Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

Report questionari

La responsabilità amministrativa degli enti: rischio di illecito, principi di comportamento, prevenzione

Progetto
Formazione Interna
Tipo
Laboratorio
Data inizio
04/12/2019 08:00
Data fine
04/12/2019 15:30
Sede
Formez PA
Indirizzo
Viale Marx, 15 00137 Roma RM
Richieste di iscrizione
44
Iscrizioni accettate
20
Presenze confermate
20
Indicatore Unico di Gradimento Generale
3.55
Calcolato su 11 valutazioni

  media dev. st. n
applicabilita 3.55 su 5 in 11 valutazioni 3.55 1.16 11
articolazione e tempo 3.45 su 5 in 11 valutazioni 3.45 0.99 11
assistenza org 4.36 su 5 in 11 valutazioni 4.36 0.88 11
coerenza bisogni organizzazione 3.45 su 5 in 11 valutazioni 3.45 1.23 11
contributo esperti 4.27 su 5 in 11 valutazioni 4.27 0.62 11
esaustività 3.91 su 5 in 11 valutazioni 3.91 0.90 11
modalità-apprendimento 3.64 su 5 in 11 valutazioni 3.64 1.15 11
obiettivo 3.73 su 5 in 11 valutazioni 3.73 0.75 11
sede logistica 3.82 su 5 in 11 valutazioni 3.82 1.11 11

Commenti e suggerimenti

4 commenti per questo evento

Inviato il 05/12/2019 alle 12:41
Avrei dato più spazio e tempo alla descrizione e discussione su impatti e implicazioni per il nostro istituto, per esempio in riferimento alla descrizione del modello, perché è su questo che ci dobbiamo preparare al meglio per operare meglio.
Inviato il 05/12/2019 alle 13:52 da Patrizia Schifano
potendo riprogettare: 1. inviterei i dirigenti insieme ai dipendenti considerato che sono i principali interessati (in termini di responsabilità) 2. articolerei le attività in maniera diversa, solo nel pomeriggio, quasi a chiusura, abbiamo visto la declinazione del MOG sui processi di lavoro dell'Istituto, sarebbe stato interessante e forse più opportuno per favorire l'apprendimento, partire proprio dalla nostra situazione e riportare al livello più generale della norma i temi affrontati 3. l'approccio prevalentemente normativo non può far perseguire gli obiettivi della giornata, se rimane l'ottica prevalente e il problema del CLIMA ETICO dentro l'organizzazione viene sistematicamente messo in secondo piano 4. 231/01 e 190/12 obbligano ad elaborare un sistema di regole di comportamento, se questo sistema non viene elaborato in modo partecipato, ma semplicemente comunicato (una volta l'anno) ai dipendenti, il punto critico sarà sempre una prevalente estraneità verso queste regole. Fino a quando si resta nell'ambito dei "comportamenti da tenere" nell'organizzazione e non si fa il passaggio verso gli atteggiamenti da sviluppare (come comportamenti convintamente assunti), abbiamo solo adempiuto a norme di legge, trascurando il vero problema del miglioramento del CLIMA ETICO complessivo di questa organizzazione 5. la bravura in aula, la competenza e la versatilità del docente non salvano la giornata, purtroppo le questioni di fondo (non condivisione, sporadicità della trattazione del tema, approccio normocentrico) la rendono una occasione perduta.
Inviato il 06/12/2019 alle 00:47
Proporrei tale attività formstiva in 1/2 giornata formativa, o in due 1/2 giornate.
Inviato il 06/12/2019 alle 09:26 da Claudia Salvi
Le giornate intere di formazione sono difficili da seguire. Sarebbe meglio fare attività di mezza giornata