Eventi PA

Il sistema di partecipazione alle attività per la Pubblica Amministrazione

“Liberi dalla plastica”: l’azione di impulso della UE all’economia circolare e alla riduzione dell’incidenza della plastica sull’ambiente

Webinar

24 Ottobre 2019 - ore 10:00

La plastica è un materiale importante utilizzato in moltissimi settori, dal packaging all’edilizia, all’automotive e all’elettronica, il cui uso sembra imprescindibile nella vita quotidiana. L’utilizzo di plastica nel 2015 è cresciuto rispetto al 1960  di circa 20 volte raggiungendo a livello europeo una domanda di circa 49 milioni di tonnellate. I rifiuti che ne derivano raggiungono quasi i 26 milioni di tonnellate all’anno, di cui uno scarso 30 % viene riciclato e gran parte, invece,  smaltito con pratiche per nulla sostenibili che impattano gravemente sull’ambiente in cui viviamo e  sulla nostra vita.

Il danno ambientale che ne deriva cresce esponenzialmente e le cifre sono inquietanti: globalmente si stima che tra 5 e 13 milioni di  tonnellate di plastica finiscano nei mari e negli oceani con gravissime e ineluttabili  conseguenze per gli ecosistemi marini e, conseguentemente, per la salute animale e umana. A livello europeo l’inquinamento marino da smaltimento irresponsabile delle plastiche è stimato tra le 150.000 e le 500.000 tonnellate.

Trasformare questa  grande sfida in opportunità, convertire lo scarto e i rifiuti in nuova materia prima ottimizzando il ciclo di vita dei prodotti e innescando un virtuosismo tra produzione, riutilizzo e riciclo,  è il focus della strategia europea per l’economia circolare. La recente direttiva n. 2019/904 è una azione concreta della UE per ridurre l’incidenza di determinati prodotti di plastica sull’ambiente, in particolare l’ambiente acquatico, e sulla salute umana, nonché promuovere la transizione verso un’economia circolare con modelli imprenditoriali, prodotti e materiali innovativi e sostenibili, contribuendo in tal modo al corretto funzionamento del mercato interno.

Il webinar “Liberi dalla plastica” mira ad illustrare le importanti novità introdotte dalla direttiva cd “sulla plastica monouso” e a sensibilizzare i cittadini sulla gravità del fenomeno e sull’importanza di promuovere comportamenti più responsabili nei consumatori  e nelle imprese.

 

Programma dell'evento: 

ore 10:00 Saluti e accoglienza-  Claudia Salvi, coordinatrice Europe Direct Roma Innovazione – Formez PA

ore 10:15 Note introduttive  - Claudia De Stefanis – Rappresentanza in Italia della Commissione europea

ore 10:20  L’inquinamento degli oceani  dalle plastiche – Esiti degli studi e delle ricerche condotte a livello europeo    Francesca Ronchi – Biologa marina ricercatrice – ISPRA

ore 10:40 la Direttiva UE n. 2019/904 e il suo recepimento in Italia – Federica Incocciati - Unità di assistenza tecnica Sogesid presso il MATTM

ore 11:00 Il ruolo delle imprese: sfide, scenari  e innovazione  -  Giuseppe Riva - Direttore di Federchimica –Plastics Europe Italia   

ore 11:20 – 11:30 Domande e risposte                

 

 

Termine iscrizioni: 
Giovedì, 24 Ottobre, 2019 - 08:30
Destinatari: 
cittadini