  Prenderanno parte all’iniziativa i referenti della Regione e i sindaci dei comuni coinvolti che presenteranno al team Formez PA, per una prima valutazione, proposte sul processo associativo.

 

Data inizio: 
10 Ottobre 2018 - ore 11:30
Ambito territoriale: 
area interna Mainarde
Tipo attività: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Clelia Fusco
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Primo incontro per la verifica del requisito associativo nell’ambito della Strategia nazionale aree interne (SNAI) per l’Alto Bradano. Un team del FormezPA incontrerà sindaci e amministratori dell’area interna lucana presso la sede comunale di Banzi, il 3 ottobre prossimo, per fare il punto sulle gestioni associate. Sono 8 i comuni che compongono l’area, tutti in provincia di Potenza, che hanno dato vita nel 2011 ad un’Unione di Comuni. 

 

Data inizio: 
3 Ottobre 2018 - ore 15:00
Ambito territoriale: 
area interna Alto Bradano
Tipo attività: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Clelia Fusco
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Sindaci e amministratori dell’Area Grecanica si confronteranno con rappresentanti del Formez Pa per fare il punto sulle gestioni associate di funzioni. Si tratta dell’area pilota della Calabria, composta di 11 comuni più 4 dell’area strategica, tutti ricadenti nella Città metropolitana di Reggio Calabria. L’appuntamento è il 30 luglio a Roghudi. Lo stato dell’arte della situazione era stato già fotografato dal Formez nella fase di predisposizione del preliminare di strategia, nell’ambito delle attività di accompagnamento sul prerequisito associativo ai fini dell’ammissibilità dell’area alla Strategia nazionale aree interne (SNAI). Tra gli 11 comuni dell’area progetto, 10 debbono per legge gestire funzioni e servizi in forma associata. A conclusione dell’incontro il sindaco referente, Santo Monorchio, illustrerà anche il percorso di definizione della strategia d’area.

 

Data inizio: 
30 Luglio 2018 - ore 15:30
Ambito territoriale: 
area interna Grecanica
Tipo attività: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Clelia Fusco
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

L’area pilota ligure “Beigua Sol” sta concludendo il percorso verso la Strategia d’area. Il prossimo 10 maggio sindaci e amministratori degli otto comuni interessati incontreranno gli esperti del Formez PA per verificare le proposte associative individuate ai fini dell’impianto strategico, non solo per soddisfare il prerequisito sull’associazionismo, richiesto per poter partecipare alla Strategia nazionale aree interne (SNAI), ma anche come fattori di innesco di efficaci politiche di sviluppo territoriali. Sarà fotografata la situazione associativa preesistente, analizzata la specifica normativa provinciale ed elaborati possibili interventi di miglioramento delle proposte sui sistemi intercomunali individuati.

 

Data inizio: 
10 Luglio 2018 - ore 10:00
Ambito territoriale: 
area interna Beigua Sol
Tipo attività: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Clelia Fusco
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

La costruzione di sistemi intercomunali efficaci e permanenti sarà il tema centrale dell’incontro previsto il prossimo 10 luglio per l’area interna ligure “Alta Valle Arroscia”. Sindaci e amministratori si confronteranno con gli esperti del Formez Pa, nell’ambito della sua attività di accompagnamento sul requisito associativo per l’ammissibilità alla Strategia nazionale aree interne (SNAI).  L’Alta Valle Arroscia, che ha presentato il preliminare lo scorso maggio, è alle prime battute nella costruzione della strategia d’area. L’appuntamento fissato punta a individuare fin dall’inizio un modello finalizzato non solo al soddisfacimento del requisito associativo, ma soprattutto all’aumento di capacità territoriale in grado di produrre politiche di sviluppo. Sarà fatto il punto sullo stato dell’arte delle esperienze associative locali in essere e sulle previsioni normative provinciali con un focus sulle proposte elaborate nel preliminare di strategia per centrare il requisito SNAI per possibili interventi migliorativi con l’obiettivo di arrivare a una proposta condivisa.

 

Data inizio: 
10 Luglio 2018 - ore 15:00
Ambito territoriale: 
aea interna Alta Valle Arroscia
Tipo attività: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Clelia Fusco
max_iscrizioni: 
0

Pagine

Abbonamento a La Strategia Nazionale per le Aree Interne e i nuovi assetti istituzionali