Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

Report questionari

La nuova disciplina della conferenza di servizi. Approfondimento sugli aspetti operativi - PZ

Progetto
Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione
Tipo
Seminario
Data inizio
15/03/2018 08:45
Data fine
15/03/2018 14:45
Sede
Sala “Gregorio Inguscio”
Indirizzo
Via Vincenzo Verrastro n. 9 85100 Potenza
Richieste di iscrizione
159
Iscrizioni accettate
159
Presenze confermate
97
Indicatore Unico di Gradimento Generale
4.26
Calcolato su 70 valutazioni

  media dev. st. n
applicabilita 4.13 su 5 in 69 valutazioni 4.13 0.80 69
articolazione e tempo 3.97 su 5 in 69 valutazioni 3.97 0.88 69
assistenza org 4.13 su 5 in 70 valutazioni 4.13 0.83 70
coerenza bisogni organizzazione 4.24 su 5 in 70 valutazioni 4.24 0.71 70
contributo esperti 4.24 su 5 in 70 valutazioni 4.24 0.73 70
esaustività 4.16 su 5 in 69 valutazioni 4.16 0.77 69
modalità-apprendimento 4.03 su 5 in 70 valutazioni 4.03 0.91 70
obiettivo 4.04 su 5 in 70 valutazioni 4.04 0.69 70
sede logistica 4.19 su 5 in 69 valutazioni 4.19 1.00 69

Commenti e suggerimenti

8 commenti per questo evento

Inviato il 26/03/2018 alle 12:06
data la complessità dell'argomento, sarebbero necessari più seminari per una migliore comprensione e corretta applicazione della disciplina.
Inviato il 26/03/2018 alle 12:20 da Francesco Carbone
Incentivare la partecipazione di tutti i soggetti che interloquiscono con il SUAP ed il SUE al fine del rispetto dei tempi per una chiusura positiva o negativa della pratica. Far partecipare i sindaci e/o gli assessori competenti per materia perché queste procedure telematiche hanno bisogno di professionalità ed attrezzature adeguate che non tutti i comuni hanno.
Inviato il 26/03/2018 alle 12:45 da Davide Le Rose
RITENGO OPPORTUNO RICONDURRE GLI APPROFONDIMENTI TEMATICI A TAVOLI TECNICI UN PO PIU' RISTRETTI E DEDICATI ALLE DIVERSE CATEGORIE DEGLI OPERATORI COINVOLTI NELLE PROCEDURE. IL LAVORO DEL FORMEZ E' COMUNQUE ECCELLENTE. SUGGERIREI ANCHE UNA MAGGIORE ATTENZIONE ALLA FORMAZIONE SPECIFICA DEI RESPONSABILI DEI SUAP CHE COME NEL CASO DEL SOTTOSCRITTO L'ENTE DI APPARTENENZA "SCEGLIE" PER NECESSITA'/OPPORTUNITA' LEGATE ALL'ORGANICO DISPONIBILE. GRAZIE!
Inviato il 26/03/2018 alle 13:00
Sarebbe utile un'attività di consulenza e tutoraggio con cadenza trimestrale all'interno della PA, ai fini dell'aggiornamento ed applicazione pratica delle norme che regolano i procedimenti istruttori.
Inviato il 26/03/2018 alle 13:10
è stato uno degli incontri più interessanti in assoluto per l'importanza dell'argomento trattato e per la professionalità dei relatori sono veramente soddisfatto
Inviato il 26/03/2018 alle 16:28 da Priore Francesco
Tratterei meno argomenti nella stessa seduta e lascerei più spazio alla discussione.
Inviato il 26/03/2018 alle 18:22
Mi auguro un futuro in cui tutti si parli la stessa lingua, cioè si adotti per i comuni un'unica modulistica e un sistema di informatizzazione unico.
Inviato il 03/04/2018 alle 09:34
Gli eventi formativi ed informativi non devono essere sporadici.