Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

Scopo del webinar è quello di standardizzare format per la gestione semplificata della mobilità e definire linee di indirizzo nella predisposizione di avvisi di mobilità volontaria. Nel corso del webinar vengono proposti modelli di avvisi di mobilità volontaria e si procede alla loro illustrazione attraverso un approccio pratico al fine di dotare le amministrazioni di strumenti standardizzati, modelli e template utilizzabili nell’esperimento di procedure ex art. 30 del d.lgs 165/2001. Obiettivo finale è quello di definire un work flow sulla mobilità volontaria.

Registrazione del webinar

Sottotitolo: 
Ciclo di webinar su modelli e strumenti per la gestione dei processi di mobilità nelle PPAA
Data inizio: 
4 Giugno 2013 - ore 11:30
Ambito territoriale: 
Regioni Obiettivo Convergenza
Tipo attività: 
Destinatari: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Termine iscrizioni: 
Lunedì, 3 Giugno, 2013 - 13:30
max_iscrizioni: 
0

Obiettivo del webinar è quello di analizzare la mobilità collettiva in ogni suo aspetto ponendola a confronto con la mobilità volontaria. Si procede ad un accurato approfondimento della normativa in materia con particolare attenzione agli articoli 33, 34 e 34bis del d.lgs. 165/2001 ed al rapporto con l’articolo 30 ed a un’accurata analisi dell’evoluzione giurisprudenziale. Si cerca di delineare nel modo più chiaro possibile le differenze tra i due istituti in termini normativi e procedurali. Nel corso del webinar vengono illustrate le diverse conseguenze in termini di obblighi per le amministrazioni nell’attuazione delle due fattispecie normative. Ci si sofferma inoltre sulla responsabilità dei dirigenti in relazione al mancato esperimento delle procedure di mobilità, sulla definizione di soprannumero, sull’eccedenza funzionale e finanziaria, sulla procedura di dichiarazione di eccedenza e sul potenziamento della mobilità volontaria (Placement) come soluzione per evitare di incorrere nell’applicazione della mobilità obbligatoria.

Registrazione del webinar

Sottotitolo: 
Ciclo di webinar su modelli e strumenti per la gestione dei processi di mobilità nelle PPAA
Data inizio: 
28 Maggio 2013 - ore 11:30
Ambito territoriale: 
Regioni Obiettivo Convergenza
Tipo attività: 
Destinatari: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Termine iscrizioni: 
Lunedì, 27 Maggio, 2013 - 13:30
max_iscrizioni: 
0

Il webinar prevede un’analisi delle fonti regolative in materia di mobilità del dipendente pubblico con particolare attenzione alla disciplina contenuta nel d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165 ed ai numerosi interventi di riforma della materia intervenuti negli ultimi anni a seguito di manovre economiche dettate dall’esigenza di razionalizzazione e contenimento della spesa pubblica come il D.L. 6 luglio 2012, n. 95 del 2012. Si analizza inoltre la legislazione speciale che disciplina specifici settori ovvero apposite procedure di dismissione di apparati organizzativi, le fonti contrattuali con specifico rimando alla contrattazione collettiva nazionale e le fonti regolamentari interne all’amministrazione. Si passa in un secondo momento ad un attento studio dei criteri posti alla base dell’inquadramento professionale dei dipendenti interessati da procedure di mobilità e all’approfondimento dei risvolti finanziari che interessano l’amministrazione tra cui la relazione tra i vincoli assunzionali e l’espletamento della mobilità e la determinazione del trattamento economico spettante al dipendente transitato in un’altra amministrazione/ente per mobilità.

