Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

Report questionari

Open data: Cosa sono i dati aperti e perché aprirli

Progetto
ETICA 2013-2015
Tipo
Percorso integrato
Data inizio
12/11/2014 13:00
Data fine
12/12/2014 18:00
Sede
Richieste di iscrizione
317
Iscrizioni accettate
269
Presenze confermate
130
Indicatore Unico di Gradimento Generale
4.71
Calcolato su 139 valutazioni

  media dev. st. n
applicabilita 5.00 su 5 in 1 valutazioni 5.00 0.00 1
articolazione e tempo 4.26 su 5 in 137 valutazioni 4.26 0.78 137
assistenza org 4.60 su 5 in 136 valutazioni 4.60 0.65 136
coerenza bisogni organizzazione 5.00 su 5 in 1 valutazioni 5.00 0.00 1
contributo esperti 4.64 su 5 in 138 valutazioni 4.64 0.64 138
esaustività 4.58 su 5 in 137 valutazioni 4.58 0.58 137
modalità-apprendimento 4.45 su 5 in 138 valutazioni 4.45 0.69 138
obiettivo 4.51 su 5 in 138 valutazioni 4.51 0.62 138
sede logistica 4.29 su 5 in 136 valutazioni 4.29 0.81 136

Commenti e suggerimenti

24 commenti per questo evento

Inviato il 18/12/2014 alle 11:08
Nessun suggerimento
Inviato il 22/12/2014 alle 01:31
Aggiungerei qualche momento di formazione più specificatamente "tecnico/pratica".
Inviato il 23/12/2014 alle 13:56
Tempi più dilatati per l'esecuzione delle prove pratiche. Data eventi comunicata con maggiore anticipo. Arrivano troppi messaggi dal forum e non si riescono a individuare con velocità i messaggi importanti inviati dai tutor. Le domande e risposte su casi singoli dovrebbero essere fatte su canali a destinatari singoli e non multipli.
Inviato il 05/01/2015 alle 23:01
Avreste dovuto praticamente far vedere come trasformare/creare i formati aperti. credo abbiate dato per scontato che tutti sapessero. Avete spiegato quai sono i formati aperti per le diverse tipologie di dati ma come ottenerli non è stato esplicitato. Ho capito per esempio che il piano regolatore non dovrebbe essere pubblicato in pdf ma come ottenere il formato aperto appropriato? il "come fare" è stato poco sviluppato.
Inviato il 08/01/2015 alle 11:03
inserirei documenti scritti relaqtivi alle lezioni perchè in caso di consultazione non è agevole riascoltare tutte le lezioni.
Inviato il 08/01/2015 alle 12:24
No.
Inviato il 08/01/2015 alle 12:33
no
Inviato il 08/01/2015 alle 12:52
alimentaizone della rete dei partecipanti, con un affiancamento anche minimo, per consolidare la pratica del corretto uso degli OpenData
Inviato il 08/01/2015 alle 13:14
Nessuno
Inviato il 08/01/2015 alle 13:19
i test riepilogativi sono spesso una perdita di tempo e comunque ciò che resta impresso non è sicuramente grazie ai test
Inviato il 08/01/2015 alle 13:23
Nessuno
Inviato il 09/01/2015 alle 08:00
Poco o nulla riguardo organizzazione ed efficienza dell'ente formatore.Nettamente da migliorare la logistica dell'Ente cui appartengo che mi ha molto penalizzato (comunicazione, accessibilità rete internet)
Inviato il 09/01/2015 alle 08:35
Darei la possibilità di fruire validamente del webinar in più fasce orarie, anche se in differita
Inviato il 09/01/2015 alle 11:11
Cambierei il tema e la forma delle esercitazioni scritte. Ritengo che fosse più opportuno valutare, più che la motivazione personale e la capacità di motivare sul tema OD, le competenze tecniche e cognitive conseguite. Per il resto tutto bene. Grazie ed arrivederci.
Inviato il 09/01/2015 alle 11:49
Tempi di realizzazione del corso troppo stretti.
Inviato il 09/01/2015 alle 12:00
chiedo soltanto di riproporre questo percorso formativo per tutti colori che non anno potuto fruirlo per motivi tecnici (software obsolescenza)
Inviato il 09/01/2015 alle 12:15
Aggiungerei qualche consiglio su come organizzare all'interno del singolo Ente, pur con i necessari distinguo, il processo di apertura dati, in particolare chi/fa/cosa e ruoli e responsabilità. Grazie
Inviato il 09/01/2015 alle 13:32
aggiungerei qualche ora in più di formazione in sede.
Inviato il 10/01/2015 alle 08:39
Coinvolgerei maggiormente i partecipanti con piu sessioni di test
Inviato il 12/01/2015 alle 13:36
ho trovato un poco tortuoso il percorso delle varie componenti della parte on line. bisognava fare attenzione a non saltare gli steps.
Inviato il 12/01/2015 alle 14:51
Modificherei le interviste, rendendole più interessanti, accattivanti e snelle. Aggiungerei delle pillole di "video lezioni", caratterizzate da una struttura estremamente snella e funzionale per poter affrontare un argomento specifico in un intervallo compreso tra 2 e 5 minuti
Inviato il 13/01/2015 alle 08:55
preferisco le lezioni frontali
Inviato il 14/01/2015 alle 15:51
L'Open Data se non è un obbligo per le amministrazioni può essere "sottovalutato".
Inviato il 20/01/2015 alle 13:07
La data scadenza esercizi non corrispondente a quella di fine corso