Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

Report questionari

La disciplina sulla trasparenza e le regole di inconferibilità e incompatibilità degli incarichi

Progetto
Progetto Anticorruzione
Tipo
Seminario
Data inizio
07/04/2014 07:30
Data fine
07/04/2014 11:00
Sede
Centro Congressi Frentani
Indirizzo
Via dei Frentani 4 00185 Roma RM
Richieste di iscrizione
274
Iscrizioni accettate
273
Presenze confermate
149
Indicatore Unico di Gradimento Generale
4.35
Calcolato su 101 valutazioni

  media dev. st. n
articolazione e tempo 3.90 su 5 in 101 valutazioni 3.90 0.86 101
assistenza org 4.19 su 5 in 99 valutazioni 4.19 0.79 99
contributo esperti 4.29 su 5 in 101 valutazioni 4.29 0.81 101
esaustività 4.06 su 5 in 100 valutazioni 4.06 0.83 100
modalità-apprendimento 4.17 su 5 in 100 valutazioni 4.17 0.80 100
obiettivo 4.11 su 5 in 101 valutazioni 4.11 0.82 101
sede logistica 4.30 su 5 in 101 valutazioni 4.30 0.73 101

Commenti e suggerimenti

9 commenti per questo evento

Inviato il 07/04/2014 alle 14:13
Il tema dell'incompatibilità e inconferibilità (d.lgs. 39/2013) non è stato trattato adeguatamente. L'aspetto comunicativo della trasparenza (dr. Talamo) avrebbe potuto essere compresso a vantaggio di un maggiore spazio per il precedente tema (con testimonial più chiaro).
Inviato il 07/04/2014 alle 15:41
puntualità nell'orario di inizio anche al fine di non limitare la durata del primo intervento che è risutato essere il più interessante
Inviato il 08/04/2014 alle 12:46
NO. Si ritene l'evento esaustivo, sotto tutti i profili esaminati. Quindi non si ritiene di proporre modifiche nè eliminazioni all'attività proposta.
Inviato il 08/04/2014 alle 13:13
Si grazie. Per la complessità e articolazione della materia anticorruzione e trasparenza approfondirei volentieri il tema degli strumenti di monitoraggio e controllo, con verifiche in itinere. Ovviamente questo avrà un senso se gli enti, le amministrazioni, tra cui la mia, i responsabili dell'anticorruzione e trasparenza organizzeranno le risorse strutturando un servizio dedicato e redigeranno un piano formativo che non resti solo intenzione sulla carta dei Piani anticorruzione e trasparenza. Il nodo centrale, come hanno esplicitato il dott. Talamo e il dott. Toschei è quello che avvenga un cambiamento culturale all'interno delle amministrazioni, come organizzazione e come singoli e che le amministrazioni siano sollecitate maggiormente ad affrontare il tema dell'informazione, della corretta comunicazione, lavorando sui modelli di comunicazione, strutturando così Servizi reali ai cittadini, altrimenti non ci sarà alcun cambiamento.
Inviato il 10/04/2014 alle 08:57
puntualità
Inviato il 14/04/2014 alle 09:32
nulla
Inviato il 14/04/2014 alle 09:34
considerata l'importanza degli argomenti trattati il tempo a disposizione di ciascun relatore è stato esiguo
Inviato il 24/04/2014 alle 14:16
Come già detto nel corso del seminario agli organizzatori, prevedere un focus sull'applicazione della normativa alle Società a partecipazione pubblica
Inviato il 09/05/2014 alle 14:58
Salve, ritengo che le tematiche illustrate devono includere anche l'applicazione alle società a partecipazione pubblica. Grazie