Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

Report questionari

Partecipazione Regione Sardegna

Progetto
E-leadership - Competenze digitali per la PA regionale
Tipo
Corso online
Data inizio
10/11/2016 11:00
Data fine
19/12/2016 16:00
Sede
Richieste di iscrizione
239
Iscrizioni accettate
200
Presenze confermate
106
Indicatore Unico di Gradimento Generale
4.49
Calcolato su 105 valutazioni

  media dev. st. n
applicabilita 3.44 su 5 in 103 valutazioni 3.44 1.21 103
articolazione e tempo 4.34 su 5 in 103 valutazioni 4.34 0.77 103
assistenza org 4.49 su 5 in 104 valutazioni 4.49 0.73 104
coerenza bisogni organizzazione 3.99 su 5 in 103 valutazioni 3.99 1.13 103
contributo esperti 4.43 su 5 in 103 valutazioni 4.43 0.73 103
esaustività 4.42 su 5 in 104 valutazioni 4.42 0.67 104
modalità-apprendimento 4.31 su 5 in 105 valutazioni 4.31 1.01 105
obiettivo 4.32 su 5 in 105 valutazioni 4.32 0.75 105
sede logistica 4.10 su 5 in 105 valutazioni 4.10 1.03 105

Commenti e suggerimenti

18 commenti per questo evento

Inviato il 21/12/2016 alle 12:15 da SEBASTIAN MORLACCHETTI
proporrei di fare esempi concreti alla mia amministrazione.
Inviato il 21/12/2016 alle 12:30 da PAOLO PANI
I tempi erano ristretti, soprattutto se si considera che i mesi di novembre e dicembre sono densi di impegni lavorativi, per cui è stato difficile seguire il corso, che comprendeva anche webinar ed esercitazioni. Sarebbe preferibile organizzare il corso in modo che le tempistiche, in particolare le scadenze per la consegna delle esercitazioni, siano meno pressanti, o almeno svolgere i corsi in periodi dell'anno diversi (eviterei quindi la fine dell'anno e anche il mese di luglio).
Inviato il 21/12/2016 alle 12:47 da Marcello Cadeddu
Il percorso è molto concentrato, per cui a volte diventa difficile poterlo conciliare con le attività lavorative. Potrebbe essere utile articolarlo in un tempo maggiore.
Inviato il 21/12/2016 alle 12:50
per chi non ricopre un ruolo da digente o coordinatore di settore, la possibilità di applicare le conoscenze acquisite dipende dalle conoscenze che hanno sull'argomento i diretti superiori.
Inviato il 21/12/2016 alle 13:25 da Luciano Boi
Il corso è notevolmente migliorato rispetto ai precedenti. E' interessante nei contenuti e nella sua articolazione. Sarebbe opportuno un feed back nel tempo per consentire di capire come poi, nei vari enti si è operato in proposito scambiando esperienze e problemi..anche quelli che segnalati possono aiutarvi ad integrare qualche aspetto da inserire nella prossima programmazione. Saluti a tutti grazie e buone feste
Inviato il 21/12/2016 alle 13:31
Per ciascun argomento trattato potrebbero rivelarsi utili riferimenti bibliografici o altro per eventuali approfondimenti. Per esempio, riguardo all'utilizzo delle tecnologie digitali forse è stato dato per scontato che i partecipanti avessero la necessaria dimestichezza.
Inviato il 21/12/2016 alle 15:05
Nessun miglioramento
Inviato il 21/12/2016 alle 16:02
Personalmente ho trovato i primi moduli troppo ripetitivi
Inviato il 21/12/2016 alle 18:57 da antonietta fois
Personalmente ritengo che l'apprendimento, nel long life learning, sia più proficuo se collegato ad obiettivi specifici concreti, quali ad esempio un maggior numero di test di valutazione collegati ai vari step del percorso formativo: quindi dopo ogni videolezione, webinar o video intervista. Ho trovato tali modalità formative efficaci, ma anche dense di contenuti, e sono convinta che una verifica puntuale consentirebbe di implementare al meglio le conoscenze acquisite. Inoltre si potrebbero prevedere, nell'ambito del corso sulla Partecipazione, delle applicazioni del modello partecipativo alle diverse realtà della platea che è in formazione, a titolo esemplificativo e per una maggiore fruizione e messa in prova dei contenuti appresi.
