Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

Report questionari

Open data: valorizzare il patrimonio informativo pubblico attraverso i dati aperti

Progetto
Italia Login - Servizi digitali
Tipo
Webinar
Data inizio
09/10/2018 10:00
Data fine
09/10/2018 11:30
Sede
Richieste di iscrizione
689
Iscrizioni accettate
689
Presenze confermate
425
Indicatore Unico di Gradimento Generale
4.41
Calcolato su 246 valutazioni

  media dev. st. n
applicabilita 4.00 su 5 in 238 valutazioni 4.00 0.98 238
articolazione e tempo 4.24 su 5 in 242 valutazioni 4.24 0.74 242
assistenza org 4.47 su 5 in 240 valutazioni 4.47 0.67 240
coerenza bisogni organizzazione 4.28 su 5 in 243 valutazioni 4.28 0.78 243
contributo esperti 4.39 su 5 in 243 valutazioni 4.39 0.65 243
esaustività 4.31 su 5 in 244 valutazioni 4.31 0.68 244
modalità-apprendimento 4.45 su 5 in 244 valutazioni 4.45 0.73 244
obiettivo 4.25 su 5 in 244 valutazioni 4.25 0.70 244
sede logistica 4.44 su 5 in 243 valutazioni 4.44 0.68 243

Commenti e suggerimenti

14 commenti per questo evento

Inviato il 09/10/2018 alle 15:11 da Massimo Pafumi
Forse un linguaggio un po' meno tecnico e maggior tempo per metabolizzare quanto esposto sarebbe di aiuto a una migliore comprensione
Inviato il 09/10/2018 alle 15:19
Anticipare l'inizio dei webinar alle 11:30 visto che alle 13 abbandona il 50% degli utenti
Inviato il 09/10/2018 alle 15:33 da luigi de rosa
nessuno
Inviato il 09/10/2018 alle 15:42 da Edoardo Igini
Metterei in evidenza i rapporti tra il processo di informatizzazione o "datizzazione" (open data) della P.A. ed il clima politico internazionale, soprattutto per quanto riguarda l'attuale crisi tra Italia ed Unione europea. Mi soffermerei cioè di più sul sottofondo politico, proprio per capire meglio le dinamiche che stanno cambiando il volto e l'attività amministrativa pubblica di questo Paese. Ritengo che ciò sia una priorità nella divulgazione dell'argomento oggetto di questi webinar.
Inviato il 09/10/2018 alle 15:53 da Vincenzo Maltese
Ritengo che l'enfasi che viene data al fenomeno Open Data sia giusta, anche se tanto altro va fatto per valorizzare il patrimonio informativo pubblico. La valorizzazione dovrebbe partire da un processo organizzativo ed infrastrutturale che consenta innanzitutto il riuso “interno” per l’offerta di servizi per l’ente e suoi utenti diretti, prima ancora (direi che potrebbe esserne un prerequisito anche per garantire una certa qualità dei dati) di una pubblicazione dei dati per un riuso “esterno”. Tra le altre, i dati utili internamente includono e non si limitano agli Open Data ed il meccanismo "perchè lo faccio visto che ho già tante cose da fare" risulterebbe più chiaro. Come mai non si parla tanto di questo tema?
Inviato il 09/10/2018 alle 15:55
Forse un po' più lungo ancora sarebbe stato interessante
Inviato il 09/10/2018 alle 17:22 da riccardo corioni
tutto ottimo
Inviato il 10/10/2018 alle 08:31 da Lorenzo Cioni
I relatori hanno glissato su quasi tutte le dmande poste in chat
Inviato il 10/10/2018 alle 09:13
Eliminerei la password perché alcuni non sono riusciti a connettersi e per il webinar precedente io stessa ho avuto difficoltà a collegarmi.
Inviato il 10/10/2018 alle 09:19 da Raffaella Sanna
darei la possibilità di salvare anche la chat, ci sono un sacco di spunti e di informazioni anche lì, con commenti e opinioni molto utili
Inviato il 10/10/2018 alle 10:37 da simona palmiero
Per il mio ruolo, quale quello di responsabilità legale nel settore di appalti pubblici ICT per la PAC, sarebbe interessante affrontare, maggiormente nel dettaglio, i profili contrattuali e regolatori degli open data e, più in generale, dei temi legati alla digital innovation. Grazie
Inviato il 10/10/2018 alle 12:17 da Gaetano Contestabile
Direi perfetta! Anche l'audio degli interventi è stato perfetto!
Inviato il 11/10/2018 alle 08:00
Grazie, secondo me se i corsi si faranno tutti così si seguono di più
Inviato il 11/10/2018 alle 13:24
GRAZIE !