Registrazione del webinar

Sottotitolo: 
Ciclo di webinar su modelli e strumenti per la gestione dei processi di mobilità nelle PPAA
Data inizio: 
20 Maggio 2013 - ore 11:30
Ambito territoriale: 
Regioni Obiettivo Convergenza
Tipo attività: 
Destinatari: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Termine iscrizioni: 
Lunedì, 20 Maggio, 2013 - 08:30
max_iscrizioni: 
0

Il webinar affronta i temi dell'integrazione tra social media e piano di comunicazione dell'Ente, la cosiddetta social media strategy. Il seminario ha inoltre l’obiettivo di illustrare come pianificare la presenza delle pubbliche amministrazioni sui nuovi canali social attraverso la definizione di specifiche policy d'uso.

Registrazione del webinar

Data inizio: 
15 Maggio 2013 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

12.00 - Presentazione e introduzione
12.05 - Piano di comunicazione e social media, Stefano Epifani Materiali
12.45 - Social media policy, Ernesto Belisario Materiali
13.25 - Domande e conclusioni
13.30 - Chiusura webinar

Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Responsabile progetto: 
Salvatore Marras
Termine iscrizioni: 
Mercoledì, 15 Maggio, 2013 - 09:30
max_iscrizioni: 
0

Il webinar approfondisce i principali aspetti legati alla creazione e gestione di un profilo istituzionale sui principali social media, in particolare Facebook, Twitter e YouTube. Il seminario illustra inoltre quali sono le modalità di aggiornamento e presidio da parte dell'Ente dei contenuti e degli spazi di dialogo con gli utenti.

Registrazione del webinar

Data inizio: 
30 Aprile 2013 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

12.00 - Presentazione e introduzione
12.05 - Facebook, Piero Zilio (Formez PA)
12.30 - Twitter, Gianfranco Andriola (Formez PA) 
12.55 - YouTube, Domenico Pennone (Provincia di Napoli)
13.20 - Domande e conclusioni
13.30 - Chiusura webinar

Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Termine iscrizioni: 
Martedì, 30 Aprile, 2013 - 10:30
max_iscrizioni: 
0

Essere presenti negli spazi del web sociale è per la PA una scelta: quali sono i vantaggi e le opportunità? Quali gli elementi da tenere in considerazione per utilizzare efficacemente i media sociali? Obiettivo del seminario è di introdurre al tema del web 2.0 e del ruolo che gli strumenti di social networking sono chiamati a svolgere per facilitare la creazione di relazioni di prossimità tra amministrazione e cittadini.

Registrazione del webinar

Data inizio: 
23 Aprile 2013 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

12.00 - Presentazione e introduzione
12.05 - Nuove modalità di relazione con il cittadino per le pubbliche amministrazioni, Laura Manconi
12.45 - Raccomandazioni per l'uso dei social media nella PA, Gianluca Affinito
13.25 - Domande e conclusioni
13.30 - Chiusura webinar

Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Termine iscrizioni: 
Martedì, 23 Aprile, 2013 - 11:00
max_iscrizioni: 
0

Il webinar affronta nel merito il rapporto tra concorso pubblico e mobilità ed il rapporto tra scorrimento delle graduatorie e mobilità. Il webinar fornisce un supporto pratico alle amministrazioni nell’applicazione dell’istituto della mobilità volontaria, cercando di predisporre un processo lineare di attuazione della normativa. All’interno del webinar si affrontano complessi aspetti della materia come il rispetto degli obblighi di pubblicità dei posti disponibili in organico e di previo esperimento della mobilità volontaria rispetto all’avvio della procedura concorsuale, la relazione tra mobilità volontaria e le ipotesi di scorrimento delle graduatorie, l’ipotesi di conflitto di interessi con un vincitore di concorso qualora la norma preveda il previo utilizzo della mobilità in caso di assunzione. Si offre, inoltre, un’attenta analisi delle recenti pronunce giurisprudenziali che hanno dettato un punto di svolta su questi temi. In particolare: Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, sentenza n. 14/2011 che ha ad oggetto il rapporto fra l'attivazione di nuove procedure concorsuali e l'utilizzazione di precedenti graduatorie e Consiglio di Stato, sez. I, parere del 7 novembre 2012, n. 5217 avente ad oggetto il rapporto tra scorrimento della graduatoria e mobilità volontaria.