Inviato il 22/12/2016 alle 08:24
1. METTEREI IL VOTO FINALE. E' MOLTO IMPORTANTE ESSERE VALUTATI DA ESPERTI E QUINDI AVERE UN FEEDBACK RISPETTO A QUANTO APPRESO CHE SIA UTILE PER MIGLIORARSI O PER CONGRATURARSI CON SE' STESSI. 2. LE PEER REV. SONO MOLTO UTILI, MI E' PIACIUTO CHE IN QUESTO CORSO CE NE FOSSERO 2 IN PROGRAMMA, MA OLTRE ALLE IMPORTANTI VALUTAZIONI DEI COLLEGHI CHE PERMETTONO DI VEDERE COME IMPOSTANO QUANTO APPRESO I COLLEGHI DI CORSO E COME VALUTANO IL TUO APPRENDIMENTO, SAREBBE BENE CHE CI FOSSE ANCHE UN ULTERIORE VOTO DA PARTE DEGLI ESPERTI FORMEZ. 3. L'ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE DEVE RIPORTARE IL VOTO FINALE CONSEGUITO. QUESTO E' UTILE PER CONSEGNARE GLI ATTESTATI PRESSO L'ENTE PER CUI SI LAVORA. RICORDIAMOCI CHE GLI ATTESTATI VANNO A CONFLUIRE NEL FASCICOLO PERSONALE DEL DIPENDENTE.
Inviato il 22/12/2016 alle 08:30
forse almeno una lezione in aula
Inviato il 22/12/2016 alle 10:11 da D.SSA CONIGLIO MICHELA C/O CENTRO LAVORO
I suggerimenti che ho in mente non riguardano l'organizzazione del corso, ma l'eventuale inadeguatezza degli spazi e dei pc dei corsisti.
Inviato il 22/12/2016 alle 13:53
La presentazione del corso va molto bene, è stata di mio gradimento. Semplificherei invece la pagina iniziale dei menu, renderei più immediati gli argomenti correlati al corso. All'inizio non nego di aver avuto un certo scoraggiamento. Dopo tanto frugare ho capito il funzionamento e ho con soddisfazione portato a termine il corso.
Inviato il 22/12/2016 alle 16:40 da Alessandro Pusceddu
L'utilizzo delle registrazioni video rende più attraente il corso perché stimolano l'attenzione ma lo rallenta, soprattutto se le slides che lo accompagnano non aggiungono informazioni particolarmente significative. Il formato testuale (o, quanto meno, una trascrizione ragionata degli interventi) consente, invece, sia di velocizzare l'apprendimento, sia di costruire una sorta di manuale scaricabile da consultare a posteriori. Suggerisco, pertanto, l'impiego di entrambi gli strumenti. L'impegno, in termini di tempo e di frequenza, richiesto per seguire correttamente e proficuamente il corso è tale da rendere difficile la frequentazione in contemporanea di altri corsi e conciliare il tutto con la normale attività lavorativa. Suggerisco uno sfalsamento per evitare le sovrapposizioni.
Inviato il 27/12/2016 alle 13:31 da Anna Carla Fortini
potendo.... sarebbe opportuno che l'Amministrazione riconoscesse delle ore lavorative da mettere a disposizione, di ogni lavoratore, per lo studio e la preparazione del corso che, per quanto sia online, necessita di tempo per la preparazione al riguardo. Esempio: la possibilità di poter studiare in ufficio il pomeriggio, nell'orario di rientro pomeridiano che consta di 3 ore, consentendo di poterne usufruire almeno del 50% procapite. Tutta la didattica per questo tipo di corso online è gestita egregiamente dal Formez, per cui ringrazio sentitamente.
Inviato il 03/01/2017 alle 13:38
Ho incontrato delle difficoltà nel rispettare i tempi e le scadenze... sicuramente hanno inciso gli impegni di lavoro, l'aver appena concluso un altro corso online e il ponte dell'immacolata Vorrei poter scaricare tutto il materiale. Ritengo che l'argomento sia interessante ed utile... avrei voluto di più da questo corso ma non sono in grado di fornirvi elementi utili per la programmazione. Grazie
Inviato il 09/01/2017 alle 09:24 da nicoletta contis
aggiungerei i link alle risorse, nel materiale didattico
Inviato il 24/01/2017 alle 11:16
Sembra possibile una migliore integrazione tra i diversi moduli didattici