Registrazione del webinar

Sottotitolo: 
Ciclo di webinar su modelli e strumenti per la gestione dei processi di mobilità nelle PPAA
Data inizio: 
8 Maggio 2013 - ore 10:30
Ambito territoriale: 
Regioni Obiettivo Convergenza
Tipo attività: 
Destinatari: 
Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Termine iscrizioni: 
Lunedì, 6 Maggio, 2013 - 19:00
max_iscrizioni: 
0

Il I° incontro nazionale, programmato per il 30 maggio 2013 nell’ambito del Forum PA a Roma, vuole offrire un’occasione di riflessione sul tema del rafforzamento della capacità istituzionale e amministrativa con particolare attenzione ai temi della governance, del partenariato e dell’innovazione organizzativa.L’evento sarà un momento di condivisione dell’impatto degli interventi a supporto della capacità istituzionale, realizzati nell’ambito della programmazione 2007-2013, e degli esiti del dibattito nazionale in atto.L'incontro si rivolge a decisori pubblici di livello nazionale, regionale e provinciale; Autorità di Gestione, dirigenti e responsabili di Servizi, Dipartimenti, Uffici, direttamente coinvolti nella programmazione e gestione dei Programmi Operativi; dirigenti e responsabili delle strutture tecniche degli Organismi Intermedi; partenariato economico e sociale; stakeholder e beneficiari dei progetti cofinanziati delle Regioni Obiettivo Convergenza.

Data inizio: 
30 Maggio 2013 - ore 15:00
Ambito territoriale: 
Italia
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
14.30 Accoglienza partecipanti

I sessione – Scenario di riferimento

15.00 Saluti e introduzione ai lavori, Marco Villani - Direttore Generale Formez PA
15.15 L’approccio dell’Unione Europea alla capacità istituzionale, Nicolas Gibert Morin - Commissione europea, DG Occupazione, Affari Sociali e Inclusione della Commissione Europea
La capacità istituzionale per i programmi 2014-2020, Carlo Notarmuzi - Direttore Ufficio per la Formazione dei Dipendenti delle PA, Presidenza Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Funzione Pubblica

II Sessione – Esperienze

15.45 Video intervista e presentazione dell’esperienza di innovazione organizzativa e gestionale dei Fondi strutturali del Welsh European Funding Office (Galles) a cura di Gaynor Legall - Responsabile del settore ICT e Business Change, WEFO e di Massimo di Rienzo – Ricercatore ed esperto in capacity building per la modernizzazione della PA

III Sessione – Tavola rotonda

16.30 Confronto tra attori istituzionali, partenariato, esperti sugli elementi innovativi dell’esperienza gallese (governance, innovazione organizzativa, partenariato, trasparenza) trasferibili nei contesti regionali italiani
Intervengono:
- Maria Adele Camerani Cerizza - Osservatorio dei finanziamenti europei Sole24Ore.com
- Carlo Notarmuzi - Direttore Ufficio per la Formazione dei Dipendenti delle PA, Presidenza Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Funzione Pubblica
- Bruno Calvetta – Autorità di Gestione PO FSE 2007 2013 Regione Calabria
- Giuseppe Carannante - Autorità di Gestione PO FSE 2007 2013, Regione Campania (in attesa di conferma)
- Valentina Donati – Funzionario del Settore Formazione Professionale, Regione Puglia
- Emanuele Villa - Dirigente Servizio Programmazione e Coordinamento dell'attuazione degli interventi riguardanti Risorse Umane, Ricerca, Politiche Trasversali, Dipartimento Programmazione, Regione Siciliana
- Domenico Giubilaro - Dirigente Area Coordinamento Politiche di Coesione, Dipartimento regionale dell' istruzione e della formazione professionale, Regione Siciliana
- Carlo Penati, Ricercatore ed esperto di sviluppo organizzativo
- Massimo Sabatini - Direttore dell'Area Mezzogiorno, Confindustria
17.15 Domande e risposte
17.45 Presentazione delle prossime occasioni di approfondimento e confronto sul tema del rafforzamento della capacità amministrativa e istituzionale (presentazione della Summer School) e conclusioni, Anna Gammaldi - Dirigente Politiche di Sviluppo e Fondi Strutturali, Formez PA
Politica registrazione: 
Senza approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Anna Gammaldi
Termine iscrizioni: 
Mercoledì, 29 Maggio, 2013 - 23:30
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

La seconda giornata del Laboratorio "Governance e organizzazione di un Sistema Territoriale di Sviluppo (STS)" è un evento aperto a tutti gli attori del territorio di un percorso di progettazione partecipata con l'obiettivo di sviluppare competenze di programmazione delle politiche, di progettazione degli interventi dei PO e di miglioramento organizzativo delle amministrazioni.

Programma stampabile

 

Sottotitolo: 
Il nuovo scenario della Programmazione Europa 2020 e le implicazioni organizzative per i sistemi territoriali di sviluppo
Data inizio: 
16 Aprile 2013 - ore 09:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 
9.009.30 Registrazione dei partecipanti

9.309.45 Introduzione ai lavori - Maria Caristo – Regione Campania

9.4511.30 Le nuova regolamentazione delle politiche di coesione e le relazioni con la Strategia Europa 2020. Elementi fondamentali della programmazione 2014-2020 dei fondi strutturali. Territorio e integrazione nei nuovi regolamenti - Raffaele Colaizzo – FormezPA

11.30 - 11.50 Coffee break

11.50 -13.00 Lo stato di definizione della nuova programmazione in Italia: il position paper della Commissione, il documento “Metodi e Obiettivi” (documento Barca), le prime linee dell’Accordo di Partenariato. - Raffaele Colaizzo – FormezPA

1 3.00-13.30 La programmazione per le Aree Interne e lo Sviluppo Urbano. - Raffaele Colaizzo – FormezPA

13.30 -14.00 Riflessioni conclusive e presentazione delle prossime giornate di lavoro
Politica registrazione: 
Solo ad invito
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Termine iscrizioni: 
Lunedì, 15 Aprile, 2013 - 17:45
max_iscrizioni: 
0
Sede (solo eventi in presenza): 

Il Big data - cioè della possibilità di gestire, elaborare e visualizzare grandi aggregazioni di dati provenienti anche da fondi differenti al fine di trarne informazioni significative – si sta affermando come una delle metodologie più interessanti per trovare nuovo valore dall’informazione strutturata in generale e dai dati pubblici in particolare. Il seminario online dedica la prima parte alla comprensione del tema, approfondendo le metodologie di analisi e le tecnologie utilizzate per l’elaborazione dei dati; mentre la seconda parte è dedicata all’esperienza di esposizione e riuso del proprio patrimonio informativo condotta nell’ultimo anno dall’INPS e alle potenzialità che potrebbe avere in un approccio in logica di Big data

Registrazione del webinar

Data inizio: 
18 Aprile 2013 - ore 12:00
Tipo attività: 
Programma dell'evento: 

12.00 - Accoglienza e introduzione

12.05 – Il BigData, strumenti e metodologie

12.40 - Domande e risposte

12.45 - L'esperienza dell’INPS

13.20 - Domande e risposte

13.25 - Saluti finali e chiusura

Politica registrazione: 
Previa approvazione
Logo evento: 
Progetto di riferimento: 
Responsabile progetto: 
Salvatore Marras
Termine iscrizioni: 
Giovedì, 18 Aprile, 2013 - 10:00
max_iscrizioni: 
0

Pagine

Subscribe to Eventi PA RSS